X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione film World War Z, Brad Pitt nella spettacolare guerra agli zombie

27/06/2013 07:00
Recensione film World War Z Brad Pitt nella spettacolare guerra agli zombie

Marc Forster dirige una trama rivolta al tema della pandemia horror che colpisce ogni parte del mondo, minacciando l'estinzione del genere umano ed impegnando il protagonista principale, interpretato da Brad Pitt, in una lotta dalle proporzioni globali

World War Z è l'adattamento cinematografico del romanzo La guerra mondiale degli zombi scritto dallo statunitense Max Brooks e pubblicato nel 2006. Diretto da Marc Forster, vede come protagonista l'attore Brad Pitt alle prese con un virus che trasforma gli umani in zombi famelici, minacciando la sopravvivenza della popolazione mondiale.

Gerry Lane (Brad Pitt) è un impiegato delle Nazioni Unite che si ritrova immerso nel traffico insieme alla sua famiglia quando viene sorpreso dall'esplosione di quella che pare un'isteria collettiva. Ben presto scopre che sta succedendo qualcosa di molto grave, richiamato dai suoi superiori, si vede diviso dalla sua famiglia e coinvolto in una corsa contro il tempo per arrestare quella che sembra una terrificante pandemia.

World War Z è il thriller horror che riprende il tema dell'epidemia che trasforma gli uomini in zombi. Argomento non nuovo e già trattato al cinema in Io sono leggenda (2007), nel quale gli infettati si rintanano di giorno per scatenarsi nella notte nelle desolate strade cittadine. Mentre in Warm Bodies (2013) gli zombie sono stati presentati come creature in grado d'essere guariti dal virus grazie all'amore. Più simile a 28 giorni dopo (2002), nel quale il virus era geograficamente limitato, in questo nuovo lungometraggio gli zombie sono un'orda assassina senza controllo, tumultuosa ed affamata pronta a gettare l'umanità sull'orlo dell'estinzione.

Brad Pitt torna al cinema dopo aver interpretato il killer nella commedia noir Cogan – Killing them softly e lo fa in un horror apocalittico nel quale la famiglia viene utilizzata come veicolo per coinvolgere lo spettatore, avvicinandolo al personaggio del protagonista principale. L'attore statunitense interpreta il ruolo affidatogli con determinazione. Altrettanto autentiche le interpretazioni del resto del cast composto tra gli altri da Mireille Enos nel ruolo della moglie di Gerry, Daniella Kertesz, James Badge Dale, con la partecipazione dell'italiano Pierfrancesco Favino. Marc Forster che si avvale della buona sceneggiatura di Matthew Michael Carnahan, utilizza delle immagini suggestive e spettacolari nelle quale gli infettati si accalcano uno su l'altro per formare masse inumane e raggiungere obbiettivi come scavalcare muri. Il 3D non sembra essere fondamentale per aggiungere spettacolarità alle sequenze espresse. La narrazione scorre con adeguata intensità, senza annoiare lo spettatore. Mentre la trama pare prevedibile ma forse in questo caso è un bene.

World War Z è un horror composito, ben costruito, a tratti spettacolari ed in altri prevedibile. Un film nel quale viene rappresentata una guerra globale contro la minaccia alimentata dal virus ma anche un'intima battaglia combattuta contro l'istinto di protezione della propria famiglia ed il dovere verso un bene collettivo al quale il protagonista viene richiamato. Un film che diverte lo spettatore anche per la buona intensità della narrazione e la suggestione creata da alcune scene ben condotte dalla regia.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
World War Z



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Alita: Battle Angels, dall'omonimo manga il nuovo film sci-fi diretto da Robert Rodriguez

Alita: Battle Angels è un film in fase di progettazione e lavorazione prodotto da James Cameron e Jon Ladau, i quali – in collaborazione con la Fox – stanno sostenendo il progetto tramite la loro Lightstorm Entertainment. L’opera sarà diretta da Robert Rodriguez (“Machete”) e interpretata da Christoph Wal...

 

Sully, intervista all'attrice del film Delphi Harrington: 'ogni momento del set di Clint Eastwood è stato prezioso'

Delphi Harrington è interprete del film “Sully”, diretto Clint Eastwood. L’attrice ha lavorato molto a teatro, nonché in serie storiche come “Where the Heart Is” (1973), “Law & Order: Unità Speciale” (1999), "House of Cards” (2015). Mauxa l’ha intervistata. Sully raccon...

 

Spider-Man Homecoming, le ultime novità sul reboot Marvel dell'Uomo Ragno

Nonostante tra il 2012 ed oggi siano usciti ben due film sull’Uomo Ragno, “Spider-Man: Homecoming” è uno dei cinecomic più attesi dei prossimi anni. Ad alimentare l’hype è soprattutto il fatto che la Sony ha finalmente deciso di “prestare” il personaggio (di cui detiene i diritti) ai Marvel S...

 

La festa prima delle feste, nuovo video del film commedia con Jennifer Aniston

Un nuovo trailer del film “La festa prima delle feste” è stata diffuso su YouTube. Nelle immagini si mostrano Carol Vanstone (Jennifer Aniston) mentre propone la chiusura dell’azienda di cui è manager, a meno che il fatturato non aumenti. Così il fratello Clay Vanstone (T.J. Miller) organizza una festa con cui...

 

xXx - Il ritorno di Xander Cage, immagini dell'anteprima al Brazil Comicon

La Paramount Pictures ha presentato al Brazil Comicon il film “xXx - Il ritorno di Xander Cage”. Erano presenti i protagonisti Vin Diesel e Nina Dobrev, che hanno raccontato al pubblico la loro esperienza sul set. La trama segue l’atleta e funzionario de governo Xander Cage (Diesel), creduto morto da tempo e che esce dall’e...

 

Mortal Engines, il nuovo film di fantascienza ideato da Peter Jackson

Il film. Lo scorso fine ottobre CominSoon.net ha pubblicato la notizia che Peter Jackson sta lavorando a un prossimo progetto cinematografico: la saga “Mortal Enginess”, adattamento dell’omonima serie di romanzi sci-fi per ragazzi di Philip Reeve. Il primo film è stato scritto da Jackson stesso insieme alla moglie Fran Wals...

 

Recensione del film La stoffa dei sogni

La stoffa dei sogni è il film di Gianfranco Cabiddu con Sergio Rubini, Ennio Fantastichini, Alba Gaïa Bellugi. Il film pecca di una eccessiva stravaganza, che rende le vicende spesso irreali. Come il fatto che in una nave viaggino contemporaneamente attori e persone scortate al carcere dell’isola dell’Asinara, oppure che si...

 

The Mummy, primo video del film horror

La Universal ha diffuso il primo sneak peek del film “The Mummy”. Su YouTube Il video ha raggiunto 10.990 visualizzazioni, mentre su Facebook 163 mila (leggi l'articolo sulm film). Nelle immagini si mostra il protagonista Nick Morton (Tom Cruise) mentre aiuta Jenny Halsey (Annabelle Wallis): appaiono poi della immagini di una mummia, u...

 

Recensione del film Sully

Sully è il film di Clint Eastwood distribuito da Warner Bros. Nel cast ci sono Tom Hanks, Aaron Eckhart, Laura Linney e Anna Gun. L’inizio del film mostra l’aereo guidato dal comandante Sullenberger- Sully (Hanks) che perde quota sopra il fiume Hudson, lambisce la metropoli di New York e si schianta contro i grattacieli. Il prot...

 

Shut In, nuove immagini del film thriller con Naomi Watts

Nuove immagini sono state diffuse del film “Shut In”, in uscita il 7 dicembre. Il film racconta le vicende i una psicologa infantile Mary (Naomi Watts) che lavora da casa: qui riceve i e soprattutto e si occupa del figliastro Stephen. Il giovane a causa di un incidente stradale è ridotto ad uno stato vegetativo: in quell’o...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni