X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Sorrentino record: La grande bellezza, con Toni Servillo, dopo le polemiche, premiato dal botteghino

03/07/2013 06:34
Sorrentino record La grande bellezza con Toni Servillo dopo le polemiche premiato dal botteghino

La Grande Bellezza da record per il regista Paolo Sorrentino: il film con Toni Servillo, prodotto da Indigo Film e Medusa Film,è arrivato a toccare 6.097.733 euro dopo quasi due mesi di programmazione in sala, superando il precedente record di 6.094.000 euro detenuto da This Must Be the Place. Impresa sfiorata a Cannes, impresa riuscita al botteghino

Record. La maturità artistica di Paolo Sorrentino viene premiata dal pubblico. La grande bellezza, il suo ultimo film, al cinema dal 21 maggio scorso, e che ha lasciato assaporare al regista napoletano la Palma d'Oro al festival di Cannes 2013, riconoscimento poi assegnato a La Vie d'Adèle di Abdellatif Kechiche, diventa ufficialmente la pellicola della filmografia di Sorrentino più vista al cinema. Con 6.094.000 euro di incasso spodesta il precedente This Must Be the Place. Parte del merito va condivisa ovviamente con uno strepitoso Toni Servillo, nel ruolo del protagonista Jep Gambardella,  e con un cast d'eccellenza,  completato, tra gli altri, da Sabrina Ferilli e Carlo Verdone.

Sorrentino, si potrebbe dire, non spara mai a salve: dopo il successo de Il Divo, film del 2008 ispirato alla figura di Giulio Andreotti e interpretato ancora una volta da Servillo, per il regista italiano era arrivata la consacrazione internazionale con il suo primo film in lingua inglese: This Must Be the Place (2011), con Sean Penn, 6 David di Donatello vinti e 6.094.000 euro di incasso. Non era facile migliorarsi, ma Sorrentino c'è riuscito subito, al primo colpo.

E pensare che La Grande Bellezza era stato accolto un po' freddamente e tra le polemiche nel nostro paese: “Quasi quasi mi pento di aver nobilitato i giornalisti di casa, con il personaggio interpretato da Toni Servillo” dichiarava Paolo Sorrentino dalle pagine di un noto quotidiano italiano pochi giorni dopo la presentazione a Cannes del suo film, lamentando un trattamento non proprio lusinghiero ricevuto dalla stampa italiana per il suo lavoro che, paradossalmente, sembrava essere piaicuto più all'estero che “in casa” ... polemiche e paradossi sono evidentemente acqua passata.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Venezia 73, la serie tv The Young Pope: 'siete in grado di dimostrare che Dio non esiste?'

Abbiamo visto in anteprima al Festival del cinema di Venezia le prime due puntate della serie TV "The Young Pope", diretta da Paolo Sorrentino e interpretata da Jude Law. Già si evince il senso che il regista abbia voluto restituire, tra innovazioni narrative e di regia. Lenny Belardo, eletto Papa come Pio XIII dice di non credere in Dio d...

 

Festival di Venezia 2016, quarto giorno: uno sguardo all'interiorità con James Franco e Paolo Sorrentino

Mauxa è presente alla 73. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, in programma al Lido di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre 2016. Nel quarto giorno della kermesse, l'interesse mediatico si è rivolto verso "In Dubious Battle", il nuovo film diretto e interpretato da James Franco, basato sull'omonimo romanzo di John Steinbeck...

 

Venezia 73: incontro con Paolo Sorrentino e Jude Law per la serie tv 'The Young Pope'

Abbiamo partecipato al Festival del Cinema di Venezia alla conferenza di presentazione della nuova serie tv  "The Young Pope" di Paolo Sorrentino. Con lui hanno preso parte all'incontro Jude Law, Silvio Orlando e Cécile de France. La serie tv racconta di Lenny Belardo, giovane Cardinale che viene eletto Papa. Il suo ruolo intransigente...

 

Rimbocchiamoci le maniche, un'appassionante storia di coraggio nella nuova fiction con Sabrina Ferilli

La serie televisiva intitolata “Rimbocchiamoci le maniche” debutta su Canale 5 a settembre 2016. Diretta da Stefano Reali, la fiction in otto puntate propone ai telespettatori un nuovo appassionante racconto incentrato su un personaggio femminile connotato da coraggio e determinazione.  La trama vede protagonista l'operaia&n...

 

Intervista all'attore Armando Pizzuti: dalla miniserie 'The Young Pope' al film 'Di tutti i colori'

Mauxa ha intervistato Armando Pizzuti, noto al pubblico cinematografico per la sua interpretazione del personaggio di Filippo Santilli nei film “Notte prima degli esami” e “Notte prima degli esami - Oggi”. Nel 2016 l’attore partecipa alla miniserie televisiva diretta da Paolo Sorrentino e intitolata "The Young Pope", ...

 

Mostra del Cinema di Venezia 2016: il 3 settembre la proiezione delle prime due puntate di 'The Young Pope'

Le prime due puntate della miniserie televisiva intitolata "The Young Pope" saranno proiettate in prima mondiale il 3 settembre 2016, nella Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido di Venezia.  La produzione originale Sky, HBO e Canal+ andrà in onda il prossimo ottobre su Sky in 5 Paesi (Italia, Regno Unito, Germania, Irlan...

 

The Young Pope, un intenso viaggio nella solitudine: la miniserie diretta da Paolo Sorrentino

Dopo lo straordinario successo riscosso dalla seconda stagione di "Gomorra - La serie", Sky si prepara ad accogliere il debutto di "The Young Pope", un'altra produzione il cui iter realizzativo ha suscitato un crescente interesse mediatico.  Il teaser trailer della miniserie televisiva diretta dal regista Paolo Sorrentino annun...

 

The Last Face, il nuovo film di Sean Penn con Charlize Theron e Javier Bardem

The Last Face è il nuovo film diretto dall’attore-regista Sean Penn e interpretato da Charlize Theron, Javier Bardem e Jean Reno, oltre che dalla protagonista de “La vita di Adele” Adèle Exarchopoulos. L’opera è ambientata in Africa e racconta la storia d’amore tra due medici, i quali dovranno affr...

 

Box office Italia, dalla coppia Verdone - Albanese in testa all'arrivo di Tarantino

Secondo le stime Cinetel, dal 28 al 31 gennaio, il box office italiano registra qualche sorpresa in merito ai film più visti del fine settimana. Per esempio, a guidare la top ten c'è la nuova commedia di Carlo Verdone. La prima volta sul grande schermo del duo comico Verdone - Antonio Albanese incuriosisce: “L'abbiamo fatta gros...

 

Incontro con Carlo Verdone e Antonio Albanese: 'L'abbiamo fatta grossa' e il film politico del regista

Mauxa ha partecipato all’anteprima a Roma del film “L’abbiamo fatta grossa” di Carlo Verdone, interprete con Antonio Albanese. Nel cast ci sono anche Clotilde Sabatino e la cantante Anna Kasyan. La trama del film segue Yuri Pelagatti (Albanese), attore teatrale separato dalla moglie perché la tradiva: sul palco comin...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni