X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Le streghe di Salem, un libro racconta la vera storia del 1600 da cui č tratto il film di Rob Zombie

24/04/2013 09:33
Le streghe di Salem un libro racconta la vera storia del 1600 da cui tratto il film di Rob Zombie

Rob Zombie dirige il film “Le streghe di Salem” tratto da un libro

Le streghe di Salem, film di Rob Zombie nelle sale cinematografiche è tratto dall'omonimo romanzo scritto dallo stesso regista e pubblicato a marzo 2012. La storia s’ispira ai fatti realmente accaduti a Salem nel 1600, quando venti donne accusate di stregonerie vennero uccise.

Il libro “Le streghe di Salem” di Rob Zombie e B. K. Evenson racconta la vicenda accaduta nella città di Salem, nel Massachusetts nell’anno 1692. Il reverendo Hawthorne scorge un pennacchio di fumo alzarsi dai boschi, sa che le streghe si sono riunite in un sabba. Insieme al giudice Mather e ai fratelli Magnus ha lo scopo di porre fine ai riti satanici, e dopo aver catturato le donne e averle processate in maniera sommaria le condanna al rogo. Trascorsi trecento anni dopo Heidi Hawthorne - una discendente del reverendo - proviene da un passato da tossicodipendenza. Un giorno riceve una strana scatola di legno su cui è inciso un simbolo misterioso simbolo: vi è contenuto anche un disco in vinile di una band sconosciuta, appunto Le Streghe. Heidi che lavora in una radio decide di suonare il disco durante la sua trasmissione radiofonica ma così facendo nella città cominciano a verificarsi degli omicidi. Infatti al musica ha risvegliato un’entità malefica, sepolta da secoli e che ora sta tornando per vendicarsi. Heidi entra così in un mondo di orrende visioni, dove regnano il caos e violenza. 

Un altro libro che affronta il caso di Salem è “Le streghe bambine di Salem”  di Frances Hill, tradotto da F. Genta Bonelli. Il racconto comincia nell’Inverno del 1692, quando nella comunità puritana di Salem -  nel New England - Betty di 9 anni e Abigail di 11, figlia e nipote del reverendo Parris, vengono colte da violente crisi isteriche, come fossero perseguitate da oscure forze maligne. Danno in escandescenze, le frasi che pronunciano sono sconnesse, delle convulsioni le scuotono. Altre bambine manifestano presto gli stessi sintomi, e nel villaggio si scatena il panico. Tre donne sono così accusate di essere in rapporto con il maligno: si tratta di  Tituba, la schiava indiana del reverendo, e due donne libertine che vivono ai margini della società.

Un libro che analizza il fenomeno dal punto di vista antropologico è “Le tre bocche di Cerbero. Il caso di Triora: le streghe prima di Loudun e di Salem”, di Stefano Moriggi: qui si analizzano le dinamiche al centro della misteriosa scomparsa delle donne accusate di stregoneria, torturate dall'Inquisizione e deportate da quell'antico borgo dell'alta Valle Argentina, in Liguria. La vita della ricca cittadina ligure sul finire del Cinquecento fu sconvolta, e l’autore si interroga così sulla nostra modernità e soprattutto sulla cultura del nostro paese che resta molto sensibile all'utilità del Male.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Film correlati
Le streghe di Salem

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Ghost in the Shell, il remake hollywoodiano del manga con Scarlett Johansson

“Ghost in the Shell” è il manga cult, realizzato da Masamune Shirow alla fine degli Ottanta, diventato, infine, un franchise comprendente anche videogiochi e romanzi.Ambientato nel XXI secolo, il manga seinen (rivolto a un pubblico adulto) immagina un futuro pieno di incognite, in cui la differenza tra uomo e macchina è in...

 

Wonder Woman: l'intramontabile supereroina tra uscite DC Comics e l'atteso cinecomic

Wonder Woman rimane la supereroina più amata di DC Comics, icona di emancipazione femminile capace di attraversare indenne i decenni dal debutto in “All Star Comics #8” in 1941. Paladina indiscussa della giustizia, ha spento le settancinque candeline l'anno scorso accompagnata da molteplici iniziative per renderle omaggio. Molti...

 

Recensione L'Homme qui tua Lucky Luke una magnifica graphic novel di Mattihieu Bonhomme

“L’Homme qui tua Lucky Luke” è una graphic novel creata dal grande scrittore e disegnatore Mattihieu Bonhomme. Con questa sua opera, uscita in Francia il primo aprile scorso, lo scrittore ha voluto omaggiare lo storico creatore di Lucky Luke, Morris. Inoltre Mattihieu Bonhomme con questa graphic novel ha vinto il premio Sai...

 

Recensione Civil War II una nuova guerra si trova alle porte nell'universo Marvel Comics

Civil War II è iniziato il nuovo grande evento della Marvel Comics, per ora in Italia sono stati pubblicati dalla Panini Comics solo i primi tre numeri di questo grandissimo evento ma le premesse sono veramente fantastiche. Questa nuova Civil War vede contrapposti due grandi personaggi, da una parte come sempre c’è Iron Man e da...

 

For Honor, recensione videogame per PS4 e Xbox One: Cavalieri, Vichinghi e Samurai

For Honor è il videogioco action sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un progetto innovativo che unisce epoche e stili di combattimento differenti. La software house francese è, sicuramente, la più attiva e importante casa di sviluppo a presentare annualmente nuove proprietà intellettuali all’interno del panorama vi...

 

Dylan Dog quadrimestrale, un maxi formato comics con tre storie inedita

Bonelli Editore ha comunicato proprio in questi giorni che il prossimo anno Tex Willer compirà settant’anni. Traguardo storico che l’editore italiano si appresta a vivere con la dovuta attenzione. Premura che viene rivolta ai numerosi fan del longevo personaggio Bonelliano. L’Editore ha infatti comunicato che i festeggiamen...

 

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Da non perdere






Ultime news
Recensioni