X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

No di Pablo Larraín racconta i giorni dell'arcobaleno ed incanta la critica

06/05/2013 09:55
No di Pablo Larraín raccontagiorni dell'arcobaleno ed incanta la critica

Dal 9 maggio nelle sale italiane il film valso al regista il C.I.C.A.E. Award al Festival di Cannes 2012

No-I giorni dell'arcobaleno è un'opera del cileno Pablo Larraín Matte, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico già direttore artistico dei film “Fuga” (2006), “Tony Manero” (2008) e “Post mortem” (2010). In nomination come miglior pellicola straniera al Premio Oscar 2013, si tratta di un lungometraggio drammatico prodotto da Fabula, Participant Media e Funny Balloons e distribuito da Bolero Film. Uscito in Cile il 9 agosto 2012, in Italia sarà nelle sale dal prossimo giovedì. È tratto dall’opera teatrale “The Referendum” di Antonio Skarmeta. Ecco la trama: nel 1988, il dittatore militare Augusto Pinochet, a causa della pressione internazionale, si trova obbligato ad indire un referendum allo scopo di restare alla guida del Cile ed il popolo deve decidere se farlo restare al potere per altri otto anni. I leader dell'opposizione persuadono René Saavedra, un giovane e coraggioso pubblicitario, a guidare la campagna per il no. Con esigui mezzi a disposizione e sotto il costante controllo del dittatore, Saavedra e la sua squadra ideano un audace progetto per vincere le elezioni e liberare il paese dall'oppressione.

Il primo trailer di “No-I giorni dell'arcobaleno” è uscito il 14 settembre dell'anno scorso e la pellicola è stata presentata il 18 maggio 2012 durante la sessantacinquesima edizione del Festival di Cannes, l'8 agosto al Festival del Film di Locarno, il 30 settembre all'Hamburg Film Festival ed il 12 ottobre al New York Film Festival. Nel cast compaiono i nomi di Gael García Bernal, Alfredo Castro, Luis Gnecco, Christopher Reeve, Richard Dreyfuss, Jane Fonda, Nestor Cantillana, Augusto Pinochet, Alejandro Goic, Antonia Zegers, Marcial Tagle, Jaime Vadell. La fotografia è di Sergio Armstrong ed il montaggio di Andrea Chignoli.

La critica si è mostrata particolamermente generosa con quest'opera di Larraín, definendola profondamente ironica ed ingegnosa, nonché il miglior film mai realizzato sui plebisciti cileni. “No-I giorni dell'arcobaleno” romanza una storia intelligente, che fa vedere come l'advertising sia non solo un'arte, ma un modo di vivere.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

The Mummy, primo video del film horror

La Universal ha diffuso il primo sneak peek del film “The Mummy”. Su YouTube Il video ha raggiunto 10.990 visualizzazioni, mentre su Facebook 163 mila (leggi l'articolo sulm film). Nelle immagini si mostra il protagonista Nick Morton (Tom Cruise) mentre aiuta Jenny Halsey (Annabelle Wallis): appaiono poi della immagini di una mummia, u...

 

Recensione del film Sully

Sully è il film di Clint Eastwood distribuito da Warner Bros. Nel cast ci sono Tom Hanks, Aaron Eckhart, Laura Linney e Anna Gun. L’inizio del film mostra l’aereo guidato dal comandante Sullenberger- Sully (Hanks) che perde quota sopra il fiume Hudson, lambisce la metropoli di New York e si schianta contro i grattacieli. Il prot...

 

Shut In, nuove immagini del film thriller con Naomi Watts

Nuove immagini sono state diffuse del film “Shut In”, in uscita il 7 dicembre. Il film racconta le vicende i una psicologa infantile Mary (Naomi Watts) che lavora da casa: qui riceve i e soprattutto e si occupa del figliastro Stephen. Il giovane a causa di un incidente stradale è ridotto ad uno stato vegetativo: in quell’o...

 

Passengers, immagini di Jennifer Lawrence all'anteprima di Parigi del film

Jennifer Lawrence e Chris Pratt sono i protagonisti del red carpet svoltosi a Parigi, per l’udita del film “Passengers”. La trama di “Passengers” segue Aurora (Jennifer Lawrence) e Jim (Chris Pratt) sono due passeggeri che si trovano in un viaggio lungo 120 anni in direzione di un altro pianeta. Ma i loro baccelli di ...

 

Van Helsing, il reboot dell'amato personaggio creato da Bram Stoker

Sono ancora poche le informazioni che abbiamo sul nuovo film dedicato a Van Helsing, reboot che farà parte del vasto progetto messo in cantiere dalla Universal, ovvero lo “Universal Monsters Cinematic Universe”, per brevità detto UMCU. Il modello d’ispirazione è chiaramente il Marvel Cinematic Universe, e l&rs...

 

Recensione del film Amore e inganni

Amore e inganni (”Love & Friendship”) è il film di John Whitney Stillman in uscita il 1 dicembre, distribuito da Academy Two. Nel cast ci sono Kate Beckinsale, Chloë Sevigny, Xavier Samuel. “C’è un certo piacere nel vedere una persona pregiudizialmente avversa, riconoscere la superiorità altrui...

 

Evan Rachel Wood: 'non si può stare in silenzio', l'attrice confida due episodi di violenza

Evan Rachel Wood ha rivelato in una recente intervista a Rolling Stone di essere tata vittima di due abusi. “Sì. Sono stato violentata. Con un altro significato, mentre eravamo insieme, e in un'altra occasione, da parte del proprietario di un bar”: così si esprime l’attrice della serie “Westworld - Dove tutto ...

 

American Made, uscirà il prossimo anno il nuovo film thriller con Tom Cruise

Il film. Precedentemente noto con il titolo “Nema”, “American Made” è un thriller in fase di lavorazione co-prodotto da Ron Howard, diretto da Doug Liman (il regista di “The Bourne Identity”), scritto da Gary Spinelli e interpretato da Tom Cruise, Domhnall Gleeson (“Ex-machina") e Sarah Wright (gi&ag...

 

Oceania, incontro con i registi del film e il cast

Oceania (“Moana”) è il film di Ron Clements e John Musker distribuito dalla Walt Disney. Sarà nelle sale il 22 dicembre 2016. Abbiamo partecipato alla conferenza stampa del film, con i registi, la produttrice Osnat Shurer e il cast vocale italiano. Il film racconta dell’adolescente Vaiana che nell'antica Polinesia d...

 

Film più visti della settimana in USA: erompe il film 'Moana'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 25 al 27 novembre 2016 vede balzare al primo posto il film della Disney “Moana” (“Oceania” nella versione italiana): la vicenda della giovane imperatrice Vaiana che deve riportare il benessere nella propria isola incassa 81.108.000 dollari. Al secondo posto scend...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni