X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Avengers, per vincere l’Oscar si sfoderano le armi pesanti

14/01/2013 07:40
The Avengers per vincere l’Oscar si sfoderano le armi pesanti

In occasione della candidatura del film nella categoria “Migliori Effetti Speciali” viene pubblicata dalla Marvel una nuova featurette.

La Marvel decide di puntare al tris, con l'eventuale vittoria dell'Oscar per i Migliori effetti speciali  con il film The Avengers infatti, si aggiudicherebbe il terzo premio in questa categoria dopo Iron Man e Iron Man 2.
Le nomination delle varie categorie dell'85esima edizione degli Academy Award sono state annunciate il 10 Gennaio 2013 e la risposta della Marvel non si è fatta aspettare. È stato pubblicato il video, a cura della ILM (Industrial Light and Magic) che si è occupata della creazione degli effetti speciali del film, che ci fa vedere il dietro le quinte dei tecnici visivi, la costruzione degli effetti grafici e dei personaggi più complessi, Hulk su tutti.

Il mostro verde è stato oggetto di un particolare e minuzioso lavoro di grafica, vi basti pensare che sono state prese persino le impronte digitali dell'attore Mark Ruffalo per rendere a Hulk gli stessi tratti somatici di Bruce Banner.

Anche se il film diretto da Joss Whedon vanta alcune delle migliori innovazioni grafiche cinematografiche del 2012 la lotta per l'Oscar in questa categoria è ancora aperta. Gli altri candidati all'Oscar per i Migliori effetti speciali sono: Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato, Vita di Pi, Prometheus ed infine Biancaneve e il cacciatore.

La cerimonia degli Oscar si terrà il prossimo 24 febbraio presso il Dolby Theatre dell' Hollywood & Highland Center, nel frattempo potete mettervi comodi e gustarvi l'ultima featurette sugli effetti speciali dei Vendicatori Migliori effetti speciali infatti, si aggiudicherebbe il terzo premio in questa categoria dopo Iron Man e Iron Man 2. Le nomination delle varie categorie dell’85esima edizione degli Academy Award sono state annunciate il 10 Gennaio 2013 e la risposta della Marvel non si è fatta aspettare. È stata pubblicato il video, a cura della ILM (Industrial Light and Magic) che si è occupata della creazione degli effetti speciali del film, che ci fa vedere il dietro le quinte dei tecnici visivi, la costruzione degli effetti grafici e dei personaggi più complessi, Hulk su tutti. Il mostro verde è stato oggetto di un particolare e minuzioso lavoro di grafica, vi basti pensare che sono state prese persino le impronte digitali dell’attore Mark Ruffalo per rendere a Hulk gli stessi tratti somatici di Bruce Banner. Anche se il film diretto da Joss Whedon vanta alcune delle migliori innovazioni grafiche cinematografiche del 2012 la lotta per l’Oscar in questa categoria è ancora aperta. Gli altri candidati all’Oscar per i Migliori effetti speciali sono: Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato, Vita di Pi, Prometheus ed infine Biancaneve e il cacciatore. La cerimonia degli Oscar si terrà il prossimo 24 febbraio presso il Dolby Theatre dell' Hollywood & Highland Center, nel frattempo potete mettervi comodi e gustarvi l’ultima featurette sugli effetti speciali dei Vendicatori cliccando qui.">cliccando qui.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Manuel Primi
Home
 
Personaggi correlati
Mark Ruffalo
Film correlati
The Avengers



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Avengers: Age of Ultron, al cinema il nuovo film sui supereroi Marvel

Avengers: Age of Ultron. E’ un film Usa del 2014 diretto da Joss Whedon su sceneggiatura dello stesso Whedon. E’ basato sui fumetti “The Avengers” di Stan Lee e Jack Kirby. “Avengers: Age of Ultron” è il sequel del film sul supergruppo dei Vendicatori, composto dai supereroi dei fumetti Marvel Comics, &ldq...

 

Foxcatcher di Bennett Miller con Steve Carell: il tragico destino di un campione olimpionico

Bennett Miller (Truman Capote - A sangue freddo, 2005; L'arte di vincere - Moneyball, 2011) dirige Foxcatcher (2014): la pellicola racconta una pagina nera del mondo del wrestling con l'uccisione, nel 1996, del campione olimpionico Dave Schultz per mano di John Du Pont. E. Max Frye e l'attore Dan Futterman (già sceneggiatore d...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni