X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Oprah Winfrey, alle accuse di razzismo risponde il proprietario del negozio zurighese

11/08/2013 10:29
Oprah Winfrey alle accuse di razzismo risponde il proprietario del negozio zurighese

Bahnhofstrasse di Zurigo è la strada in cui c’è il negozio dove Oprah Winfrey voleva acquistare una borsa, sentendosi rispondere che l’oggetto era troppo costoso per lei: il proprietario risponde ora alla accuse di razzismo

Oprah Winfrey con la notizia di aver subito un episodio di razzismo è commentata sulle maggiori testate internazionali. Oprah Winfrey ha confermato ad Entertainment Tonight condotto da Nancy O'Dell che durante il recente matrimonio della cantante Tina Turner tenutosi in Svizzera lasciò l’albergo per fare dello shopping, ed entrata in un negozio della Bahnhofstrasse di Zurigo voleva guardare  in dettaglio una borsa. Così si è sentita rispondere dalla commessa: “No, è troppo costosa. Non sarebbe in grado di permettersela”. La Winfrey ha lasciato il negozio senza fare storie, rispondendo: “Sì, è troppo costosa”. La borsa in questione è una Tom Ford Jennifer bag, chiamata così in onore di Jennifer Aniston, fan del designer americano per un costo di trentacinquemila franchi svizzeri, ossia trentottomila dollari.

Oprah Winfrey secondo la rivista Forbes ha guadagnato settantasette milioni dollari nei dodici mesi fino a giugno 2013. Dell’accaduto si è scusata Daniela Baer, portavoce per l'ufficio del turismo svizzero commentando all'Associated Press "Siamo molto dispiaciuti per quello che è successo”.

Ma la Winfrey ha ottenuto anche una risposta dal proprietario del negozio, in una video intervista su "Blick online". Il proprietario assicura che si tratta di un malinteso, poiché la commessa ha risposto alle domande della star americana e poi la Winfrey ha chiesto il prezzo: allorché la commessa ha avuto remore nel rivelare il costo spiegando che il modello era disponibile in altre dimensioni e materiali. L’uomo ha anche detto che la commessa non sarà penalizzata.

Ma la stampa è lapidaria: secondo i media l’incidente è un "disastro per la Svizzera" in termini di immagine. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Oprah Winfrey



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Amore, cucina e curry recensione, Helen Mirren tra fornelli, spezie e sorrisi

Amore, cucina e curry (The Hundred-Foot Journey) è un film diretto da Lasse Hallström ed è in uscita nei cinema italiani giovedì 9 ottobre. Amore, cucina e curry trama. Dopo esser stati colpiti da una tragedia, il talentuoso cuoco Hassan e la sua famiglia lasciano l’India e si trasferiscono in Europa. Dopo molt...

 

Oprah Winfrey, 77 milioni di dollari in un anno e Forbes l'incorona ancora regina

Oprah Winfrey si conferma regina della classifica Forbes che, annualmente, annovera i cento personaggi più influenti del pianeta. Da giugno 2012 a giugno 2013 la conduttrice americana ha incassato l'esorbitante cifra di settantasette milioni di dollari ed ha incrementato notevolmente la propria fama, accumulando numerosi successi professiona...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni