X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Argo, l’articolo di Joshuah Bearman da cui č tratto il film di Ben Affleck

30/01/2013 21:43
Argo l’articolo di Joshuah Bearman da cui tratto il film di Ben Affleck

Joshuah Bearman č l’autore dell’articolo si Wired da cui Ben Affleck ha tratto il film Argo

Argo, film di Ben Affleck candidato all’Oscar e che nei giorni scorsi ha vinto sia i premi promossi dal sindacato produttori americani che quello dei Screen Actors Guild Awards in realtà è tratta da un articolo di giornale.
Si tratta di “How the CIA Used a Fake Sci-Fi Flick to Rescue Americans From Tehran”, pubblicato su Wired il 24 aprile 2007. L’autore è Joshuah Bearman, e racconta la vicenda di "Tony" Joseph Mendez, ossia l’ex membro della CIA famoso per aver contribuito nel 1979 alla risoluzione della Canadian Caper. Si tratta dell'operazione segreta congiunta tra Stati Uniti e Canada che risolse la crisi degli ostaggi americani a Teheran, dopo la rivoluzione iraniana: la vicenda che è al centro del film “Argo”.
L’articolo di quindicimila caratteri affronta le varie fasi della preparazione organizzata da "Tony" Joseph Mendez. “Gli americani erano inizialmente preoccupati per il piano - scrive il giornalista Joshuah Bearman - "Vorrei solo vedere come questo tipo di operazione funziona", disse Mendez, raccogliendo due tappi dalle bottiglie di vino aperte”.  Mise i tappi tra i pollici e gli indici incastrandoli a formare una D. "Ecco i cattivi", disse, mostrando che non potevano essere separati, "e qui siamo noi." Con un gioco di prestigio li separò”.
Così si orchestrò la notizia che una troupe americana stesse girando un film in Iraq, intitolato “Argo” e che occorreva dal Ministero della cultura iraniano il permesso di entrare ed uscire dal paese. Infatti furono pubblicati degli articoli sul film che si sarebbe realizzato: “Argo , uno sci-fi, da una storia di Teresa Harris... Le riprese iniziano nel sud della Francia, per poi passare al Medio Oriente... a seconda del clima politico”.
“Tutti erano in costume all'alba del 28 gennaio 1980. Cora Lijek aveva usato bigodini di spugna per darsi un aspetto alla Shirley Temple. Lei sfogliò la sceneggiatura mentre aspettavano (...) Avevano imparato trama del film e gli sfondi dei loro personaggi e le motivazioni ed erano alla base”.
“Quando Mendez vide poi  la presenza dei militari era la fine della vicenda, segnalando il via libera alla sua troupe. Gli americani entrarono in aeroporto con trepidazione. (...) L'attesa è stata straziante. Tutti erano a testa bassa (...) Mendez non aveva nemmeno una pistola (...) Mendez sapeva che aveva appena realizzato una delle operazioni di copertura di maggior successo della sua carriera. Il bar aprì una volta lasciato lo spazio aereo iraniano, e tutti ordinarono un Bloody Mary. Mendez si sporse nel corridoio, si voltò a guardare il gruppo, e ha esordito con un brindisi: "Siamo a casa gratis".

Al seguente link è possibile leggere l'articolo di Wired

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Film correlati
Argo
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

David Lynch racconta a Lucca la meditazione trascendentale

Il Lucca Film Festival ha organizzato un incontro con il regista David Lynch. L’autore di “Mulholland Drive”, “The Elephant Man” ha presentato i primi due episodi della terza stagione di “Twin Peaks”, serie la cui seconda stagione è ora in onda su Sky Atlantic (leggi l’intervista all’att...

 

Magic Tree House, la serie di Mary Pope Osborne diventa un film

La serie di libri per ragazzi “The Magic Tree House” approda sul grande schermo: la Lionsgate ha acquistato i diritti per tutti e 54 i libri scritti in questi ultimi 25 anni dall’autrice Mary Pope Osborne, e ha già avviato la produzione dell’adattamento, con la speranza che diventi il primo capitolo di un franchise ci...

 

Johnny Depp al Festival di Glastonbury critica Donald Trump

L’attore Johnny Depp durante il Festival di Glastonbury in Inghilterra ha effettuato dei commenti riguardo il Presidente Donald Trump. Dopo la proiezione del film del 2004 “The Libertine” l’attore si è rivolto al pubblico dicendo: “Penso che abbia bisogno... di aiuto. Quando è stata l'ultima volta che un...

 

Festival Internazionale del Cinema di Valencia, varietà e creatività: intervista al direttore

Il Festival Internazionale del Cinema di Valencia - Cinema Jove è giunto alla 32esima edizione. Inizia oggi nella città della Comunità Valenciana per proseguire fino al 1 luglio. Nato per dare voce ai giovani registi internazionali, è diventato un punto di riferimento per le varie forme di espressione che riesce a conci...

 

I 100 personaggi più potenti di Hollywood secondo la rivista THR

La rivista The Hollywood Reporter ha stilato la classifica annuale delle 100 persone più influenti nel settore cinematografico e televisivo. Per redigerla - come riporta la stessa rivista - ci si è basati sulla capacità finanziaria dei personaggi, sulla possibilità di accedere a ingenti somme di denaro o al numero di se...

 

Aspettando il Re, intervista all'attrice Christy Meyer: 'la recitazione è stata messa a dura prova'

"Aspettando il Re" (Titolo originale: "A Hologram for the King") è uscito nelle sale cinematografiche italiane il 15 giugno, distribuito da Lucky Red. Il film è diretto da Tom Tykwer e basato sull'omonimo romanzo di Dave Eggers pubblicato nel 2012. Il personaggio principale è interpretato da Tom Hanks.  Leggi la rec...

 

Recensione del film Transformers - L'ultimo cavaliere

"Transformers - L'ultimo cavaliere" è il film di Michael Bay con Mark Wahlberg, Anthony Hopkins, Laura Haddock. In assenza di Optimus Prime - robot leader della fazione dei benevoli Autobot ma ora partito  alla ricerca del suo "creatore" - inizia una lotta tra l'organizzazione militare dei Transformers Reaction Force e i Transform...

 

Cattivissimo Me 3, incontro con il cast: Arisa, Max Giusti e Paolo Ruffini

Abbiamo incontrato a Roma il cast vocale di “Cattivissimo Me 3”, il film di Pierre Coffin e Kyle Balda, prodotto da Chris Meledandri e in uscita il 24 agosto 2017. A dare le voci ai protagonisti sono la cantante Arisa, gli attori Max Giusti e Paolo Ruffini. Il cattivo Gru è stato licenziato dalla Lega anti Cattivi, e si trova in...

 

L'amore ai tempi di Hollywood, tra gossip, scandali e divorzi

In termini di gossip hollywoodiano, il 2016 è stato segnato dal divorzio tra Johnny Depp e Amber Heard, una vicenda dai risvolti piuttosto spiacevoli visto che la Heard ha addotto, tra i motivi della separazione, il fatto che l’ex-marito fosse un tipo violento a causa soprattutto dei suoi problemi di alcolismo. Oggi la storia sembra es...

 

Inferno, il film con Tom Hanks dal libro di Dan Brown è su SkyCinema e NowTv

Inferno, il film tratto dal romanzo di Dan Brown arriva in televisione si Sky Cinema e NowTv, dal 10 luglio. Il film - che ha incassato 220 milioni di dollari - sarà anche preceduto dalla messa in onda di due film tratti sempre dai romanzi dello scrittore di Exeter. Il 2 luglio è trasmesso “Il Codice Da Vinci”, in cui il ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni