X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The World's End di Edgar Wright con Simon Pegg e Nick Frost

31/01/2013 07:40
The World's End di Edgar Wright con Simon Pegg Nick Frost

"The World's End": torna la demenzialitą made in Britain, campione d'incasso al box office statunitense, nel terzo atto della trilogia del cornetto.

Simon Pegg e Nick Frost tornano protagonisti in The World's End per la regia di Edgar Wright e la sceneggiatura degli stessi Wright e Pegg. Dopo L'alba dei morti dementi (2004) - tra horror e commedia romantica, con citazioni in omaggio ai classici La Casa di Sam Raimi e Zombi di George A. Romero - e la commedia poliziesca Hot Fuzz (2007), The World's End chiude la trilogia del cornetto (The Three Flavours Cornetto Trilogy o Blood and Ice Cream trilogy): ogni film della trilogia è, infatti, caratterizzata da un cornetto gelato. Al gusto di fragola in L'alba dei morti dementi, classico in Hot Fuzz e al cioccolato e menta in The World's End: il rosso a indicare lo splatter, il blu per l'elemento poliziesco e il verde per il sci-fi. Il riferimento parodistico è alla trilogia dei Colori (1993-1994) del polacco Krzysztof Kieslowski.

In The World's End, commedia demenziale fantascientifica, cinque amici si ritrovano dopo 20 anni: trascinati dall'eterno adolescente Gary (Pegg), affrontano una maratona alcolica per pubs che li riporta nel paese natale alla ricerca, appunto, del mitico "The World's End". Non sanno che la fine del mondo è davvero alle porte...
Girato in Inghilterra, le riprese sono cominciate lo scorso settembre e sono terminate a dicembre.
The World's End uscirà nel Regno Unito il 14 agosto e negli Stati Uniti il 25 ottobre.
Le prime due pellicole della trilogia hanno ottenuto un eccezionale successo di critica e pubblico oltreoceano: L'alba dei morti dementi con un budget di 4 milioni di sterline, incassa una trentina di milioni di dollari; Hot Fuzz ha un budget di 8 milioni di sterline e incassa un'ottantina di milioni di dollari al botteghino.

L'inglese Wright ha 14 anni quando comincia a cimentarsi dietro la macchina da presa. Appena ventenne si fa notare per la parodia dello spaghetti-western di Sergio Leone, A Fistful of Fingers (Per un pugno di dita). Insieme a Simon Pegg e Jessica Hynes realizza Spaced, sitcom britannica piuttosto originale tra sci-fi e horror, trasmessa da Channel 4 dal 1999 al 2001.
Nel 2007 Wright dirige Don't per Grindhouse di Quentin Tarantino e Robert Rodriguez: il fake trailer è una sequenza di battute che ricalcano gli stereotipi dei film horror.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
Personaggi correlati
Simon Pegg, Edgar Wright, Nick Frost
Film correlati
The World's End



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Per gli amanti dell'action movie arriva Mission: Impossible - Protocollo fantasma

Esce nelle nostre sale il 27 gennaio, dopo essere già uscito negli Stati Uniti il 16 dicembre 2011, il quarto film del franchise Mission: Impossible, intitolato Mission: Impossible - Protocollo fantasma. Dopo il primo Mission: Impossible del 1996 diretto da Brian De Palma ispirato all'omonima serie televisiva, Mission: Impossible II del 200...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni