X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Bruce Willis, interpreta l’agente spietato in American Assassin dopo la critica da Stallone

09/08/2013 09:48
Bruce Willis interpreta l’agente spietato in American Assassin dopo la critica da Stallone

“American Assassin” è il film in cui lavorerà Brice Willis, per un film tratto dall’omonimo romanzo di Vince Flynn. Willis intanto è stato sostituto da Harrison Ford nel film “I Mercenari 3”, diretto da Sylvester Stallone con una comunicazione apparsa su twitter che secondo alcune fonti avrebbe alla base un motivo economico: Willis aveva collaborato ai due precedenti film della saga

Bruce Willis non s’intimorisce e interpreta un agente della CIA sotto copertura nel film action American Assassin. In queste ore la sua figura è commentata per essere stato eliminato dal cast del film “I Mercenari 3” diretto dal collega Sylvester Stallone, sostituito con Harrison Ford. Sul profilo di Stallone è apparso il messaggio: “Greedy and lazy... A sure formula for career failure” (“Pavido e avido, una sicura formula per il fallimento della carriera”), anche se non è dato sapere a chi si riferisse. Poco prima però è apparso il tweet: “Willis out... Harrison Ford in! Greay news! Been waiting years for this!”. 

Il motivo del mancato ingaggio di Willis nel film di Stallone è per aver richiesto una cifra smodata per la partecipazione al terzo franchise della saga “The Expendables”, di cui Stallone è l’ideatore. Willis avrebbe accettato di lavorare solo con una cifra di 3 milioni di dollari per quattro giorni di riprese in Bulgaria. Così il suo ruolo è stato affidato ad Harrison Ford, che in tempo di recessione è più parco dal punto di vista economico. Una fonte vicina alla produzione è stata riportata sull’Hollywood reporter, confermando che “Stallone e tutti gli altri coinvolti hanno detto di no”. Nessun commento è giunto finora dall'agente di Willis.

Bruce Willis così lavora nel film d’azione “American Assassin”, con molta probabilità interpretando il protagonista Mitch Rapp: la pellicola è diretta da Jeffrey Nachmanoff e sceneggiata da Michael Finch assieme a Vince Flynn, autore del romanzo da cui è tratta. La trama s’incentra su Mitch Rapp che prima di essere considerato un superagente della Cia e il peggior incubo di un terrorista era un atleta del college: il direttore della CIA Thomas Stansfield in previsione dell'ascesa del terrorismo islamico coinvolge la sua protetta, Irene Kennedy e il collega  Stan Hurley a  formare un nuovo gruppo di operatori clandestini che lavoreranno al di fuori della normale catena di protezione anti-terroristica. Proprio Mitch Rapp collabora con loro, iniziando a Istanbul dove uccide il dealer turco che ha venduto gli esplosivi usati nell’attacco alla Pan Am, spostandosi ad Amburgo e in tutta Europa.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Bruce Willis



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Rock the Kasbah, il nuovo film con Bruce Willis e Zooey Deschanel diretto di Barry Levinson 

Rock the Kasbah. E’ un film commedia Usa del 2015, diretto da Barry Levinson (Rain Man - L'uomo della pioggia) su sceneggiatura di Mitch Glazer. La pellicola è prodotta da Dune Films, QED International, Shangri-La Entertainment e Venture Forth e arriverà nelle sale cinematografiche statunitensi il prossimo 23 ottobre, distribuit...

 

Bruce Willis istruttore di volo in The Bombing, film bellico cinese ambientato durante la Seconda guerra mondiale

Bruce Willis è nel cast di The Bombing, film in 3 D cinese diretto da Xiao Feng. L'attore, celebre anche in Cina, interpreterà un istruttore di volo. Le riprese sono iniziate lo scorso mese e Willis ha già girato alcune scene fondamentali. Con un budget stimato intorno ai 56 milioni di dollari, The Bombing è ambientato n...

 

The Visit, M. Night Shyamalan torna alle atmosfere thriller de Il sesto senso

The Visit thriller di M. Night Shyamalan. Avere successo è difficile, confermarlo però lo è ancora di più: ne sa qualcosa il regista indiano M. Night Shyamalan, che dopo l'epocale exploit nell'ormai lontano 1999 de"Il sesto senso", non ha più eguagliato quelle vette, sia agli occhi del pubblico che della crit...

 

Bruce Willis: è mentore musicale di Zooey Deschanel e compie 60 anni

Bruce Willis compie oggi sessanta anni, con vari progetti a cui sta lavorando dopo il successo di I mercenari 2 (2012) con Sylvester Stallone, Jason Statham e Arnold Schwarzenegger. Rumer Willis. Intanto in un’intervista a Fox News la figlia Rumer Willis - avuta dal matrimonio con Demi Morre - conferma l'entusiasmo per partecipare a “D...

 

Film in uscita nel 2016, Kristen Stewart diretta da Woody Allen

Kristen Stewart per Woody Allen. Annunciato un nuovo progetto cinematografico con protagonisti Kristen Stewart, Bruce Willis e Jesse Eisenberg. Se Eisenberg aveva già lavorato con il regista newyorchese (To Rome with Love, 2012), per la ex star di Twilight e Bruce Willis si tratterebbe della prima collaborazione con Woody Allen. Le riprese d...

 

Hostages: nuova serie tv thriller su Premium Action

Hostages Arrivano in Italia, su Mediaset Premium Action, i quindici episodi della prima stagione di “Hostages”, nuova serie tv thriller trasmessa in Usa dal network CBS Trama Fare il presidente degli Stati Uniti non è certo facile; anche se molti sono gli amici su cui può contare l'uomo più potete del mondo, ancora...

 

Quentin Tarantino: Kill Bill vol.3 in cantiere, Pulp Fiction reloaded

Quentin Tarantino è uno dei cineasti più amati e odiati di Hollywood, uno di quegli artisti il cui tocco è inconfondibile. Esploso con "Le Iene", ha avuto la propria consacrazione nel film cult “Pulp Fiction”, uscito esattamente venti anni or sono. Pulp Fiction. Come dimenticare la sontuosa interpretazione dei dist...

 

Sin City - Una donna per cui uccidere, il sequel targato Miller-Rodríguez

Una lunga attesa. "Sin City - Una donna per cui uccidere" ("Sin City: A Dame To Kill For") è il sequel di "Sin City", il film diretto nel 2005 da Robert Rodríguez, Frank Miller e Quentin Tarantino ed è sempre tratto dalla graphic novel di Frank Miller. Dopo innumerevoli ritardi, Robert Rodríguez e Frank Miller hanno riun...

 

Bruce Willis, è il boss Omar in 'The Prince' e in attesa del bebé n° 5

Bruce Willis è il duro dal cuore (a volte) tenero per antonomasia. Nei film da lui interpretati, primo fra tutti "Die Hard", il suo volto roccioso e impenetrabile è sempre stato simbolo dell'uomo che non si arrende mai ed è disposto a tutto pur di raggiungere i propri obiettivi. Ora il 58enne attore statunitense, nato in u...

 

Bruce Willis, vietato lo spot in Inghilterra e la noia dei film d’azione

Bruce Willis dopo la sostituzione nel  film “I Mercenari 2” con Sylvester Stallone scompare anche dallo spot di BSkyB. La rete televisiva di cui Rupert Murdoch è proprietario al 39 per cento non potrà mandare infatti in onda lo spot televisivo in cui Willis compare in un ufficio lamentandosi della lentezza del suo ser...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni