X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Michele Zarrillo colpito da infarto: stop al tour Unici al mondo

06/06/2013 22:58
Michele Zarrillo colpito da infarto stop al tour Unici al mondo

Michele Zarrillo, uno dei pių apprezzati cantanti italiani, č stato ieri colpito da infarto. Dopo l'uscita dell'ultimo album Unici al mondo, il cantante era in giro in Italia con il suo tour

Il noto cantautore romano Michele Zarrillo è stato oggi colpito da un infarto ed è ricoverato in codice giallo nel reparto di Terapia intensiva dell'Ospedale Sant'Andrea diRoma; l'ultimo bollettino medico dichiara che versa in condizioni serie ma stabili. Zarrillo avrebbe accusato una fitta allo stomaco, poi una forte fitta al petto. Si è subito temuto un attacco di cuore ed è subito scattato l'allarme: così il cantante che a giorno compirà 56 anni è stato trasportato d'urgenza al policlinico.

Arrivato al Pronto soccorso i medici hanno confermato l'infarto. Michele è rimasto sempre lucido e cosciente e oggi sono stati effettuati ulteriori esami per decidere se effettuare un'operazione chirurgica per inserire uno stent. Il cantante ci tiene a tranquillizzare i suoi numerosi fan è ha dichiarato ai medici "Sono sereno e tranquillo".

Michele Zarrillo e divenuto celebre in Italia con il brano "Cinque giorni", presentato a Sanremo nel 1994 che ottiene un enorme consenso popolare e di vendite, diventando presto un classico della canzone italiana. Parte una tournée teatrale che conferma il formidabile momento artistico di Zarrillo, così nel 1995 si dedica alla composizione dei brani per il nuovo album, che esce subito dopo il Festival di Sanremo 1996, al quale partecipa con la canzone che darà il titolo all'album "L'elefante e la farfalla". Tante altre sono le canzoni che hanno decretato l'apprezzamento di Zarrillo da parte del pubblico e della critica, tra le quali "Una rosa blù", "La notte dei pensieri" e "Sul quel pianeta libero". L'ultimo lavoro di Michele si intitola "Unici al mondo", album che contiene dieci tracce inedite rappresentando dopo cinque anni il ritorno del cantante dall'uscita de "L'alfabeto degli amanti".

In questo periodo era in corso anche il "Tour Unici al Mondo" e il 22 giugno l'artista doveva esibirsi a Rieti.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Michele Zarrillo,



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni