X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Valeria Golino, ‘La moda promette sogni e noi siamo qui per sfidarla’ nello spot Greanpeace

07/02/2013 21:59
Valeria Golino ‘La moda promette sogni noi siamo qui per sfidarla’ nello spot Greanpeace

Valeria Golino appare nel nuovo spot Greenpeace

Valeria Golino posa nuda per la campagna Greenpeace. Nello spot l’attrice è in un terreno fangoso, anche il suo coro è cosparso di sostanze tossiche: finché sulla spalla una bruciatura simboleggia tutte le foreste arse per motivi economici, come gli allevamenti di bestiame per il mercato della pelletteria.
“Quello che ho addosso sono le sostanze tossiche con cui l'industria tessile contamina l'acqua del pianeta - recita la Golino - Tutto solo per tingere i nostri vestiti. Questa è la cenere che resta di migliaia di ettari di foreste in Amazzonia rase al suolo, bruciate per fare spazio agli allevamenti di bestiame per la produzione di pelle. In Indonesia l'habitat delle tigre di Sumatra viene distrutto, per trasformarlo in prodotti usa e getta, pacchetti, scatole, packaging di lusso. La moda promette sogni ma così è un incubo. Noi siamo qui per sfidarla. Lancia a che tu il tuo guanto di sfida per una moda più pulita”.
La regista è Anna Negri, l'agenzia è Grey Milano e la casa di produzione è The Family. Valeria Golino sarà al cinema nel 2013 con “Morta di soap", film di Antonietta De Lillo con Valeria Golino, Isabella Ferrari, Micaela Ramazzati e Michele Riondino.

Lo spot è visibile al seguente link.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Valeria Golino



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Valeria Golino, un libro ripercorre la carriera dell'attrice

Valeria Golino, in questo giorni al cinema come regista di “Miele” interpretato da Jasmine Trinca e Carlo Cecchi è al centro di un volume che ne ripercorre la carriera.  Il libro è “Valeria Golino. Respiro d'attrice” ripercorre i venticinque anni di carriera dell’artista, con più di settanta ...

 

Miele segna l'esordio dietro la macchina da presa di Valeria Golino

Il film "Miele" segna il debutto alla regia dell'attrice Valeria Golino e uscirà nelle sale dal primo maggio. Il tema che la Golino ha scelto di affrontare non è di certo facile e rischia di cadere nel frettoloso giudizio di chi la vede diversamente. Ispirato ad "A nome tuo" romanzo di Mauro Covacich (Einaudi) Miele tratta, come...

 

In Treatment in versione italiana: dal primo aprile su Sky

Dal primo aprile su Sky andrà in onda la prima puntata in "versione Italiana" di In Treatment, serie statunitense mandata in onda su HBO è incentrata sulle vicende di uno psicoterapeuta e le sue settimanali sedute con i suoi pazienti. La serie si presenta in maniera originale, soprattutto se paragonata alle serie tv made in Italy a cu...

 

Festival di Roma 2011, 5 giorno con Valeria Golino e Cristiana Capotondi

Festival di Roma 2011, 5 giorno con la morte de La kryptonite e di Zui Ai. Ultimi due film in concorso al Festival di Roma. La kryptonite nella borsa dello sceneggiatore e qui regista Ivan Cotroneo - con Valeria Golino, Cristiana Capotondi e Luca Zingaretti – racconta di Peppino Sansone, 9 anni, con una famiglia affollata ed un cugino pi&ugra...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni