X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Psy, ha avuto un'infanzia difficile ed è l'alcolismo il suo vero tormentone

30/07/2013 09:24
Psy ha avuto un'infanzia difficile ed l'alcolismo il suo vero tormentone

L’artista sudcoreano, autore dei successi “Gangnam Style” e “Gentleman”, confessa in un'intervista i suoi lati bui. Ha da sempre un rapporto complicato con i suoi facoltosi genitori e, soffrendo d'ansia, fuma molto e si rifugia nell'alcol. Dice d'amare whisky e tequila, ma è la vodka la sua migliore amica!

Psy, il famoso rapper salito in auge grazie ai tormentoni “Gangnam Style” e “Gentleman”, ha dato di sé un'immagine inedita quanto tristemente inquietante rispondendo alle domande di un'intervista del Sunday Times. Dalle sue parole infatti è emersa la figura di un uomo ansioso, problematico ed invischiato in dipendenze. Il carismatico performer ha raccontato di aver avuto sempre un rapporto complesso con mamma e papà, che comunque lo coinvolgono lavorativamente, la prima mediante una catena di ristoranti, il secondo nell'azienda di sua proprietà. Il padre di Psy lo avrebbe picchiato fin da bambino ed avrebbe continuato a farlo anche quando, ormai, il figlio era cresciuto.

Il vero nome di Psy è Park Jae-Sang. Cantante e ballerino, è  nato il 31 dicembre del 1977 nella capitale della Corea del Sud, Seul. Dopo aver terminato la scuola dell'obbligo presso l'istituto statale Banpo, ha cominciato a prepararsi per la sua professione futura facendo il liceo alla scuola musicale Sehwa. Poi, per effettuare gli studi universitari, si è trasferito negli Stati Uniti d'America, dove ha frequentato il Berklee College of Music. Nel 2006 è convolato a nozze con Yoo Hye-yeon, dalla quale ha avuto due bimbe gemelle che ora hanno cinque anni.

Psy è stato in galera per motivi di droga quando aveva ventitre anni e fuma sigarette su sigarette. Ha rivelato che la vodka è la sua migliore amica, nonché la sua vice partner: beve sempre, se è felice o triste, se piove o c'è il sole, se fa caldo o fa freddo...  Dice d'amare  whisky e tequila, ma di assumere qualunque tipo di bevanda alcolica. Insomma, l'artista adora alzare il gomito ed è schiavo giorno e notte di abitudini di vita tutt'altro che salutari! Ci dispiace molto per lui e speriamo che possa curarsi, trovando al più presto un equilibrio che lo renda sereno e che gli faccia assaporare l'esistenza senza il bisogno di rifugiarsi in sostanze il cui abuso può risultare davvero rischioso.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 
Personaggi correlati
PSY,



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

The Voice of Italy, Fabio Troiano proclama il vincitore scelto dai download con i Modà e Psy

The Voice of Italy giunge stasera alla finale. Vedrà decretare il vincitore scelto tra Veronica De Simone (di Massa Carrara) per il team di Raffaella Carrà, Elhaida Dani (Tirana – Albania) per il team di Riccardo Cocciante, Silvia Capasso (Anzio – Roma) per il team di Noemi, e Timothy Cavicchini (Verona) per il team di Pie...

 

Psy, la KBS bandisce il video Gentlemen per motivi d'ordine pubblico

Psy ha visto mettere al bando il video del suo  “Gentlemen” da una televisione sudcoreana, la Kbs, in quanto “danneggia l'ordine pubblico”, mostrando segni di violenza contro cartelli stradali e perciò contro la pubblica proprietà.  Inoltre piovono le accuse di pubblicità occulta, perchè...

 

PSY, il successo di Gentleman, rincorrendo quello di Gangnam Style

PSY ci riprova, dopo essere entrato nella storia con Gangnam Style, canzone che ha riscosso un successo mondiale, ed il cui video ha addirittura superato il miliardo di visualizzazioni su Youtube, è il momento di Gentleman. Dopo appena 24 ore dalla pubblicazione del nuovo video del cantante, ballerino e rapper sudcoreano, il singolo van...

 

Psy tenta il bis con Gentlem: sarà di nuovo tormentone

Psy torna con "Gentlemen", un nuovo brano 'made in Seul' tutto da ballare. Mediante un filmato della durata di un minuto, avvisa il pubblico dell'uscita del singolo e dice che terrà un concerto in Corea trasmesso dal vivo su sito web. Inoltre fornisce quella che potrebbe costituire un'anticipazione del balletto della canzone: ripetuto dond...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni