X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La grande bellezza, la stampa estera paragona il film di Sorrentino a Federico Fellini

21/05/2013 14:55
La grande bellezza la stampa estera paragona il film di Sorrentino Federico Fellini

Paolo Sorrentino regista de La grande bellezza, con Toni Servillo, Sabrina Ferilli e Carlo Verdone

La grande bellezza di Paolo Sorrentino è stato presentato in concorso a Cannes, riscuotendo successo di critica (al seguente link è possibile leggere i dettagli del film). La trama ruota attorno a Jep Gambradella, un giornalista che si perde nella Roma d’inizio millennio, tra feste, sceneggiatori frustrati, spogliarelliste quarantenni, cardinali con vocazioni papali.

La stampa estera ha già espresso il suo giudizio positivo, paragonando il film a “La dolce vita” (1959) di Federico Fellini, pellicola che vinse il Festival di Cannes. 

Jay Weissberg su Variety ricorda la “censura che si riversò su "La dolce vita" 53 anni fa. Il confronto non è solo casuale: come il capolavoro di Fellini, "La Grande Bellezza" utilizza una figura esistenzialmente esausta, come guida dantesca attraverso la decadenza della moderna vita romana (...) Come per "Il Divo" e "This Must Be the Place" Sorrentino continua ad affrontare i grandi temi con una straordinaria combinazione di ampie pennellate e minuti dettagli. La passione unita all'intelletto sono diventati il suo marchio di fabbrica”. Peter Bradshaw nel The Guardian nota la “vitalità muscolare e quasi maniacale nelle scene, anche i momenti più tranquilli (...) nella scena della mostra d'arte, del funerale Toni Servillo è meraviglioso nel ruolo, il suo sguardo dagli occhi tristi reso più intenso dalle  lenti a contatto blu (...) Questo film si sente superbo, è cinema puro. Ma c'è anche un eccesso di ricchezza e di magniloquenza (...) è tempo per Toni Servillo di ottenere il suo premio di miglior attore”. 

Deborah Young dell’Hollywood Reporter ricorda la “figlia del proprietario Ramona (Sabrina Ferilli) ancora spogliarellista alla veneranda età di 42 anni. La sua vitalità colpisce Jep e lo trascina in alcuni luoghi dell'alta società di un tempo (...) fino a quando scopre che lei è superficiale come tutti gli altri e si muove senza posa in mezzo ad altri giocattoli”. La Young cita poi Fellini come esempio per Sorrentino, soprattutto nella rappresentazione della chiesa: “Come Fellini trova il giusto tocco di divertimento rispettoso nel raffigurante la Chiesa e l'aristocrazia. Il Cardinale avvizzito interpretato da Roberto Herlitzka che dice di essere il prossimo Papa (...) Jep ingaggia per una festa dei partecipanti che sono reliquie degne di un mondo ormai passato, ancora circondato dalla grande architettura e l'arte dei loro antenati”. La fotografia di Luca Bigazzi “svolge un ruolo importante nella forma distintiva del film (...) le inquadrature finali dal fiume Tevere possono essere lette come una consolazione”.  

Per il francese 20minutes occorre “attribuire la Palma d'Oro a Paolo Sorrentino per il suo film che è assolutamente straordinario (...) si passa dal tragico al comico con un grande senso del ritmo (...) si è condotti in un vortice di immagini e musica che ci lascia con gli occhi lucidi di meraviglia”.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Chris Pine, è lo scienziato Alex Murry nel film fantasy 'Nelle pieghe del tempo'

Chris Pine, uno dei protagonisti del film “Wonder Woman” nel ruolo dell’ufficiale Steve Trevor ammarato sull’isola di Themyscira fa parte dei giovani attori di Hollywood che si avvicina a film di alto budget, da “Star Trek” (2009) dove inteprtatta il capitano Kirk, a “Jack Ryan - L’iniziazione” ...

 

Independence Day - Rigenerazione, il film di Ronald Emmerich è su SkyCinema e NowTv

Independence Day - Rigenerazione è il film che andrà in onda su SkyCinema e NowTv dal 17 luglio. Il film di Ronald Emmerich con Liam Hemsworth, Bill Pullman e Jeff Goldblum racconta di come le nazioni della Terra collaborino alla realizzazione di un programma di difesa per la protezione del pianeta. Pe fare ciò utilizzano una ...

 

Recensione del film Cattivissimo me 3

Cattivissimo me 3 (“Despicable Me 3”) è il film d’animazione di Pierre Coffin e Kyle Balda (leggi l'articolo sull'incontro con il cast). Vediamo il cattivissimo Gru, che nel precedente film del 2013 lavorava alla La Lega Anti Cattivi (A.V.L.) con lo scopo di impossessarsi di un siero, mentre in quello del 2010 provava piac...

 

Film più visti della settimana, 'Transformers - L'ultimo cavaliere' è la novità

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 23 al 25 giugno 2017 vede al primo posto la novità “Transformers: The Last Knight” (“Recensione del film Transformers - L'ultimo cavaliere”, leggi la recensione) con 69.095.489 dollari, vicenda di Cade Yeager che si allea con l’astronomo Sir Edmond Bu...

 

L'arte digitale, dai negativi dei film alla metafisica: intervista all'artista Lisa Wray

Lisa Wray è una delle pioniere dell’arte digitale. In particolare l’artista ha creato un nuovo tipo di arte (tradigital) che coniuga pittura tradizionale, disegno, fotografia con i media digitali, come software e strumenti informatici. Mauxa l’ha intervistata. Lisa Wray nel 1990 ha trovato gli unici due posti negli Stati U...

 

David Lynch racconta a Lucca la meditazione trascendentale

Il Lucca Film Festival ha organizzato un incontro con il regista David Lynch. L’autore di “Mulholland Drive”, “The Elephant Man” ha presentato i primi due episodi della terza stagione di “Twin Peaks”, serie la cui seconda stagione è ora in onda su Sky Atlantic (leggi l’intervista all’att...

 

Magic Tree House, la serie di Mary Pope Osborne diventa un film

La serie di libri per ragazzi “The Magic Tree House” approda sul grande schermo: la Lionsgate ha acquistato i diritti per tutti e 54 i libri scritti in questi ultimi 25 anni dall’autrice Mary Pope Osborne, e ha già avviato la produzione dell’adattamento, con la speranza che diventi il primo capitolo di un franchise ci...

 

Johnny Depp al Festival di Glastonbury critica Donald Trump

L’attore Johnny Depp durante il Festival di Glastonbury in Inghilterra ha effettuato dei commenti riguardo il Presidente Donald Trump. Dopo la proiezione del film del 2004 “The Libertine” l’attore si è rivolto al pubblico dicendo: “Penso che abbia bisogno... di aiuto. Quando è stata l'ultima volta che un...

 

Festival Internazionale del Cinema di Valencia, varietà e creatività: intervista al direttore

Il Festival Internazionale del Cinema di Valencia - Cinema Jove è giunto alla 32esima edizione. Inizia oggi nella città della Comunità Valenciana per proseguire fino al 1 luglio. Nato per dare voce ai giovani registi internazionali, è diventato un punto di riferimento per le varie forme di espressione che riesce a conci...

 

I 100 personaggi più potenti di Hollywood secondo la rivista THR

La rivista The Hollywood Reporter ha stilato la classifica annuale delle 100 persone più influenti nel settore cinematografico e televisivo. Per redigerla - come riporta la stessa rivista - ci si è basati sulla capacità finanziaria dei personaggi, sulla possibilità di accedere a ingenti somme di denaro o al numero di se...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni