X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Nastri d'argento: nella 68esima edizione Giuseppe Tornatore si aggiudicato 6 premi

07/07/2013 15:15
Nastri d'argento nella 68esima edizione Giuseppe Tornatore si aggiudicato 6 premi

Al Teatro Antico di Taormina si svolta l'edizione 2013 dei Nastri d'argento. Ad aggiudicarsi il maggiorn numero di riconoscimenti stato il regista Giuseppe Tornatore, che con la sua La migliore offerta ha vinto il premio come miglior regista e miglior film 2013. Paolo Sorrentino con "La grande bellezza" stato candidato per nove volte vincendo quattro nastri

Nell'affascinante cornice di Taormina, si è svolta anche quest'anno la 68ª edizione dei Nastri d'argento. A fare man bassa di premi è stato il regista Giuseppe Tornatore che ha sbancato anche i Nastri d'Argento con "La migliore offerta". Il regista siculo si è portato a casa ben sei premi su nove candidature del Sindacato nazionale dei giornalisti cinematografici Italiani: miglior regista e miglior film 2013, migliore produzione (Isabella Cocuzza e Arturo Paglia), migliore scenografia (Maurizio Sabatini e Raffaella Giovannetti), i costumi (Maurizio Millenotti che vince anche per 'Reality'), il montaggio (Massimo Quaglia) e colonna sonora andato per la decima volta al maestro Ennio Morricone.

Ma non solo Tornatore ha ottenuto ottimi risultati. Anche Paolo Sorrentino con la sua "La grande bellezza" è stato candidato per nove volte vincendo quattro nastri: per la fotografia, il sonoro (Emanuele Cecere, che vince anche per 'Miele' di Valeria Golino) e con la coppia degli attori non protagonisti: Carlo Verdone e Sabrina Ferilli. E quest'anno si rivela particolarmente florido per gli attori italiani. Si parte da Roberto Herlitzka che si è aggiudicato a Roma il premio alla carriera, ai quattro giovani del "Premio Guglielmo Biraghi" assegnato insieme ai Nastri.

La Miglior sceneggiatura e' stata ritenuta quella di Roberto Ando' e Angelo Pasquini per "Viva la liberta'' dello stesso Ando', (pellicola che ha avuto grande successo anche per la doppia interpretazione di Toni Servillo). Sempre al grande Servillo, protagonista quest'anno anche per Daniele Cipri' ('E' stato il figlio') e Marco Bellocchio ('Bella addormentata'), ma soprattutto interprete nel nostalgico ruolo di Jep Gambardella per Sorrentino ne "La grande bellezza", va un Nastro d'argento "straordinario", degno delle sue performance di quest'anno. E non potevano mancare anche in questa edizione i Premi speciali. Ed ecco che il doppio Nastro speciale è stato consegnato a Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini per "Venuto al mondo", film tratto dall'omonimo libro che affronta con intenso realismo un percorso di vita tristemente attuale.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Giuseppe Tornatore, Paolo Sorrentino



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Mostra del Cinema di Venezia 2016: il 3 settembre la proiezione delle prime due puntate di 'The Young Pope'

Le prime due puntate della miniserie televisiva intitolata "The Young Pope" saranno proiettate in prima mondiale il 3 settembre 2016, nella Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido di Venezia.  La produzione originale Sky, HBO e Canal+ andrà in onda il prossimo ottobre su Sky in 5 Paesi (Italia, Regno Unito, Germania, Irlan...

 

Berlin, I Love You, il film collettivo sulla capitale tedesca con Sophie Turner e Jared Leto

Berlin, I Love You è un film collettivo e romantico in fase di pre-produzione che racconta dieci storie d’amore ambientate nella capitale della Germania. L’opera sarà probabilmente interpretata da Sophie Turner (la serie tv “Il trono di spade”), Jared Leto (“Dallas Buyers Club”) e Jack Huston (&ldqu...

 

The Young Pope, un intenso viaggio nella solitudine: la miniserie diretta da Paolo Sorrentino

Dopo lo straordinario successo riscosso dalla seconda stagione di "Gomorra - La serie", Sky si prepara ad accogliere il debutto di "The Young Pope", un'altra produzione il cui iter realizzativo ha suscitato un crescente interesse mediatico.  Il teaser trailer della miniserie televisiva diretta dal regista Paolo Sorrentino annun...

 

Paolo Sorrentino, incontro al Festival dei 2 Mondi per la premiazione del Premio Carla Fendi

Abbiamo partecipato al Festival del Due Mondi di Spoleto all’incontro per la Premiazione che la Fondazione Carla Fendi ha attribuito al regista Paolo Sorrentino. Il premio intende onorare personalità di alto valore nel campo dell’arte, della cultura e della  creatività: la medesima Fondazione Carla Fendi ha partecipa...

 

Paolo Sorrentino: primo nella classifica delle colonne sonore riceve la Laurea honoris causa

Paolo Sorrentino ha ottenuto presso l’università Federico II di Napoli la Laurea honoris causa in Filologia Moderna. A consegnarla è stato il Rettore Gaetano Manfredi: dopo la consegna Paolo Sorrentino e rimasto in Piazza con gli studenti meritevoli e facendosi fotografare in una foto di gruppo. Il regista Premio Oscar per ...

 

The Young Pope: la serie tv diretta da Paolo Sorrentino

The Young Pope é il nuovo atteso progetto in cui si cimenterá il regista premio Oscar de "La grande bellezza" Paolo Sorrentino. La mini serie verrà girata a partire proprio da quest'estate - il primo ciak é previsto per luglio - fino al 2016, e potrebbe diventare la nuova punta di diamante di Sky: otto puntate di 50...

 

Paolo Sorrentino, David Guetta è nel CD della colonna sonora del film Youth - La giovinezza

Paolo Sorrentino per il film “Youth - La giovinezza” ha scelto una accurata selezione di colonne sonore, che sono raccolte in un cd distribuito dal 26 maggio 2015 pr Warner Music. Trama musicale. Se Fred e Mick (Harvey Keitel e Michael Caine) sono amici ottuagenari che trascorrono una vacanza primaverile in un albergo ai piedi delle Al...

 

Youth - La giovinezza, Paolo Sorrentino ragiona sul passato tra saune e massaggi

Youth - La giovinezza film scritto e diretto da Paolo Sorrentino (La Grande Bellezza, This must be the place), presentato in concorso al Festival di Cannes 2015. La sceneggiatura del film avrà anche una pubblicazione a cura della casa editrice Rizzoli. Youth - La giovinezza trama. In un elegante albergo svizzero, due vecchi amici ottanten...

 

Paolo Sorrentino, 'c'è l'influenza di Fellini' scrive la stampa estera sul film La giovinezza

Youth - La giovinezza di Paolo Sorrentino è stato presentato al Festival di Cannes, ottenendo pareri genericamente positivi. Peter Bradshaw su The Guardian ha definito il film “irto di occasionale debolezza (...) Michael Caine ha un volto imperscrutabile di delusione mondana, che rompe ogni tanto in un sorriso buffo”. L’am...

 

La corrispondenza, il set del nuovo film di Giuseppe Tornatore giunge nel Regno Unito

La corrispondenza. Con dieci settimane di riprese previste, la troupe del nuovo film di Giuseppe Tornatore si sposta nel Regno Unito, tra Edimburgo e York. La corrispondenza trama. Il terzo film in lingua inglese di Tornatore, avrà come protagonisti Olga Kurylenko e Jeremy Irons. Lei è una giovane studentessa che lavora come controfi...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni