X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Alessandro Siani, sono stato uno scugnizzo e il mio prossimo film è una storia genuina

23/07/2013 12:57
 Alessandro Siani sono stato uno scugnizzo  il mio prossimo film una storia genuina

Il regista ha partecipato al Giffoni Film Festival svelando alcuni dettagli sulla sua prossima opera cinematografica che sarà datata 2014. “Il successo non mi ha cambiato, sono sempre lo stesso”, ha confidato l'artista napoletano, “È bello essere bambini e poter sognare. Restare giovani significa restare con i piedi per terra e continuare a sognare”

Alessandro Siani autore di una pellicola che uscirà nelle sale italiane a Natale 2014. Questo è quanto ha annunciato durante la sua graditissima presenza al  Giffoni Film Festival incontrando la giuria dei giovani giurati. Ed ha aggiunto che il film parlerà di una storia genuina e che lo girerà in una città di provincia. Prime indiscrezioni trapelate dunque riguardo al prossimo loro dello stravagante mattatore partenopeo che ha raccontato: “Sono stato uno scugnizzo come tutti i bambini napoletani. Il successo non mi ha cambiato, sono sempre lo stesso. Ed è per questo che mi piace venire a Giffoni. E´ bello essere bambini e poter sognare. Restare giovani significa restare con i piedi per terra e continuare a sognare”.

All'anagrafe il vero nome di Siani è Alessandro Esposito e risulta nato il 17 settembre 1975. Ha iniziato la sua carriera all'interno del laboratorio “Tunnel Cabaret”, vincendo nel 1995 il  “Premio Charlot” come migliore cabarettista dell'anno. Ha compiuto il proprio debutto televisivo nel 1998-99 nel programma “Telegaribaldi”, in un trio creato con  Francesco Albanese e Peppe Laurato. Fra le sue apparizioni, lo ricordiamo a “Domenica In” con Mara Venier e nel varietà “Guarda che luna” su Rai Uno.

La filmografia di Siani, che è anche attore, doppiatore, sceneggiatore e comico, include, a vario titolo, le seguenti opere: “Ti lascio perché ti amo troppo” (2006), “Natale a New York” (2006), “Natale in crociera” (2007), “La seconda volta non si scorda mai” (2008), “Benvenuti al Sud” (2010), “La peggior settimana della mia vita” (2011), “Benvenuti al Nord” (2012), “Il principe abusivo” (2013), “Cars 2” (2011). Grande amico di Gigi Finizio, Alessandro ha recentemente realizzato  cinque brani inediti destinati al suo ultimo album, “Buona Luna”. Ha confessato di aver fatto per la primissima volta l'amore ascoltando la musica del cantante e compositore e di averlo  in seguito conosciuto, in occasione di una raccolta di  denaro per aiutare i terremotati d'Abruzzo.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 
Personaggi correlati
Alessandro Siani



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Alessandro Siani, un libro sull’ironia napoletana e primo al box office

Alessandro Siani, primo al box office italiano con il film “Il principe abusivo” (4.755.779 di euro) è anche uno scrittore. Ha infatti pubblicato il libro “Non si direbbe che sei napoletano” (Mondadori) dove l’autore indaga con ironia sulla vita di un meridionale al Nord, continuo slalom fra luoghi comuni e preg...

 

Il principe abusivo, Alessandro Siani: agile debutto da regista

Alessandro Siani debutta dietro la macchina da presa con Il Principe Abusivo: storia romantica tra una principessa dei giorni nostri e un ragazzo del popolo, partenopeo e disoccupato. La pellicola uscirà il 14 febbraio nelle sale italiane, distribuita in 548 copie (ma si punta alle 600 copie).Nel cast: lo stesso Siani, Sarah Felberbaum,...

 

Il principe abusivo - Principi e principesse al cinema

Il 14 febbraio esce al cinema la commedia italiana Il principe abusivo che segna l'esordio alla regia dell'attore, doppiatore, sceneggiatore e cabarettista Alessandro Siani che del film è anche sceneggiatore e protagonista. Oltre al noto comico napoleano,  fanno parte del cast anche Christian De Sica, Serena Autieri, Sarah Felberbaum, M...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni