X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Anna Proclemer, un libro di interviste ripercorre la carriera della grande attrice

26/04/2013 11:25
Anna Proclemer un libro di interviste ripercorre la carriera della grande attrice

“Anna Proclemer. Vita e teatro” racconta la vita dell’attrice

Anna Proclemer, l’attrice scomparsa ieri all’età di 90 anni ha percorso la storia del teatro italiano. Alcuni volumi propongono alcuni aspetti della sua lunga carriera. 

Anna Proclemer. Vita e teatro” di L. Scarlini è una pubblicazione che nasce in occasione di un’esposizione di materiali del Fondo Proclemer conservato presso l’Archivio «Alessandro Bonsanti» del Gabinetto Vieusseux. La mostra si tenne nel 1998, e il volume la ripercorre suddividendo i materiali in quattro parti: “Anna Proclemer. Vita e teatro”, “Scritti e interviste di Anna Proclemer”, “Antologia critica (Peppino De Filippo, Ennio Flaiano, Achille Campanile, Cesare Garboli, Rosario Assunto, Enzo Siciliano)” e “Elenco dei documenti in mostra”. Lo stesso Siciliano fa presente che la Proclemer oltre ad essere “un’attrice di qualità grandi, di comunicativa forte con il pubblico”  si era anche “impicciata’ di letteratura (...) Generosa com’è, Anna Proclemer oggi ha fatto dono al Vieusseux delle sue carte”.

Un libro più autobiografico è “Lettere da un matrimonio”, della stessa Proclemer con Vitaliano Brancati. L’attrice e lo scrittore si sposarono nel periodo della guerra e del dopoguerra, in un'Italia che si avvicina al periodo del boom economico, ma che prsenta anche difficoltà e contraddizioni. Lo stesso Brancati, scrittore di successo era costretto a fare il pendolare tra la capitale e Catania per sbarcare il lunario. La storia die due si mescola a quella sociale della nazione. Lo scrittore scrisse per lei il testo teatrale “La governante”.

La Proclemer ha lavorato recentemente nel film "Magnifica Presenza", con Elio Germano e Margherita Buy diretta da Ferzan Ozpetek. Nel 2013 sono stati pubblicati anche i dvd di due suoi film:  “La Nave Delle Donne Maledette” (1953) di Raffaello Matarazzo con Ettore Manni e Giovanna Ralli (Attore); “Viaggio In Italia” (1954) di Roberto Rossellini con Ingrid Bergman e George Sanders.
Un dvd che la vede in un film per la televisione è “L' Idiota” (1959), con Giorgio Albertazzi per la regia di Giacomo Vaccari e tratto all'omonimo romanzo di Fëdor Michajlovi? Dostoevskij pubblicato nel 1868.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Anna Proclemer



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni