X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Ben Pearce ed il successo di What I might do, la musica elettronica nella Top 10

08/02/2013 06:20
Ben Pearce ed il successo di What I might do la musica elettronica nella Top 10

Il brano balza alle prime posizioni della classifica dedicata ai singoli pił scaricati

Ben Pearce, il suo brano What I might do occupa la terza posizione della classifica dedicata ai singoli più scaricati. Si trarrà di una canzone senza dubbio originale e particolare,che sta riscuotendo un grande successo. Il brano deep house sta scalando le classifiche internazionali, forte di un ritmo coinvolgente, un genere che appassiona sempre più persone, "sapevo solo cosa dovevo essere quando ti ho sentita dire quello che mi hai detto, piccolina appetito per stanotte, controlla sapevo solo cosa dovevo essere quando ti ho sentita dire quello che mi hai detto a ogni tizio in vista", Ben Pearce ha portato ancora una volta in superficie tutto il suo talento riscuotendo così tanto successo con una canzone di musica elettronica, "Sembra che stai stimolando l’appetito per stanotte, controlla allora mi sono seduto dietro sbirciando te, quello che fai era tempo di bere, uscire dalle righe e ti sto riportando al tuo posto tutto va bene e tutto è tranquillo". Il video del brano, pubblicato da egoitaly il 10 Dicembre 2012 ha superato 900mila visualizzazioni.

La musica elettronica, questo genere particolare prevede musica prodotta esclusivamente o prevalentemente con strumentazione elettronica, come sintetizzatori, campionatori ed altri strumenti. È oggi un genere davvero molto apprezzato e sempre più diffuso, che Ben Pearce ha portato nella Top 10 dei brani più scaricati. Il termine Musica elettronica viene introdotto negli anni cinquanta. Oggi, per questo genere, si ricorre sempre più spesso all'uso del computer, ed è quindi un genere in continua crescita ed evoluzione, abbinato diverse volte con altri generi. Alcuni dei generi derivati dalla musica elettronica sono, il synthpop, il synthpunk, dance, electron, industrial, house, jungle e molti altri ancora.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
Personaggi correlati
Ben Pearce,



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni