X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Lilli Carati e la sua forza di volontà. La ritroveremo al cinema con La fiaba di Dorian

17/04/2013 21:52
Lilli Carati la sua forza di volontà. La ritroveremo al cinema con La fiaba di Dorian

Lilli Carati ritorna al cinema. Uscita da tempo dalla sua dipendenza, la sempre affascinate attrice degli anni '80 calca di nuovo la scena con il film La fiaba di Dorian di Luigi Pastore

Il tunnel della droga non guarda in faccia nessuno e non fa discriminazioni di età o ceto sociale.

Ed successo anche a Lilli Carati, bellissima attrice oggi 56enne che alla rivista "Vanity Fair" ha raccontato di come sia stata dura uscire dal lungo tunnel della droga "Mi facevo di eroina, cocaina, tutto. Entravo e uscivo dalla clinica, finché i miei non mi riportarono a casa. Sono tornata a casa dei miei genitori quando mi drogavo e non riuscivo ad uscirne" ha confessato la Carati. L'attrice ha fatto sognare migliaia di uomini interpretando commedie dalle sfumature hot ma non solo; Lilli si dedicò a differenza di altre colleghe, anche ad altri generi cinematografici, spaziando dal comico al drammatico e al poliziesco. Tra le sue interpretazioni più importanti ricordiamo la pellicola "Avere vent'anni" del 1978 diretto da Fernando Di Leo di cui era protagonista (il film nel 2004 è stato proiettato anche alla "Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia") e  "Il corpo della ragassa" del 1979 diretto di Pasquale Festa Campanile e tratto dall'omonimo romanzo di Gianni Brera. Ed è proprio negli anni 80 che Lilli Carati inizio a fare uso di stupefacenti e girò vari film di stampo soft-core, tra i quali "Lilli Carati's Dream" di Giorgio Grand.

Purtroppo i suoi problemi con la tossico dipendenza si fecero sempre più gravi, così la donna decise di ritirarsi dalle scene. La grande forza di Lilli sta nell'aver riconosciuto e accettato di avere un grande problema e nell'aver saputo chiedere aiuto, rompendo così la catena che la teneva prigioniera.

Uscita dalla sua dipendenza Lilli ha voluto lanciare un messaggio di speranza a chi ancora lotta con questa bestia nera della droga. La regista Rony Daopoulos ha realizzato per la RAI "Lilli, una vita da eroina" un film-verità in cui la Carati racconta la sua vita spiegando gli eventi che l'avevano portata al contatto con le droghe ed il suo percorso di disintossicazione svolto all'interno della struttura in cui viveva in quel periodo. Nel 2008 inoltre è stata ospite del programma di Rai 2 "Ricominciare", condotto da Alda D'Eusanio in cui ha raccontato dell'uscita dal mondo della droga e del suo tentato suicidio, confessando d'essersi buttata dalla finestra della camera da letto dei suoi genitori in preda ad un momento di forte depressione a causa della sua dipendenza da cui non riusciva a fuggire. E furono proprio i tre mesi di totale immobilità che seguirono alla caduta che contribuirono gradualmente alla sua rinascita personale.

Oggi Lilli è di nuovo pronta a calcare la scena, e lo fa con il thriller "La fiaba di Dorian" di Luigi Pastore che uscirà quest'anno. L'attrice ha un importante messaggio da lanciare e dedicato a tutti coloro che si trovano in difficoltà: "non mollare mai".

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Icarus, il film sullo scandalo sportivo del doping

Icarus è il documentario di Bryan Fogel disponibile on-demand, che racconta uno degli grandi scandali sportivi più recenti. Bryan Fogel per scoprire come gli atleti possano continuare a camuffare l’assunzione di sostanze dopanti, ha usato alcune sostanze e poi si è sottoposto ai alcuni test. Fogel è un cicli...

 

Il fantasma di mezzanotte, il film horror sulla diffidenza

Il fantasma di mezzanotte (“The ci and The Cannavaro”) è il film del 1939 diretto da Elliott Nugen, che usciva in questi giorni in Italia. Dieci anni dopo la morte del milionario Cyrus Norman, il suo avvocato Crosby e i suoi sei parenti giungono al suo castello gotico nel sobborgo vicino a New Orleans. Devono ascoltare la lettur...

 

Festival di Venezia 2017, première del film di Jean Rouch ambientato in città

Al Festival di Venezia 2017 sarà proiettato “Cousin, cousine” (“Cugino, cugina”, 1985-1987), cortometraggio dell’etnografo Jean Rouch girato nella città veneta. Il cortometraggio (lungo 34 minuti) vede Mariama e Damouré, due cugini che giungono a Venezia per cercare una reliquia persa molto tempo ...

 

Beautiful – The Carole King Musical diventa un film prodotto da Tom Hanks

La Sony si occuperà dell’adattamento cinematografico di “Beautiful: The Carole King Musical”. Douglas McGrath, autore del libretto originale, scriverà la sceneggiatura; Tom Hanks e Gary Goetzma, tramite la loro Playton, produrranno la pellicola insieme a Paul Blake, già produttore della versione teatrale. La ...

 

Dwayne Johnson e lo sceneggiatore Evan Spiliotopoulos in un film su Genghis Khan

Evan Spiliotopoulos, sceneggiatore del film “La bella e la bestia" (leggi l’intervista) e “Il cacciatore e la regina di ghiaccio” (leggi l’intervista) lavorerà ad un film su Genghis Khan. La Universal Pictures ha infatti acquistato uno script di avventura scritto dal stesso Evan Spiliotopoulos, che ha come...

 

Brian De Palma, il nuovo film 'Domino' con Nikolaj Coster-Waldau

Brian De Palma per il nuovo film “Domino” sceglie un argomento europeo, quello degli attacchi terroristici. Ma ciò che si nota soprattutto è la scelta di un cast divenuto famoso per le serie televisive. “Domino” è infatti una pellicola che ha come protagonista Nikolaj Coster-Waldau, che nella saga &ldqu...

 

Leonardo DiCaprio interpreterà in un film il pittore Leonardo Da Vinci

Leonardo DiCaprio interpreterà Leonardo Da Vinci in un biopic. La Paramount sarà produttrice del film, che è tratto dal libro del biografo Walter Isaacson, il quale ha già lavorato alle biografie di Steve Jobs e Albert Einstein. L’idea del film è dello stesso DiCaprio, che risale a dei racconti paterni. In...

 

Film più visti della settimana, 'Annabelle: Creation' è al primo posto

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dall’11 al 13 agosto 2017 vede al primo posto l’horror “Annabelle: Creation” (35.040.000 dollari): Samuel Mullins, fabbricante di bambole con la moglie ospita delle ragazze a casa sua, che saranno loro il bersaglio della creatura posseduta dalla bambola Annabelle. Al...

 

Ce qui nous lie, tre fratelli e un vigneto per il film di successo in Francia

Ce qui nous lie è il film di Cédric Klapisch ambientato in un vigneto della Borgogna, dove tre fratelli si riuniscono. È uno dei film di maggiore successo in Francia, avendo incassato 4,5 milioni di euro in due mesi (è uscito il 14 giugno 2017). Nel cast ci sono Pio Marmaï, Ana Girardot e François Civil...

 

Professor Marston & The Wonder Women, prima immagine del film

È stata diffusa la prima immagine del film “Professor Marston & The Wonder Women” (leggi l’articolo su Moulton Marston e le origini di Wonder Woman). La pellicola racconta la storia reale dello psicologo di Harvard Dr. William Moulton Marston, che creò il personaggio di Wonder Woman negli anni '40. Marston era a...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni