X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Lady Diana travestita con Mercury: il piacere di passare inosservata

02/04/2013 10:52
Lady Diana travestita con Mercury il piacere di passare inosservata

La principessa triste, secondo le rivelazioni dell'attrice Cleo Rocos, trascorse una serata al pub con gli amici, libera da stampa, flash e seccatori

Nelle sue memorie, pubblicate dal Sunday Times, l'attrice Cleo Rocos racconta di una serata in cui Diana Spencer andò alla Royal Vauxhall Tavern, pub e nightclub gay londinese, in compagnia del grande Freddy Mercury e di due amici omosessuali. Vestita da uomo, con giacca militare, cappello ed occhiali da sole, nessuno la riconobbe e la principessa provò molto piacere per essere passata inosservata. Tutte le attenzioni infatti furono su Freddy Mercury e lei non destò sospetti neppure quando ordinò da bere al cameriere, riuscendo finalmente a sentirsi "una fra tanti", libera dalle pressioni varie e dall'indiscrezione di giornalisti, fotografi e seccatori d'altro genere.

L'indossare panni mascolini dunque fruttò a Diana un po' di libertà in quell'occasione di svago: una notte brava, trascorsa con pochi intimi a sorseggiare una bibita e a parlare di chissà cosa. Tempo prezioso per una lady sempre costretta a fronteggiare i curiosi. Una donna pubblica alla disperata ricerca di una privacy quasi impossibile. Diana, la nobile ragazza cresciuta senza mamma che si apriva al mondo con cuore e simpatia. La sposa tenera ed ingenua di Carlo d'Inghilterra. La madre amorosa del principe ereditario William e dell'irrequieto Henry. Una donna bellissima, fragile e delicata come un fiore; non a caso la rockstar Elton John l'ha definita "England's rose" nella canzone "Candle in the wind 1997", a lei dedicata in occasione del suo funerale, svoltosi nell'Abbazia di Westminster il 6 settembre di quasi sedici anni fa.

Diana Spencer era dotata di fortissima sensibilità e dedizione verso il prossimo, soprattutto nei confronti dei più bisognosi. Anche per questo la sua figura rimane profondamente impressa nell'immaginario collettivo e nel ricordo appassionato dei sudditi del Regno Unito. Sostenitrice di tante associazioni umanitarie e progetti a sfondo sociale, è stata inoltre insignita di onorificenze sia britanniche (Dama dell'Ordine Famigliare Reale della Regina Elisabetta II) che straniere (l'Egitto l'ha fatta Membro di Classe Suprema dell'Ordine delle Virtù, mentre i Paesi Bassi le hanno conferito la Gran Croce dell'Ordine della Corona).

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 
Personaggi correlati
Freddie Mercury,



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Freddie Mercury, non basta un ologramma per farlo esibire

La rivoluzione digitale può ampliare l’offerta del canali televisivi, può creare degli avatar che grazie al 3D sembra sbuchino dallo schermo. Ora è anche capace di riportare in vita i defunti: Freddie Mercury apparirà durante il musical We Will Rock You, che si basa sulla musica della band, in occasione del decimo ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni