X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Teatro alla Scala allo spariglio: bando pubblico per un nuovo sovrintendente

10/04/2013 13:29
Teatro alla Scala allo spariglio bando pubblico per un nuovo sovrintendente

Si cerca l'erede di StÚphane Lissner ed il sindaco Pisapia alza la voce

Teatro alla Scala realtà complicata. Si è in cerca di un nuovo sovrintende che occupi il posto ora preso da Stéphane Lissner e, per volere di Giuliano Pisapia, sindaco di Milano, si pubblicherà un bando non vincolante che aiuti ad individuare il candidato ideale. Lunedì pomeriggio si è riunito il consiglio d'amministrazione del Teatro che ha fatto figurativamente saltare le teste di due aspiranti d'ottimo pregio: il maestro Riccardo Chailly, indicato domenica in un articolo de "La Repubblica" e nel programma tv "Che tempo che fa" come quotato pretendente alla carica, ed il sessantacinquenne viennese Alexander Pereira, già sovrintendente della magnifica Opera di Zurigo, reo di aver chiesto un compenso troppo alto in denaro.

Pisapia che, per legge, è presidente del Teatro alla Scala e deve suggerire al consiglio d'amministrazione il nome del futuro sovrintendente, si è arrabbiato per le troppe pressioni nell'aria

Esaminando gli accadimenti delle ultime ore, tra cui uno sciopero Cgil che ha cancellato una performance dell'opera lirica verdiana "Macbeth", ha deciso per lo spariglio: si ricomincia tutto daccapo per avere un'idea di chi potrà sostituire degnamente Lissner. Dopo aver approvato le linee artistiche della stagione ventura, il sindaco ha annunciato al Corriere della Sera il meccanismo del bando di concorso pubblico per scegliere il nuovo sovrintendente, pratica abituale nei teatri d'Europa (da noi insolita a causa del controllo politico ancora vigente nella scelta dei vertici).

Il primo cittadino milanese, contando su un mix impeccabile fra principio di trasparenza ed astuzia governativa, potrà selezionare l'individuo che reputerà più adatto a rivestire l'incarico anche al di fuori dei nominativi pervenuti tramite la domanda istituzionale ideata per quest'occasione di bisogno.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 

Altri articoli Home

The Little Drummer Girl: dopo 'The Night Manager' una nuova miniserie basata su un romanzo di John le Carré

Dopo il grande successo riscosso da “The Night Manager”, The Ink Factory, BBC ONE e AMC hanno annunciato il loro nuovo progetto, si tratta della miniserie televisiva “The Little Drummer Girl”, basata sull’omonimo romanzo dello scrittore britannico John le Carré.  Articolata in sei parti, "The Little Drumme...

 

"Shameless 8" rinnovato per la nona stagione, ma Ethan Cutkosky è un bad boy non solo sul set

"Shameless 8", la serie tv su una famiglia disfunzionale che cerca di arrangiarsi nei quartieri popolari di Chicago, è ormai un grande classico del piccolo schermo: Showtime ha deciso di rinnovarla per una nona stagione, confermando l'intero cast tra cui le star William H. Macy ed Emmy Rossum. Difficile biasimarli dal momento che la premi&eg...

 

Dietland, la serie tv: nel cast anche Julianna Margulies

AMC ha annunciato nei giorni scorsi che Julianna Margulies interpreterà il ruolo di Kitty Montgomery nella nuova serie televisiva "Dietland" basata sull'omonimo romanzo del 2015 di Sarai Walker.  L'attrice e produttrice statunitense è nota al pubblico televisivo per la sua partecipazione al celebre medical drama "E.R. - Med...

 

"Mr. Robot", Rami Malek stupisce nei panni del mito Freddie Mercury e in "Papillon"

"Mr. Robot", la serie tv sulla vita del giovane dissociato sociopatico Elliot, è giunta alla terza stagione e le vicende degli stralunati personaggi impegnati a rovesciare l'ordine finanziario mondiale continuano a sorprendere. In questa stagione lo show ha mantenuto lo stile delle precedenti, con una trama estremamente avvincente e un punto...

 

Lady Dynamite, la seconda stagione della serie tv basata sulla vita di Maria Bamford

La serie televisiva intitolata “Lady Dynamite” è stata creata da Pam Brady e Mitch Hurwitz, la seconda stagione debutterà domani sulla piattaforma streaming Netflix.  Connotata da un'impostazione comedy, la serie è basata sulla vita dell’attrice e comica statunitense Maria Bamford, la quale int...

 

La strada di casa, noir e melò nella nuova serie tv con Alessio Boni

La serie televisiva “La strada di casa” debutterà su Rai 1 il 14 novembre. La trama si svolge attorno al personaggio di Fausto, un imprenditore agricolo che entra in coma a seguito di un grave incidente stradale e si risveglia dopo cinque anni. Il protagonista deve confrontarsi con una situazione radicalmente cambiata rispetto a...

 

The Crown, verso la seconda stagione: il nuovo trailer

È stato pubblicato un nuovo trailer della seconda stagione di "The Crown", serie televisiva che ha dimostrato di essere in grado di generare un coinvolgimento dello spettatore ed ha ricevuto una lunga serie di giudizi positivi da parte della critica.  La seconda stagione si compone di dieci nuovi episodi e debutterà l'8 dicembre...

 

The Sinner, la serie tv con Jessica Biel debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “The Sinner” è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 2 agosto al 20 settembre su USA Network, da oggi è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix. Articolata in otto episodi, “The Sinner” è basata sull’omonimo romanzo della scrittrice tedesca Petra Hammesfahr. ...

 

Intervista all'attrice Natalie Sharp: da 'Hit the Road' a 'Live Like Line'

Abbiamo intervistato in esclusiva l’attrice canadese Natalie Sharp, tra i protagonisti della serie televisiva “Hit the Road” D. La musical comedy “Hit the Road” racconta le vicende di una famiglia disfunzionale, come ti sei rapportata alle tematiche affrontate dalla serie? R: L’adoro, mi piace la confusione, sp...

 

Sotto copertura - La cattura di Zagaria, anticipazioni ultima puntata

La quarta e ultima puntata della serie televisiva "Sotto copertura - La cattura di Zagaria” va in onda questa sera su Rai 1. Al termine della precedente puntata il protagonista principale Michele Romano (Claudio Gioé), capo della squadra mobile di Napoli, viene trasferito a Roma e la guida della sua squadra viene assunta da Francesco ...

 
Da non perdere


Ultime news
Recensioni