X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Anna Karenina - donne afflitte al cinema

13/02/2013 07:40
Anna Karenina - donne afflitte al cinema

Esce al cinema il 21 febbraio Anna Karenina diretto da Joe Wright con Keira Knightley, Jude Law e Aaron Johnson.

Anna Karenina, la splendida opera letteraria del romanziere russo Tolstoj, torna al cinema giovedi 21 febbraio con un film diretto da Joe Wright, conosciuto per Orgoglio e pregiudizio (2005) ed Espiazione (2007).

Il celebre romanzo è stato fonte di ispirazione di numerosi film e serie televisive. Per quanto concerne il cinema, a partire dalla prima versione cinematografica muta del 1914, realizzata in Russia per rendere accessibile alle masse la grande letteratura, c'è stato un lungo susseguirsi di film, tutti ugualmente intitolati Anna Karenina, in cui di volta in volta nel ruolo della protagonista si sono susseguite Greta Garbo, in ben due film, uno del 1927 diretto da Edmund Goulding e l'altro del 1935 diretto da George Cukor, Vivien Leigh, in un film del 1948, e Sophie Marceau, in un film del 1997.

Nell'ultima versione, una produzione anglo-francese, ad interpretare la russa aristocratica sarà l'attrice britannica Keira Knightley, qui alla sua terza collaborazione col regista, mentre nel ruolo del cattivo marito Jude Law e in quello dell'affascinante Conte Vronsky Aaron Johnson.

La storia su cui verte il romanzo, e quindi il film, è nota. Una donna infelicemente sposata con un alto funzionario governativo conosce un uomo e se ne innamora lasciandosi andare ad un sentimento proibito e infischiandosene delle convenzioni sociali. Tutto questo però non le porta la felicità perché si trova vittima della rigida chiusura della società russa dell'Ottocento in cui il divorzio è mal visto e tanto meno la spontanea espressione di un sentimento. L'allontanamento dal figlio e i crescenti dubbi sul reale e sincero amore dell'amante portano la donna alla disperazione e quindi al suicidio finale, sotto le ruote di un treno in corsa.

Sono molte le storie di donne afflitte per ragioni sentimentali portate sul grande schermo. Ricordiamo ad esempio un altro grande personaggio femminile rubato alla letteratura come Madame Bovary, da cui è stato tratto il film del 1991 diretto da Claude Chabrol con Isabelle Huppert nel ruolo della protagonista. Qui, una bella ragazza di campagna, i cui vagheggiamenti di una vita eccitante e lussuosa provenienti dalla lettura di novelle popolari vengono frustrati dal noioso matrimonio con un benestante ma banale medico, si da all'adulterio alla ricerca di emozioni ma non trova altro che delusioni e amarezza. Anche per questo personaggio, come per Anna Karenina, la soluzione finale è il suicidio, in questo caso per avvelenamento da arsenico. Altra figura di donna afflitta da insoddisfazione coniugale è quella della Séverine di Bella di giorno, film di Luis Bunuel del 1967 con la splendida Catherine Deneuve nei panni della giovane moglie di un medico il cui distorto modo di rapportarsi la conduce a ricercare nella prostituzione una via di uscita alla monotonia della sua vita sentimentale. 

Restiamo a vedere se Keira Knightley sarà all'altezza di tante illustri colleghe che hanno fatto di questi personaggi femminili dei veri e propri simboli di una certa condizione della donna.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Pompei
Home
 
Personaggi correlati
Jude Law, Keira Knightley, Aaron Johnson



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Mostra del Cinema di Venezia 2016: il 3 settembre la proiezione delle prime due puntate di 'The Young Pope'

Le prime due puntate della miniserie televisiva intitolata "The Young Pope" saranno proiettate in prima mondiale il 3 settembre 2016, nella Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido di Venezia.  La produzione originale Sky, HBO e Canal+ andrà in onda il prossimo ottobre su Sky in 5 Paesi (Italia, Regno Unito, Germania, Irlan...

 

The Young Pope, un intenso viaggio nella solitudine: la miniserie diretta da Paolo Sorrentino

Dopo lo straordinario successo riscosso dalla seconda stagione di "Gomorra - La serie", Sky si prepara ad accogliere il debutto di "The Young Pope", un'altra produzione il cui iter realizzativo ha suscitato un crescente interesse mediatico.  Il teaser trailer della miniserie televisiva diretta dal regista Paolo Sorrentino annun...

 

Sherlock Holmes 3, aggiornamenti sull'uscita del sequel con Robert Downey Jr.

Da diversi anni è in fase di sviluppo la produzione del film "Sherlock Holmes 3", ma stando a recenti dichiarazioni il ritorno del famoso investigatore non dovrebbe essere molto lontano. Dopo l’uscita dei primi due film entrambi diretti da Guy Ritchie (Snatch - Lo strappo), “Sherlock Holmes” nel 2009 e “Sherlock Holme...

 

The Young Pope: novità e curiosità sulla serie tv diretta da Paolo Sorrentino

Era stata annunciata lo scorso marzo, ma sembrerebbe che per la prima serie tv targata dal premio oscar Paolo Sorrentino ci siano già buone novità. The Young Pope – in italiano, Il giovane Papa – è una co-produzione HBO, Sky e il canale francese Canal Plus, composta da otto episodi da circa 50 minuti l’uno che...

 

Voice from the Stone: il film thriller con Emilia Clarke

Voice from the Stone. A quanto pare, sembra che dopo diversi anni di oblio, Hollywood e più in generale il cinema internazionale stiano tornando a riscoprire l'Italia come set ideale per importanti pellicole e produzioni televisive. A Cinecittà si sono riaperti di recente i cancelli per progetti ambiziosi, ad esempio il reboot di...

 

Venezia 72: Everest, le immagini dell'eroico film con Jake Gyllenhaal e Keira Knightley tratto da una vera storia

Everest è il film di cui mostriamo le immagini, presentato fuori concorso al Festival del Cinema di Venezia. La pellicola distribuita dalla Universal Pictures sarà nelle sale il 24 ottobre 2015. Nelle immagini si scorgono i protagonisti Jake Gyllenhaal, Jason Clarke, Josh Brolin, John Hawkes, Robin Wright. Il cast del film è c...

 

Orgoglio e pregiudizio e zombie, il film con Lily James eroina classica in chiave horror

Orgoglio e pregiudizio e zombie anteprima film. Fece un certo scalpore nel 2009 l'uscita del libro di Seth Grahame-Smith "Orgoglio e pregiudizio e zombie", perchè in molti si chiesero cosa sarebbe potuto uscire dalla rivisitazione in chiave di parodia horror di un classico intoccabile della letteratura inglese quale è il romanzo di Ja...

 

The Young Pope: la serie tv diretta da Paolo Sorrentino

The Young Pope é il nuovo atteso progetto in cui si cimenterá il regista premio Oscar de "La grande bellezza" Paolo Sorrentino. La mini serie verrà girata a partire proprio da quest'estate - il primo ciak é previsto per luglio - fino al 2016, e potrebbe diventare la nuova punta di diamante di Sky: otto puntate di 50...

 

Spy, Melissa McCarthy agente segreto spassoso nel nuovo film di Paul Feig

Spy film commedia. “Spy” è un film commedia/azione Usa del 2015, scritto, diretto e prodotto da Paul Feig. La pellicola è prodotta da 20th Century Fox e Feigco Entertainment e si avvale della fotografia di Robert D. Yeoman, delle musiche di Theodore Shapiro e dei costumi di Christine Bieselin Clark. “Spy” ...

 

Black Sea recensione film, viaggio negli abissi per Jude Law

Black Sea film diretto da Kevin Macdonald, vincitore del premio Oscar per il miglior documentario nel 2000 con “Un giorno a settembre”, e diventato regista di successo con il pluripremiato “L’ultimo re di Scozia” del 2006. La pellicola è stata presentata in Italia a dicembre durante il Courmayeur Noir in festiva...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni