X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Daft Punk, Random Access Memories approda anche in Italia ed febbre elettromusic

21/05/2013 13:58
Daft Punk Random Access Memories approda anche in Italia ed febbre elettromusic

Il duo di musicisti parigini pubblica il suo quarto album in studio e ne rende disponibili tutte le tracce su iTunes

I Daft Punk, ovvero i disc jockey e produttori discografici francesi Guy-Manuel de Homem-Christo e Thomas Bangalter, escono oggi in Italia con il loro quarto disco in studio, dal titolo  “Random Access Memories” (“R.A.M.”). Il duo, dedito alla musica elettronica, pubblica con la Columbia Records quest'ultimo lavoro, fatto di tredici tracce, tutte rese scaricabili sulla piattaforma virtuale iTunes. Ecco la tracklist: “Give Life Back to Music”, “The Game of Love”, “Giorgio by Moroder”, “Within”, “Istant Crush”, “Lose Yourself to Dance”, “Touch”, “Get Lucky”, “Beyond”, “Motherboard”, “Fragments of Time”, “Doin' It Right”, “Contact”. Molte le collaborazioni presenti nell'album: con Giorgio Moroder, Todd Edwards, Nile Rodgers, Pharrell e Paul Williams, Panda Bear, Julian Casablancas, Chilly Gonzales e DJ Falcon.

Durante l'attesa per la pubblicazione di “R.A.M.” i Daft Punk hanno rilasciato alcune pubblicità sulle canzoni. Ad esempio domenica 3 marzo 2013 è stato trasmesso nella famosa trasmissione tv “Satuday Night Live” uno spot lungo quindici secondi che mostrava una breve parte del brano “Get Lucky”, mentre venerdì 12 aprile è andato in onda al Coachella Valley Music and Arts Festival il trailer del medesimo pezzo. Il grande pubblico aspetta di vedere l'intero video della canzone entro fine mese e si dibatte mescolando desideri, speranze, interrogativi  e curiosità.

Registrato fra Parigi, Los Angeles e New York, “R.A.M.” arriva dopo i dischi “Homework” del 1997, “Discovery” del 2001 e “Human After All” del 2005. Opera di uno dei sodalizi artistici più significativi di ogni tempo nell'ambito dell'elettromusic, sia per quanto  per quanto riguarda il volume di vendite sia per il responso della critica, è ormai pronto per essere apprezzato da chiunque anche qui in Italia. Buon ascolto! Enjoy!

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 
Personaggi correlati
Daft Punk



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni