X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Jesus Christ superstar, torna in auge l'opera di Jewison che narra un Gesù rock

04/06/2013 09:47
Jesus Christ superstar torna in auge l'opera di Jewison che narra un Gesù rock

Il film del regista e produttore cinematografico canadese festeggia i suoi primi quarant'anni uscendo in Blu-ray. Tratto dall’omonimo musical di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, racconta l'ultima settimana dell'esistenza terrena di Cristo e valse agli interpreti Ted Neeley e Carl Anderson la candidatura al Golden Globe nel 1974.

Jesus Christ superstar torna in Blue Ray per festeggiare i quarant'anni dall'uscita del film di Jewison che stupì il mondo accostando i Vangeli con la cultura hippie . Interamente cantata e senza dialoghi, l'opera mette in scena gli ultimi sette giorni della vita del Cristo narrati dall'inusitata prospettiva del punto di vista di Giuda Iscariota. Al centro di tutto appaiono tre personaggi: Gesù, impersonato dall'attore, cantante, batterista e compositore statunitense Ted Neeley; Giuda, interpretato da Carl Anderson con la sua voce duttile e potente; Maria Maddalena, performata da Yvonne Marianne Elliman, le cui doti canore  spiccano soprattutto nella ballata “I don't know how to love him”.

Tratto dall’omonimo musical di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, “Jesus Christ superstar” è stato girato in Israele, essenzialmente  presso le rovine di Avdat, nel deserto del Negev, ed in altri luoghi del Medio Oriente. Le rovine in cui vengono collocate le scene di Anna e Caifa sono quelle del palazzo originale dei Sommi Sacerdoti: le impalcature furono rinvenute in loco dalla troupe e lasciate per decisione registica. La location dell'ultima cena fu scelta ed affittata un anno prima delle riprese. La produzione pagò un abitante del posto affinché coltivasse quel pezzo di terreno per far  sì che, giunto il tempo di filmare, ci fosse un prato circondato dal deserto.

Prima di essere distribuito nella nostra penisola, “Jesus Christ superstar” è stato sottoposto al vaglio dell'”Osservatore Romano”. Considerato blasfemo dall'opinione pubblica italiana, ha riscosso subitaneo consenso sia di laici che di religiosi. Gesù vi viene rappresentato come una  figura che ha molto di umano e poco o nulla di divino, e che manifesta di fronte alla morte i dubbi e la paura tipicamente umani. Giuda, vero protagonista, sembra una vittima designata ad un fato più grande di lui.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Film più visti della settimana: 'Fast & Furious 8' e 'Baby Boss' mantengono immutata la classifica

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 21 al 23 aprile 2017 conferma al primo posto il film “Fast & Furious 8” (“The Fate of the Furious”, 163.304.635 dollari): Dom Toretto a causa di una seducente Cipher tradisce la famiglia e gli amici tentano di redimerlo (leggi la recensione). Al secondo posto...

 

Recensione del film La tenerezza

La tenerezza è il film di Gianni Amelio nelle sale. Nel cast ci sono Renato Carpentieri, Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi (leggi l'articolo sull'incontro con il cast) Il film esplora come l’incosciente che è fuori di noi possa segnarci. Così il protagonista Lorenzo (un compatto Renato...

 

L'inganno, immagini dell'infrazione dei tabù nel video del film con Nicole Kidman

È stato pubblicato un nuovo trailer del film “L’inganno”, diretto da Sofia Coppola. Nel trailer si mostra Martha Farnsworth (Nicole Kidman) che gestisce un collegio: arriva John McBurney (Colin Farrell) un soldato trovato nei paraggi, e le giovani cominciano a provare attrazione per lui. Da Edwina Dabney (Kirsten Dunst) a ...

 

Tribeca Film Festival, 'siamo attenti a ciò che emerge': intervista a Tammie Rosen

Il Tribeca Film Festival si svolge a New York fino al 30 aprile. Fondato nel 2002 da Robert De Niro e Craig Hatkoff negli anni si è sviluppato fino a presentare film come “Insomnia", “La leggenda degli uomini straordinari”, “Spider-Man 3” e “The Avengers”. Nel 2016 il vincitore è stato “...

 

Erin Moran, aveva recitato anche al cinema l'attrice scomparsa protagonista di 'Happy Days'

Erin Moran, attrice che nella  sitcom "Happy Days"  interpretava il personaggio di Joanie Cunningham è scomparsa all’età di cinquantasei anni. L’attrice originaria di Burbank è stata trovata morta in una roulotte nella contea di Harrison, nell'Indiana. Ancora sono ignote le cause della morte, per cui si a...

 

Intervista all'attore Emrhys Cooper: dal film 'Kushuthara' al prossimo 'Nosferatu'

Mauxa ha intervistato Emrhys Cooper, protagonista del film “Kushuthara: Pattern of Love”, uscito negli Stati Uniti e in Gran Bretagna e diretto da Karma Deki. Cooper ha lavorato anche a serie tv come “Mistresses”, “Vanity”. D. Nel film “Kushuthara”, nel ruolo di Charlie. Come ti sei avvicinato a ques...

 

Jack Nicholson, sarà nel remake del film 'Toni Erdmann' l'attore che compie 80 anni

Jack Nicholson, l’attore che compie oggi ottanta anni ha recitato in 65 film. Tra le pellicole emblematiche a cui ha lavorato ci sono “Qualcuno volò sul nido del cuculo” (1975),  “Shining” (1980), “Easy Rider” (1969), “Chinatown” (1974), “The Departed - Il bene e il male&rdquo...

 

The Divergent Series: Ascendant, la saga si chiuderà con un film per la TV

Con un annuncio senza precedenti, l’anno scorso la Lionsgate ha rivelato che il quarto capitolo della saga “Divergent”, inizialmente intitolato “The Divergent Series: Ascendant” sarebbe diventato un film per la TV, “Ascendant”, magari da concepirsi come episodio pilota di un’ipotetica serie spin-off. ...

 

Boston - Caccia all'uomo: il terrorismo raccontato in un video del regista Peter Berg

Il regista Peter Berg in un video racconta come la popolazione di Boston collaborò durane le riprese del film “Boston - Caccia all’uomo” di cui è regista. È stato diffuso un nuovo video del film “Boston - Caccia all’uomo” in cui il registe Peter Berg racconta quale fosse la necessità ...

 

Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse: il film commedia sul 'padre chioccia' con Omar Sy

Famiglia all’improvviso - Istruzioni non incluse è il film nelle sale diretto da Hugo Gélin con Omar Sy, Clémence Poésy, Antoine Bertrand, Gloria Colston. La storia è quella di Samuel che vive nel Sud della Francia: non ha troppe preoccupazioni giornaliere, finché una ex ragazza si presenta dice...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni