X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Voice of Italy, le immagini della 3a puntata con Pierò Pelu e Noemi

22/03/2013 16:48
The Voice of Italy le immagini della 3a puntata con Pierò Pelu Noemi

Altri cantanti entrano nei team di The Voice of Italy

The Voice of Italy giunto alla terza puntata su Rai 2 ha visto superare le Blind Audition ad opera di altri 8 cantanti. I quattro coach Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante, Noemi e Piero Pelù infoltiscono i loro tram, in attesa dell’ultima puntata di selezione di giovedì prossimo.

A passare le audizioni sono stati ieri sera per il tema di Raffaella Carrà: Noemi Smorra (29 anni), Chiara Papalia (23 anni), Daphne Nisi (28 anni) e Lucas Cazzato (29 anni). Per il Team Piero Pelù: Giulia Penza (17 anni), Ilaria Deangelis (31 anni) e Marica Lermani (26 anni). Per il Team Riccardo Cocciante: Federica Cello (24 anni), Lorenzo Campani (39 anni), Pasquale e Michele Tibello (19 anni) e Rosalia Davì (40 anni). Per il Team Noemi: Diana Winter (28 anni), Francesca Monte (25 anni), Giuliana Danzè (18 anni), Jacopo Sanna (20 anni) e Silvia Caracristi (29 anni).

Il format nella primavera del 2011 è stato esportato negli Stati Uniti, divenendo uno dei programmi di punta della NBC. Venduto in oltre 35 paesi vede coach come Adam Levine, Christina Aguilera, Cee Lo Green, Blake Shelton, Jessie J, will.i.am, Tom Jones e Danny O'Donoghue.


Will.I.Am feat. Britney Spears, Lil Wayne & Diddy - Scream & Shout on MUZU.TV.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Canta e capirò chi sei, The voice of Italy ai nastri di partenza

Si dice che la voce sia uno specchio dell'anima e questo a "The voice of Italy", al debutto giovedì 7 marzo in prima serata su Rai Due, farà certo la differenza. Non un talent, ma un programma musicale dove la vocalità risulterà basilare e ci si impegnerà a produrre una relazione diretta fra suoni e creativit&agra...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni