X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Ornella Vanoni, ricetta di donna speziata: aromi e profumi di un'anima originale

05/03/2013 11:57
Ornella Vanoni ricetta di donna speziata aromi profumi di un'anima originale

Al via l'11 marzo il primo docu-film sulla signora della musica

Se fosse un piatto da preparare in cucina, Ornella Vanoni avrebbe un gusto singolare. Sarebbe una "ricetta di donna" particolare ed avvincente come accattivante era il suo omonimo pezzo del 1980, tanto valido da dare allora il titolo ad un disco ed oggi, dopo oltre trent'anni, al docu-film su di lei presto in anteprima a Milano.

"La Vanoni ha tolto il sonno a molti italiani", ha asserito tempo fa Gianni Minoli. "Per me Ornella è musica, quando parla, quando canta e anche quando dorme. Non so se russa, ma se lo fa, sicuramente russa soul", sottolineava il grande Lucio Dalla. Commenti che la dicono lunga su quanto simile cantante, attrice ed interprete abbia inciso nell'immaginario collettivo del pubblico in termini d'indimenticabili note e segreti di femminilità.

Coraggiosa. Indomita. Eppure sempre d'estrema classe ed intelligenza. Così è la Vanoni. Temperamento fuori dal coro, anticonformista e disciplinata, timida e curiosa. Una voce ambrata. Un corpo con alcune fattezze quasi negroidi. Una personalità importante, che lungi dal passare inosservata, è destinata a rimanere sulla cresta dell'onda nonostante le inevitabili tempeste della vita. Perché Ornella, simbolo di emancipazione ed emblema di naturale eleganza, parla al mondo con la sua anima originale. Potremmo dire che è una donna speziata, ricca di aromi e profumi in musica. Suggestioni rintracciabili non solo nel docu-film in uscita, ma anche nell'autobiografia "Una bellissima ragazza: la mia vita" (acquistabile al seguente link), scritta a quattro mani con Giancarlo Dotto ed edita nel 2011. Ancora potremo riscoprire il fascino della cantante col suo prossimo album d'inediti, "Meticci", previsto per settembre. In questi giorni la Vanoni è in giro per la nostra penisola con il tour "Canto perché mi rende felice". Ecco le date ed i luoghi da segnarsi: 9 marzo, Teatro Italia di Gallipoli (LE); 6 aprile, Palacongressi di Rimini; 10 maggio, Teatro della Pergola di Firenze.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 
Personaggi correlati
Ornella Vanoni,



Da non perdere






Ultime news
Recensioni