X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Milla Jovovich, a carponi tra gli scatoloni per la Biennale di Venezia

30/05/2013 11:41
Milla Jovovich carponi tra gli scatoloni per la Biennale di Venezia

La supermodella, attrice e cantante ucraina naturalizzata statunitense s'improvvisa installazione artistica all'interno di un cubo in un disordine creativo firmato da Tara Subkoff. Paparazzi curiosi assediano l'opera vivente e Milla, evolvendo fra oggetti e vestiti sparsi ovunque, diva d'eccezione di un successo inatteso.

Milla Jovovich, all'anagrafe Milica Jovovi?, classe 1975, è in Italia, alla Biennale di Venezia. E si fa opera artistica vivente in nome di una particolare installazione che la vede interagire con orpelli, abiti, scatoloni ed altri elementi  in un disordine creativo firmato dalla stilista  Tara Lyn Subkoff. Chiusa in un  dado trasparente offre degno materiale di scatto per i curiosi paparazzi che la fotografano, mentre resta “prigioniera” per sei ore di questa provvisoria casetta, fatta di  plexiglass e legno ed affacciata sul Canal Grande.

Attorno alla struttura, che in sostanza è un cubo di tre metri e sessanta centimentri per lato sovrastato da un tetto a due spioventi il quale porta l'altezza massima a quasi quattro metri, si trovano radunati una serie di opere e di artisti, pronti ad esibirsi anche nel vicino campo San Samuele. Inizialmente dentro l'artistico dado, oltre alla Jovovich, c'era solo una piccola scrivania  con due seggiole, un personal computer, un lampadario ed uno specchio. Man mano che vengono effettuati  acquisti  on-line, la struttura viene maggiormente riempita, con gli oggetti più variegati e strani! Il tutto in un'installazione che vuole esprimere la personale riflessione sull'attualità e lo spazio di Tara Subkoff, la quale si domanda dove stia andando la nostra società, portata ad accumulare sempre più in un collettivo appiattimento psicologico.

Milla Jovovich, figlia del  pediatra serbo Bogdan Jovovi? e dell'attrice ucraina Galina Longinova, ha trascorso i primi cinque anni di vita a Kiev prima di trasferirsi a Londra e poi negli Stato Uniti d'America, dove ha vissuto ad Sacramento ed, in seguito, a Los Angeles, città in cui abita a tutt'oggi. A tredici anni ha fatto il suo debutto cinematografico comparendo nella pellicola “Congiunzione di due lune” di Zalman King. Nel 1996 è stata scelta da Luc Besson per il ruolo di Leeloo ne “Il quinto elemento” e tre anni dopo sarà la sua Giovanna D'Arco nell'omonimo lungometraggio dedicato alla famosa eroina francese ed  accolto da pareri divergenti della critica.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 
Personaggi correlati
Milla Jovovich



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Resident Evil: in uscita una nuova serie tv chiamata Arklay

Resident Evil Nuova Serie Tv Sono passati quasi diciotto anni dall'uscita del primo Resident Evil per Play Station e, finalmente, la storia dell'allegra (si fa per dire) cittadina di Raccon City e dei suoi abitanti arriva in televisione. La compagnia di distribuzione di prodotti per cinema e televisione Mance Media ha infatti annunciato di voler tr...

 

Galà amfAR, a Cannes 35000000 di dollari contro l'Aids e 900 vip tra cui Sharon Stone

Galà amfAR. Giovedì scorso, 22 maggio 2014, amfAR, l'associazione statunitense no profit sorta nel 1985 con la volontà di finanziare la ricerca per la battaglia contro la diffusione del virus Hiv, ha tenuto a Cannes la ventunesima edizione di un importantissimo galà in nome della solidarietà, dal titolo “amf...

 

Resident Evil 6, anticipazione del nuovo film con Milla Jovovich

Resident Evil 6. E' un film horror del 2014 scritto e diretto da Paul W.S. Anderson. E' il sesto capitolo cinematografico del famoso survival horror sugli zombie, tratto dalla serie dell'omonimo videogioco creato da Shinji Mikami nel 1996 e sviluppato da Capcom. Il film, che ha come protagonista Milla Jovovich, si chiamerà "Resident Evil: Af...

 

L'uomo ombra con Mirna Loy, il film classico noir dal libro di Dashiell Hammett

L'uomo ombra ("The Thin Man") è il film uscito nelle sale italiane il 24 gennaio del 1935. Diretto da W.S. Van Dyke, vede un cast composto da William Powell, Myrna Loy e Maureen O'Sullivan- La trama. La vicenda s'incentra su Dorothy Wynant che annuncia a suo padre, di professione inventore che ha intenzione di sposarsi. Il padre parte per u...

 

Recensione film Resident Evil Retribution, Milla Jovovich arma letale e madre

Resident Evil Retribution è il nuovo capitolo della fortunata saga che è uscita per la prima volta in versione videogame nel 1996 ed è stata poi trasposta al cinema con protagonista l'attrice Milla Jovovich nella veste della eroina Alice, impegnata nella sanguinosa battaglia per la sopravvivenza del genere umano. Questa vo...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni