X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Ethan Hawke scrittore maledetto in Sinister, favola nera che mette i brividi

07/03/2013 11:58
Ethan Hawke scrittore maledetto in Sinister favola nera che mettebrividi

A 42 anni e, con oltre 30 film alle spalle, l'attore statunitense si cimenta in un horror mozzafiato

Il titolo “Sinister”, in inglese come in italiano, vuol dire sinistro, bieco, funesto e ben si addice al nuovo film interpretato da Ethan Hawke per la regia di Scott Derrickson. Un horror che presenta crimini ed elementi di suspance tipici del genere thriller. Una pellicola ad alta tensione distribuita in Italia dal 14 marzo e vietata, data la presenza d'immagini violente e terrore, ai minori di 18 anni (nel Regno Unito la visione ne è stata proibita fino ai 15 anni di età).

La vicenda vede uno scrittore di cronaca nera, diventato famoso dieci anni prima tramite un libro assai riuscito ed oramai caduto nell'anonimato, alla ricerca di idee vincenti per riconquistare i lettori. Ellison Oswalt - così si chiama il protagonista impersonato da Hawke - decide di trasferirsi in Pennsylvania con la coniuge Tracy (Juliet Rylance) ed i due figli per ritrovare l'ispirazione in una casa che, tempo addietro, è stata teatro di un'orribile quanto irrisolta mattanza: l'impiccaggione di quattro persone e la scomparsa di una bambina. La sua ambizione, la noia, il gusto per la sfida lo condurranno ad esperienze macabre ed inattese, apparentemente in bilico tra forze soprannaturali e follia.

Il texano Ethan Hawke, già veterano della recitazione, si cimenta con piacere in un ruolo che ricorda - nemmeno tanto alla lontana - il personaggio di Jack Nicholson in “Shinig” e quello di Johnny Depp in “Secret Window”. Anche lui nella vita reale ama scrivere. Non molti sanno che è romanziere e che ha al suo attivo due testi editi: “Amore giovane” (“The Hottest State”, 1996) e "Mercoledì delle Ceneri” (“Ash Wednesday”, 2002). Con il regista Derrickson, studioso di teologia ed appassionato d'occulto, hanno discusso a lungo del tema della paura e di come vada veicolato in modo empatico allo spettatore. Bisogna tenere il pubblico sempre sul filo del rasoio se si vuole ottenere un buon film del terrore e mescolare con sapienza panico ed elementi umoristici.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Brad's Status, in produzione il nuovo film commedia interpretato da Ben Stiller

Il progetto. Prodotta da Plan B Entertainment e distribuita da Amazon Studios, “Brad’s Status” è una commedia esistenziale statunitense scritta e diretta da Mike White (già autore della sceneggiatura di “School of Rock” e della relativa serie televisiva) e interpretata da Ben Stiller, Michael Sheen (&ldqu...

 

Cinema e salute, le scene scioccanti che provocano sollievo

Una donna è seduta in una capanna, vicina ad un tavolo. Legge un libro, accanto a lei c’è un pianoforte. All’improvviso entra un uomo infuriato, imbraccia un’accetta e colpisce il tavolo. La donna lo guarda, non dice nulla. È impaurita e si accosta alla porta. “Perché? Mi fidavo”, urla l&rsq...

 

Baywatch, nuove immagini del film commedia

Nuove immagini sono state diffuse del film “Baywatch”. Nel trailer ci sono i protagonisti Mitch Buchanan (Dwayne Johnson) e Matt Brody (Zac Efron) che si contendono il lavoro per pattugliare una spiaggia in California. A questa scelta si oppone Victoria Leeds (Priyanka Chopra), manager che ha altre mire imprenditorialità con cui ...

 

Recensione del film Silence

Anno 1643. “Io prego ma sono sperduto. Alla mia preghiera risponde il silenzio” dice il protagonista del film, padre Sebastian Rodrigues (Andrew Garfiled). “Silence” di Martin Scorsese segue questa afflizione del protagonista, quasi a voler rendere partecipe lo spettatore di una sofferenza e al contempo una determinazione r...

 

Trainspotting 2, nuove immagini del film

Nuove immagini sono state pubblicate del film “Trainspotting 2”, diretto da Danny Boyle. Nelle foto si mostra Begbie (Robert Carlyle) seduto su un letto con i piedi contro la macchina da presa, Mark Renton (Ewan McGregor) e Spud (Ewen Bremner) seduti in cima ad una montagna mentre guadano l’orizzonte, oppure in una toilette di no...

 

The Belko Experiment, il thriller di James Gunn in attesa de I Guardiani della Galassia 2

“The Belko Experiment” è un film di genere horror-thriller diretto da Greg McLean e scritto da James Gunn. Le riprese sono iniziate il primo giugno del 2015 a Bogotá, in Colombia; la pellicola è stata proiettata in anteprima al Toronto International Film Festival lo scorso 10 settembre, e dovrebbe uscire nelle sale ...

 

Recensione del film Allied - Un'ombra nascosta

Allied - Un'ombra nascosta (“Allied”) è il film thriller di Robert Zemeckis, con Brad Pitt e Marion Cotillard. La capacità visionaria di Robert Zemeckis appare già nella scena iniziale di “Allied”, con l’uomo paracadutato a terra, tra la sabbia che lo circonda, e schiacciato dall’inquadratur...

 

La legge della notte, le immagini dell'anteprima di Los Angeles

A Los Angeles si è svolta anteprima del film “La legge della notte” (“Live by night”), diretto dal premio Oscar Ben Affleck. Nelle immagini si sono Elle Fanning, Sienna Miller, Matt Damon, Zoe Saldana e Affleck. La trama è ambientata negli anni ’20: Joe Coughlin è figlio di un commissario della Po...

 

Il lavoro di attrice e modella a Los Angeles: intervista a Kristin Brock

Il lavoro di attore a Los Angeles e  Hollywood, commentato in queste ore con la consegna dei Golden Globes e in attesa della cerimonia degli Oscar è screziato. Si può giungere a recitare in film grazie ad esperienze televisive, o teatrali: oppure attraverso la moda. In ogni caso occorre entrare in quel roster per cui la propria p...

 

Film più visti della settimana in USA: 'Il diritto di contare' è la novità al box office

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 6 all’8 gennaio 2017 vede al primo posto  la novità “Hidden Figures” (“Il diritto di contare”), della 20th Century Fox: la vicenda della matematica afroamericana Katherine Johnson che con le colleghe aiuta la NASA nella corsa allo spazio incassa ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni