X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Evan Rachel Wood, il suo fiocco azzurro ha per papÓ l'interprete di Billy Elliot

30/07/2013 12:40
Evan Rachel Wood il suo fiocco azzurro ha per papÓ l'interprete di Billy Elliot

L'attrice nativa di Raleigh, nella Carolina del Nord, e suo marito Jamie Bell, talentuosissimo attore britannico che imperson˛ l'indimenticabile personaggio di Billy Elliot nell'omonimo film sulla danza di Stephen Daldry, sono i neogenitori di un maschietto. Ancora non si sa come abbiano deciso di chiamarlo

Evan Rachel Wood e Jamie Bell hanno potuto tenere in braccio il loro primogenito e chissà che non gli diano il nome di William, così da poterlo chiamare Billy (Billy è il diminutivo di William) come il personaggio che rese celebre il papà nel 2000!? In quell'anno infatti il britannico  Jamie Bell vestì i panni dell'undicenne Billy Elliot nell'omonima pellicola di Stephen Daldry che racconta la storia di un ragazzino che sogna di diventare ballerino, nonostante la sua famiglia si opponga ed il padre lo costringa a fare boxe. Simile interpretazione consacrò il giovane  Bell, allora esordiente, nel mondo del cinema e negli anni l'attore ha proseguito a recitare in tanti lavori destinati al grande schermo.

Jamie Bell ha conosciuto la collega Evan Rachel Wood durante le riprese del videoc di una canzone della band popo punk “Green Day” e la loro relazione sentimentale è iniziata nel 2005 per finire dopo un anno. Ma poi è ripresa nell'estate del 2011; i due sono convolati a nozze il 30 ottobre 2012. e, lo scorso gennaio, hanno annunciato di essere in attesa di un bebè. Ora, finalmente, eccolo qui il piccolino, per l'emozione di tutti: un bambino che costituisce un dono del cielo, una promessa di futuro, certo un forte impegno ma anche un intenso augurio di felicità!

Evan Rachel Wood sugli ultimi, delicati mesi ha detto: “Si vede il mondo in modo completamente diverso e si diventa molto più consapevoli delle cose e delle persone. I sensi diventano molto più acuiti, è pazzesco. La gravidanza non è facile, ma è incredibile e fantastica”. Ha inoltre asserito: “Riesco a spiegarmi cosa mi sta succedendo pensando che è come se fossi passata dallo schermo normale al maxischermo”. Ed ha scritto su Twitter all'inizio di questo mese: “Come si può essere così eccitati all'idea di vedere qualcuno che non si è ancora mai incontrato?”.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 
Personaggi correlati
Evan Rachel Wood, Jamie Bell



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

I fantastici 4, il cinecomic che non ti aspetti: la parola ai fan

Fantastic Four - I fantastici 4. Atteso nelle sale statunitensi per il 7 agosto, Fantastic Four - I fantastici 4 viene bocciato dalle recensioni, pubblicate anzitempo, della critica oltreoceano. Dopo una produzione travagliata, il reboot diretto da Josh Trank (anche co-sceneggiatore) non è piaciuto, tanto da domandarsi sulla necessità...

 

Strange Magic: Gary Rydstrom arriva nelle sale con il film d'animazione con protagonisti Alan Cumming ed Evan Rachel Wood

Strange Magic. Quando George Lucas ha deciso di scrivere questo film, il suo intento era quello di creare una storia per le sue tre figlie: un'avventura che potesse essere per loro quello che “Star Wars” aveva rappresentato per migliaia di ragazzini, e che unisse la magia avvincente di un capolavoro shakesperiano come il “Sogno di...

 

MilanoDanza Expo 2014: Behind the scenes

MilanoDanza Expo2014. Forse non sarà il pensiero più originale nella storia degli incipit, ma provando a rievocare il primo impatto con MilanoDanza Expo e cercando di riassumerne l'effetto in una sola parola, questa non può che essere: musica. Musica. La si sentiva fin dal parcheggio, ti s'insinuava dentro che nemmeno te ne ac...

 

Anticipazioni Serie Tv Westworld: ecco la serie più attesa del 2015

Westworld serie tv HBO In rete le indiscrezioni circolavano ormai da tempo: si diceva infatti che Jonathan Nolan, fratello del più famoso Christopher (e del quale ha co-sceneggiato quasi tutte le pellicole, da The Prestige al più recente Interstellar, passando per Il Cavaliere Oscuro), stesse lavorando in segreto a una serie basata su...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni