X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Il grido di Adriano Celentano, Ti fai del male

21/02/2013 07:35
Il grido di Adriano Celentano Ti fai del male

Il brano del Molleggiato pubblicato sul sul blog

Il successo della nuova canzone di Adriano Celentano. Si intitola Ti fai del male, ed è il brano che l'artista ha pubblicato sul suo blog. Si tratta di una canzone che sta facendo molto parlare di sè, in quanto tratta argomenti come l’ambiente, la violenza sulle donne, il federalismo e la crisi economica. Ti fai del male è un invito al voto, "Se non voti ti fai del male se non voti ti fai del male eh mi vuoi dire per quale partito io dovrei votare se non voti ti fai del male loro promettono solo bugie", la canzone del Molleggiato contiene critiche alla politica italiana, un messaggio chiaro e diretto, "Non c’è altro mezzo per risolvere la crisi, dobbiamo cancellare tutto ciò che ci rattrista, stracciare il brutto dell’Italia come si straccerebbe una lettera scritta da uomini bugiardi e piena di errori, ma soprattutto piena di inganni. Quindi non ci rimane che riscrivere la storia del nostro Paese e rifarlo da capo, cioè ricostruirlo da capo, ricostruirlo fisicamente… da capo"

Celentenao & rivoluzione, è stato da poco pubblicato questo libro di Epìsch Porzioni. Un testo nel quale si racconta il cammino dello straordinario artista, la vita, l'arte, l'impegno, le esternazioni e la sua visione personale. Si tratta di un libro decisamente molto interessante, che contiene anche interviste, ricostruzioni storiche, lunghi silenzi e polemiche, per cercare di far chiarezza sulla figura e sul pensiero di Adriano Celentano. 

Celentano. La vita, le passioni, la musica, il cinema, la tv, è una biografia di Adriano Celentano frutto di un lunghissimo lavoro di ricerca, suddivisa in sei parti e corredata da un'appendice con discografia, filmografia, bibliografia e, per la prima volta, da una completa videografia. Firmata Umberto Piancatelli ed uscita il 30 agosto 2012. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
Personaggi correlati
Adriano Celentano,



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Adriano Celentano, esce la raccolta del Molleggiato da 150 milioni di dischi - 2013 11 19

Da oggi nei dischi "Adriano" fa bella mostra di sè. L'antologia di 65 pezzi del celebre cantautore milanese Adriano Celentano è in vendita da oggi, e chi è interessato alla carriera e al talento di un mostro sacro della musica italiana non può certo lasciarselo scappare. Nato il 6 gennaio del 1938, Celentano non ha p...

 

Adriano Celentano: viaggia nell’onirico in Olràit! e cade al Grand Hotel procurandosi una contusione alla caviglia

Adriano Cementano, cantautore, ballerino, regista, showman, attore, produttore, è finito all'ospedale a causa di un trauma alla caviglia. Il Mollegiato, la cui ultima fatica sonora è intitolata "Ti fai del male", sta trascorrendo queste settimane di ferie insieme alla consorte Claudua Mori presso il Grand Hotel del Mare di Bordigher...

 

Adriano Celentano, per i 75 anni il dvd Adriano Live in vetta alle classifiche

Adriano Celentano compie oggi settantacinque  anni, e sul suo blog personale fa lui stesso gli auguri ai fan. “Il modo migliore per farmi gli auguri, è che sia io a farli a voi con il video che ho postato - scrive Celentano - Il grande regista Peppe De Santis mi fa un provino per il ruolo da protagonista del film “Italiani b...

 

Adriano Celentano prepara lo show di Verona, tra certezze nel passato e fiducia nei giovani

Impazza in queste ore in televisione lo spot del nuovo spettacolo di Adriano Celentano, Adriano Celentano Live 2012 che si terrà all’Arena di Verona l’8 e 9 ottobre. L’artista di Milano è uno dei pochi in Italia che è capace di mescolare sonorità e messaggi politici, non solo nei testi ma nelle stesse p...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni