X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Man Of Steel: il regista Zack Snyder ci mostra un Superman tormentato

11/06/2013 21:28
Man Of Steel il regista Zack Snyder ci mostra un Superman tormentato

Il 10 giugno a New York stato proiettato in anteprima Man Of Steel (L'uomo d'acciaio). Per l'occasione era presente il cast al completo: Henry Cavil nel ruolo di Superman/Clarl Kent, Kevin costner nel ruolo del padre di Superman, Russell Crowe in quello di Jor-El, ossia il padre biologico del protagonista.

Debutto in grande stile per il film Man Of Steel (L'uomo d'acciaio), proiettato in anteprima lo scorso 10 giugno a New York. Alla première mondiale del film era presente tutto il cast e naturalmente il regista Zack Snyder. Sul red carpet hanno sfilato Henry Cavil nel ruolo di Superman/Clarl Kent, Kevin Costner in quello del padre di Superman, Russell Crowe che interpreta Jor-El, ossia il padre biologico del protagonista e infine Laurence Fishburne che da il volto a Perry White, il direttore generale del Daily Planet dove lavorano Clark e Lois.

La megaproduzione della Warner Bross è basata sulla storia di Superman, personaggio dei fumetti DC Comics creato da Jerry Siegel e Joe Shuster. La trama di Superman, eroe volante dal mantello rosso, è conosciuta dall'intera umanità, grandi e soprattutto piccini.
Sul pianeta Krypton il neonato Kal-El, figlio di Jor-El e Lara Lor-Van, viene messo su una capsula di salvataggio e mandato sul pianeta Terra. Purtroppo i genitori stanno assistendo impotenti alla distruzione del loro pianeta e prendono la decisione di mettere in salvo il loro unico erede. Il neonato atterra nella cittadina Smallville (Kansas), e viene trovato da una coppia di contadini, Jonathan e Martha Kent, che decidono di crescerlo come loro figlio e di chiamarlo Clark. Il ragazzo extraterrestre cresce sereno nella fattoria ignaro però della sua reale origine, fin quando pian piano non scopre di avere abilità e poteri straordinari non comuni a nessun altro essere vivente.

"Questo film mostra l'anima di Superman - ha dichiarato il protagonista Henry Cavill - Chi è il personaggio e perchè è diventato così".

Infatti con "Man Of Steel" il regista si è posto come obbiettivo principale quello di fornire una nuova e sconosciuta immagine del supereroe. Il focus del film sono i sentimenti più nascosti di Clark/Superman, il quale si sente frustato nel non poter rivelare la sua vera natura, isolandosi dai suoi coetanei. Clark cresce portandosi dentro un eterno senso di rabbia e insoddisfazione, sentimenti che si impadroniranno della sua personalità, mettendo in discussione il suo senso del dovere e della giustizia.

E come ogni film americano destinato a diventare un cult, i soldi stanziate per rializzarlo sono da capogiro: ben 225 milioni di dollari sono stati messi a disposizione dalla produzione. E il regista Zack Snyder non si è servito nemmeno di alte tecnologie, dichiarando di essere poco interessato ad esse. La pellicola è stata comunque riconvertita durante la post-produzione per distribuirla anche in tre dimensioni.

L'uscita del film in Italia è prevista per il 20 giugno 2013.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Russell Crowe, Henry Cavill, Kevin Costner



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Batman v Superman: Dawn of Justice, recensione del film mero intrattenimento action

I fan dei fumetti Dc Comics non rimarranno particolarmente colpiti dalla rappresentazione di una lotta che potenzialmente poteva contenere spunti di notevole originalità, ma che di fatto mostra un mero incontro-scontro fisico tra due eroi impregnati di ideali, senza addentrarsi dietro la maschera dietro cui sono destinati a nascondersi. Bat...

 

Keeping Up with the Joneses: il nuovo film commedia interpretato da Gal Gadot e Isla Fisher

Il film narrerà la storia di una tranquilla coppia residente in periferia che scoprirà di avere come vicini di casa niente meno che degli agenti segreti mandati in incognito dal governo. Da lì in poi verranno coinvolti automaticamente in un complotto di spionaggio internazionale.Il titolo del film, tradotto alla lettera, signif...

 

The Last Word: il film commedia con Amanda Seyfried e Shirley MacLaine

Trama. Il film narrerà la storia di “Hariett” una donna d’affari in pensione che vuole controllare tutto intorno a lei. Proprio per questo affiderà a una giovane giornalista di una testata locale il compito di scrivere il suo necrologio. Quest’ultima però non si accontenterà di scrivere solo ci&og...

 

The Great Wall: il nuovo film con Matt Damon e Willem Dafoe diretto da Zhang Yimou

 The Great Wall. L'anno prossimo nei cinema di tutto il mondo sarà proiettato il più costoso film cinese di sempre, "The Great Wall", una coproduzione asiatica con gli Stati Uniti che ha richiesto oltre 135 milioni di dollari di budget. Si tratta di un ambizioso kolossal in costume che mischia fantasy, thriller e storia nelle str...

 

Criminal: il film con Ryan Reynolds e Gal Gadot

Criminal. Dopo aver portato sul grande schermo con "The Iceman" (2012) la vera storia di Richard Kuklinski (un fantastico Michael Shannon), uno dei più efferati serial killer d tutti i tempi, il 42enne regista isareliano Ariel Vromen torna a raccontare un'altra mente criminale, stavolta frutto della ricca immaginazione di Douglas C...

 

The Justice League Part One: il film con Henry Cavill, Ben Affleck e Jason Momoa dal fumetto DC Comics

The Justice League Part One. Quando alla fine dell'estate 2014 i portavoce del sodalizio voluto da DC Comics e Warner Bros hanno annunciato la loro intenzione di produrre ben 9 film sui più amati personaggi dei fumetti, a molti è sembrata un'ambizione fin troppo pretenziosa. Persino i fan più accaniti erano scettici al riguardo...

 

Padri e Figlie, Gabriele Muccino commuove e fa riflettere sull'amore di un genitore

Padri e Figlie (Fathers and Daughters) film diretto da Gabriele Muccino, scritto dal drammaturgo Brad Desch, alla sua prima sceneggiatura per il cinema. Padri e Figlie trama. Jake Davis (Russell Crowe) è uno scrittore, vincitore del premio Pulitzer diversi anni prima, rimasto vedovo e con una figlia a carico, la piccola Katie (Kylie Roger...

 

Intervista Padri e Figlie, Gabriele Muccino: fare il genitore è un lavoro che non finisce mai

Mauxa intervista il regista Gabriele Muccino, in giro per l’Italia a promuovere la sua ultima fatica, un film prodotto ad Hollywood che annovera tra le sue fila attori del calibro di Russell Crowe, Amanda Seyfried, Aaron Paul, Diane Kruger, Bruce Greenwood e Jane Fonda. La pellicola racconta la complicata relazione tra un padre e una figlia, ...

 

Colonia: il film thriller con Emma Watson e Daniel Brühl

Colonia. Quando era ancora un giovane studente, il regista tedesco Florian Gallenberger rimase impressionato dalla visione di uno scioccante documentario su un campo di prigionia nel Cile sconvolto dal colpo di stato di Pinochet. Una volta affermatosi dietro la macchina da presa, e con un Oscar in tasca vinto a 29 anni con il cortometraggio "Quiero...

 

Operazione U.N.C.L.E., spionaggio e azione nel nuovo film di Guy Ritchie, alla riscoperta degli anni '60

Operazione U.N.C.L.E. film diretto da Guy Ritchie, che veste i panni anche dello sceneggiatore insieme a Lionel Wigram. La pellicola è un adattamento della serie tv Organizzazione U.N.C.L.E. (The Man from U.N.C.L.E.) andata in onda tra il 1964 e il 1968 in quattro stagioni. Operazione U.N.C.L.E. trama. Negli anni in cui la Guerra Fredda r...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni