X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Werner Herzog, il film ‘Happy People: A Year in the Taiga’ ben accolto dalla critica

29/01/2013 10:55
Werner Herzog il film ‘Happy People A Year in the Taiga’ ben accolto dalla critica

Happy People: A Year in the Taiga è stato ben accolto dalla critica statunitense

Happy People: A Year in the Taiga è il film documentario di Werner Herzog e Dmitry Vasyukov che sta ottenendo ottimo responso di critica  negli Stati Uniti. Uscito il 25 gennaio, racconta la vita degli abitanti nel villaggio di Bakhta lungo il fiume Yenisei, meòòa Taoga della Siberia.
Per Andrew O'Hehir di Salon.com ”il film è bello e affascinante, e offre un emozionante diario di viaggio attraverso un paesaggio spettacolare che pochi di noi potranno mai vedere in prima persona”. Per Farran Smith Nehme del New York Post la pellicola è “al contempo elegiaca e incredibilmente retrò”; per Nicolas Rapold del The New York Times “Herzog è apertamente ispirato, come sempre, dall'indipendenza robusta di questi cacciatori, che sembrano stoici a tutto tranne che ai loro cani fedeli”.
300 persone abitano nel piccolo villaggio di Bakhtia, sul fiume Yenisei: ci sono solo due modi per raggiungere questo avamposto,  in elicottero o in barca. Non c'è acqua, telefono o assistenza medica. La routine della gente del posto è mutata di poco nel corso degli ultimi secoli, vivendo secondo i propri valori e tradizioni culturali. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Werner Herzog



Da non perdere






Ultime news
Recensioni