X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Sundance 2013, Amanda Seyfried nel biopic di Lovelace: in vista dei prossimi progetti

23/01/2013 07:25
Sundance 2013 Amanda Seyfried biopic di Lovelace in vista dei prossimi progetti

Amanda Seyfried protagonista di "Lovelace": il biopic sulla tragica vita di Linda Lovelace, simbolo della libertà sessuale nell'America degli anni settanta.

In attesa del 31 gennaio quando in Italia vedremo Amanda Seyfried nel ruolo di Cosette in Les Misérables di Tom Hopper, l'attrice interpreta Lovelace, biopic sulla protagonista di Gola profonda (1972), il primo film pornografico distribuito nel circuito commerciale degli Stati Uniti.

Lovelace ha ventitrè anni: una bellezza della porta accanto, cresciuta nel Bronx, che arriva a conquistarsi persino una recensione sul "New York Times". 

Otto anni dopo Linda Lovelace, nome d'arte di Linda Susan Boreman, pubblica la sua biografia raccontando del primo marito e manager Chuck Taylor che la costringe a prostituirsi. Riesce a fuggire dal suo agguzzino nel 1976 per voltare pagina.
Nel 2002, poco più che cinquantenne, l'ormai ex attrice a luci rosse muore in un incidente d'auto.

Lovelace racconta il dietro le quinte tragico di una donna che, ironia della sorte, è diventata il simbolo della libertà sessuale. La pellicola, diretta da Rob Epstein e Jeffrey Friedman, è stata presentata in anteprima ieri al Sundance Film Festival.
Nel cast anche: Peter Sarsgaard, Juno Temple, Sharon Stone, Adam Brody e James Franco.

Prossimamente vedremo Amanda Seyfried in The Big Wedding per la regia di Justin Zackham. In uscita nelle sale statunitensi il 26 aprile, la commedia racconta di una coppia divorziata da anni che finge di essere ancora sposata in occasione di un matrimonio che riunisce l'ignara famiglia.
Nel cast: Robert De Niro, Diane Keaton e Katherine Heigl.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
Personaggi correlati
Amanda Seyfried, Juno Temple
Film correlati
Lovelace



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Padri e Figlie, Gabriele Muccino commuove e fa riflettere sull'amore di un genitore

Padri e Figlie (Fathers and Daughters) film diretto da Gabriele Muccino, scritto dal drammaturgo Brad Desch, alla sua prima sceneggiatura per il cinema. Padri e Figlie trama. Jake Davis (Russell Crowe) è uno scrittore, vincitore del premio Pulitzer diversi anni prima, rimasto vedovo e con una figlia a carico, la piccola Katie (Kylie Roger...

 

Imperium: il nuovo film thriller con Daniel Radcliffe

Imperium. Al giovane regista Daniel Ragussis sono bastati due cortometraggi per fare il grande "salto": con "Imperium" il filmaker realizza il suo sogno di passare dietro la macchina da presa, portando sul grande schermo la vera storia di Michael German, un eroico agente segreto che ha lavorato 16 anni per l'FBI in missioni delicattissime, la pi&ug...

 

Fathers and Daughters, il nuovo film di Gabriele Muccino con Amanda Seyfried e Russell Crowe

Fathers and Daughters (Padri e figlie) è un film statunitense diretto dal regista romano Gabriele Muccino e interpretato da un cast ricco di nomi noti, tra cui Amanda Seyfried, Russell Crowe, Aaron Paul (famoso per la serie televisiva “Breaking Bad”), Octavia Spencer (vincitrice del premio Oscar 2012 come “miglior attrice n...

 

Ted 2, il film sequel di Seth MacFarlane sull'orsetto irriverente

Ted 2. E’ un film commedia Usa del 2014, diretto da Seth MacFarlane (papà de "I Griffin") su sceneggiatura dello stesso regista in collaborazione con Alec Sulkin e Wellesley Wild. Il film, prodotto Fuzzy Door Productions, sarà distribuito da Universal Pictures Italy. "Ted 2" è il sequel del film campione di incassi "...

 

Via dalla pazza folla, per Carey Mulligan tempo di remake d'autore

Via dalla pazza folla anteprima film. Quando nel 1998 lo scandaloso "Festen" rivelò al mondo la grandezza del suo autore, il danese Thomas Vinterberg, nessuno si aspettava che quest'ultimo avrebbe impiegato anni per ritrovare ispirazione e consenso di pubblico. C'è voluto il successo de "Il sospetto"(2012) con il bravissimo ...

 

Ted 2, al cinema l'irriverente orsacchiotto nel film sequel di Seth MacFarlane

Ted 2. E’ un film commedia Usa del 2014, diretto da Seth MacFarlane su una sceneggiatura dello stesso regista in collaborazione con Alec Sulkin e Wellesley Wild (già colleghi di MacFarlane ne “I Griffin”). “Ted 2” è il sequel del film “Ted”, uno dei casi cinematografici del 2012, esordio alla ...

 

Dakota Johnson, protagonista con Jamie Dornan in Cinquanta sfumature di grigio

Dakota Johnson - Figlia di Don Johnson e Melanie Griffith, Dakota Johnson debutta sul set di Pazzi in Alabama (1999) diretto da Antonio Banderas, in cui interpreta la figlia della protagonista (Griffith). Successivamente lavora come modella, comparendo in ruoli minori in diversi film, tra cui The Social Network (2010) di David Fincher. Cinquanta s...

 

Epic Il mondo segreto, Beyoncé dall'Assago di Milano al cinema per salvare l'ambiente

Epic Il mondo segreto è la commedia d'animazione diretta da Chris Wedge che vede tra i protagonisti che hanno prestato la loro voce in originale ai personaggi le popstar Beyoncé, Steven Tyler e l'attrice Amanda Seyfried. Le tematiche ambientali sono sullo sfondo di questa magica e fantastica avventura che vede un adolescente ad...

 

The Big Wedding, su Filmrama la recensione del film con Amanda Seyfried e Robert De Niro

The Big Wedding esce nelle sale statunitensi: la commedia è diretta da Justin Zackham e vede un cast compost da Amanda Seyfried, Robert De Niro, Katherine Heigl, Diane Keaton, Susan Sarandon e Robin Williams. La trama s’incentra su due giovani fidanzati, Alejandro (Barnes) e Missy (Seyfried) che stanno organizzando il loro matrimonio:...

 

Amanda Seyfried si confessa ad Allure: non posa nuda, ma l'esperienza di Lovelace lascia il segno

Amanda Seyfried fa confidenze ad Allure, nota rivista di moda americana fondata nel 1991 a New York. Parla di cure per la carnagione e per i capelli. Di dieta e di sport. Poi confessa che, per sfoderare il proprio talento canoro in tutta la sua intensità, usa un espediente decisamente originale: è sua opinione, infatti, che per raggiu...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni