X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Daniel Adomako, Hallelujah θ nel primo album del vincitore di Italia’s Got Talent

30/04/2013 15:18
Daniel Adomako Hallelujah primo album del vincitore di Italia’s Got Talent

Daniel Adomako pubblica il primo album

Daniel Adomako, vincitore di Italia’s Got Talent 2013 pubblica oggi il primo album: prodotto da Diego Calvetti è composto dai tre brani che il giovane originario del Ghana ha presentato al talent show, ossia “Hallelujah” di Leonard Cohen, “At Last” di Etta James e “Lascia ch’io pianga mia cruda sorte”, aria di George Frideric Händel. Ci sono poi altri quattro pezzi inediti che Daniel interpreta, “Per sempre”, “Non siamo eterni”, “Vetro” e “Stai”.

“Per sempre” è anche in rotazione radiofonica dal 12 aprile, testo molto teatrale  che affronta il tema  di un amore disperato con un linguaggio quasi operistico. “Non siamo eterni” è invece rock, e affronta i dubbi di un amore e le perplessità di una storia che si trova in bilico. “Stai” è il brano che lo ha accompagnato nelle selezioni della scorsa edizione di Sanremo giovani. 

“Hallelujah” fu scritta e interpretata appunto da Cohen per l'album “Various Positions”, pubblicato nel 1984: all’inizio l’eco fu scarso, ma nel corso degli anni si susseguirono molte interpretazioni tanto che lo stesso Cohen ne modificò il testo. Le vendite complessive hanno raggiunto il totale 1.240.000 di copie e nel novembre 2012 il singolo risultava essere il cinquantanovesimo più venduto di sempre nel Regno Unito (al seguente link è possibile acquistare l'album di Daniel Adomako).

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Daniel Adomako,



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni