X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Intervista a Marcello Simoni, il libro thriller svela l'interiorità umana

09/08/2013 11:24
Intervista Marcello Simoni il libro thriller svela l'interiorità umana

Lo scrittore Marcello Simoni risponde alle domande di Mauxa per la rubrica ‘Di che cultura sei?’

Mauxa intervista Marcello Simoni, giovane scrittore che ha pubblicato di recente il romanzo “L’isola dei monaci senza nome” e “I sotterranei della cattedrale”, per la casa editrice Newton Compton.

D. Nel tuo recente romanzo "I sotterranei della cattedrale" affronti il tema dell'indagine a sfondo religioso ambientata nel 1789: come mai hai fatto ricorso alla fede per tessere la trama?
R. La fede è un punto fermo del mio modo di interrogarmi sulla realtà, quindi anche di inventare fiction. A prescindere dalla religione a cui apparteniamo, credo che la fede sia una caratteristica congenita della psiche umana. Una predisposizione naturale, quasi istintiva. Noi tutti abbiamo bisogno di credere in qualcosa. In Dio, nel prossimo, nel progresso... Persino un ateo ripone la propria fede in un asserto partorito dalla pura logica. In un mondo che non dà certezza su nulla, la fede è l'unico strumento di cui disponiamo per conoscere noi stessi. Io per esempio sono uno scettico e ripongo la fede su un continuo interrogarmi. Proprio come Vitale Federici, il protagonista della mia short novel. E proprio come Vitale, non tollero che chicchessia mi imponga di credere in ciò che dice lui. Mi sentirei come un soldatino che spara contro un bersaglio che neppure conosce.

D. Ne "I sotterranei della cattedrale" ad un certo punto scrivi del protagonista Vitale da Montefeltro: "Sentendosi rispondere con tanta semplicità, Vitale si vergognò per aver fatto la parte dell'ingenuo". Come riesci a collimare l'atteggiamento da detective di Vitale con le sue debolezze di uomo?
R. Perché ogni detective è prima di tutto un essere umano e svolgendo indagini è destinato a imbattersi prima o poi nelle proprie imperfezioni. A tale riguardo, la narrativa di genere - soprattutto il giallo, il noir e il thriller - rappresenta un ottimo strumento per mettere a nudo l'interiorità umana. Alla faccia di chi si ostina a etichettarla come letteratura di "serie B".

D. Con "Il mercante di libri maledetti" hai venduto 500.000 copie: qual è secondo te il motivo per cui il lettore ha apprezzato questo romanzo?
R. Perché ho scritto un romanzo "onesto", ovvero che mantiene ciò che promette. Una solida ambientazione storica e una trama di avventura e mistero filtrati da un linguaggio semplice ma efficace. Senza snobismi. Senza la pretesa di voler insegnare nulla a nessuno. L'unica cosa che mi preme trasmettere è la passione che metto ogni giorno nello scrivere.

D. Qual è il tuo film, attore e attrice preferito e perché?
R. "Il buono, il brutto, il cattivo". Come attore Al Pacino, come attrice Scarlett Johansson. Perché sanno sempre intrattenermi.

D. Qual è il tuo libro preferito e ti ricordi dove lo hai letto?
R."Il Corsaro Nero". Arrampicato su un albero.

D. Qual è il tuo cantante e album preferito e perché?
R. James Hetfield in "Black Album". Aggressivo e - quando vuole - melodico.

D. Ne "L'isola dei monaci senza nome" hai raccolto alcuni lavori della  saga Rex Deus pubblicati precedentemente in ebook: cosa pensi del digital book e qual è il tuo rapporto con la tecnologia?
R. Per essere precisi, "L'isola dei monaci senza nome" è l'edizione integrale della saga di Rex Deus già uscita in formato ebook. Il libro digitale è un ottimo sbocco sul mercato e ancor prima un potente mezzo per andare incontro a una fascia di lettori più legata ai supporti multimediali che alla carta. Io stesso sono un appassionato di tecnologia. Adoro i computer, la tv e i videogames. Ho persino letto diversi ebook... E tuttavia, resto intimamente legato al libro cartaceo.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Kingsman 2: The Golden Circle, prossimamente al cinema

Kingsman, il film apparso nelle sale cinematografiche italiane nell’inverno del 2015 sta per avere un seguito. L’agenzia segreta indipendente narrata nel primo episodio, tratto dal fumetto Marvel Comics dal titolo The Secret Service, scritto da Mark Millar ed illustrato da Dave Gibbons, pubblicato nel corso del 2012, narra le azioni int...

 

The Pro, dalla graphic novel al film in cantiere per Paramount Pictures

Paramount Pictures ha acquistato i diritti di “The Pro”, l'irriverente graphic novel firmata da Garth Ennis e Jimmy Palmiotti, in collaborazione con Amanda Conner e Paul Mounts. “The Pro” debutta nel 2002, pubblicata da Image Comics. La trama ha come protagonista una prostituta che si risveglia con superpoteri. Affatto entu...

 

Syberia 3, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Syberia 3 è il videogioco sviluppato da Microids e pubblicato su PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC, il seguito di una delle avventure grafiche più apprezzate su personal computer della scorsa decade. L’arrivo del terzo capitolo, a lungo atteso, rappresenta il ritorno delle classiche avventure punta e clicca, un tuffo nostalgic...

 

Recensione Guardians of Galaxy vol. 2

L’attesa per i Guardiani della Galassia Vol. 2 è terminata, il film è finalmente giunto nelle sale cinematografiche, almeno in quelle italiane. Una nuova avventura spaziale fatta di battaglie epiche, ironia, buona musica ed effetti speciali spettacolari potrà essere gustata dagli appassionati della saga. Ma i "Guardiani d...

 

Doctor Who, si pensa ad una nuova protagonista femminile

Doctor Who, la longeva serie televisiva che ha per protagonista un eccentrico signore e viaggiatore del tempo e dello spazio che ha appassionato diverse generazioni susseguitesi dal 1963 ad oggi, sebbene con qualche interruzione, si sta per rigenerare, per mutare nella forma e nell’aspetto. Infatti, Peter Capaldi, interprete dell’attual...

 

Recensione Pretty Deadly un western-fantasy di grande valore per la Bao Publishing

Pretty Deadly è il nuovo lavoro pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo fantastico fumetto ci porta in un mondo sospeso tra realtà e sogno, in uno albo che riesce a fondere lo stile western a quello fantasy. In America, Pretty Deadly, è uscito grazie alla nuova linea editoriale della Image Comics, che ha visto in ...

 

Recensione Aliens: Defiance una nuova miniserie per il mondo creato da Ridley Scott

Aliens: Defiance una nuova miniserie dedicata al mondo creato da Ridley Scott. Il primo numero è uscito in questo mese di aprile grazie alla casa editrice Saldapress, il secondo numero sarà in tutte le fumetterie il prossimo 19 maggio. In questo primo albo di Aliens: Defiance troviamo ben due episodi scritti da Brian Wood, disegnati d...

 

Guardians of Galaxy volume 3, l'annuncio

Guardians of Galaxy sin dal suo primo episodio ha ottenuto un ottimo successo di pubblico ed i favori della critica. Apparso al cinema nell’ottobre del 2014 è subito diventato un cult per gli amanti del genere ed entrato nelle simpatie dei fan, contagiati da quell’aria di eroi strampalati ed ironici che accompagnavano le loro avv...

 

Panini Comics ristampa Noragami, il popolare manga di Adachitoka

Panini Comics ristampa “Noragami”, il popolare manga scritto e disegnato da Adachitoka, in uscita il 27 aprile. La trama prende piede con l'adolescente Hiyori Iki che finisce sotto un autobus nel tentativo di salvare un coetaneo appeno incontrato, Yato. Hiyori ha una famiglia facoltosa con il padre medico, proprietario di una clinica,...

 

Yooka-Laylee, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Yooka-Laylee è un videogioco sviluppato da Playtonic, una software house che annovera al suo interno diversi componenti della vecchia Rare, creatrice di uno dei platform game più iconici della storia, Banjo Kazooie. Le meccaniche del titolo originale, nonché l’impianto visivo, si rifanno al prodotto uscito su Nintendo 64,...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni