X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Mariangela Melato, l’attrice scomparsa è ricordata anche dalla stampa estera

11/01/2013 21:48
Mariangela Melato l’attrice scomparsa ricordata anche dalla stampa estera

Da L’Huffington Post a Variety, le testate estere ricordano Mariangela Melato

Mariangela Melato, l’attrice scomparsa oggi all’età di 71 anni è ricordata anche dalla stampa straniera. L’Huffington Post ricorda che “l'attrice bionda ha avuto successo con un serie di film a partire dal 1970, con le pellicola dirette da Lina Wertmuller  tra cui “Mimì metallurgico ferito nell'onore” e  “Film d'amore e d'anarchia”. L’Hollywood Reporter scrive che la “Melato ha interpretato anche il cattivo generale Kala nel film thriller di fantascienza di Mike Hodges del 1980 “Flash Gordon” , e nel film di Ryan O'Neal “So Fine” del 1981, ed era una delle attrici italiane di teatro più eclettiche e versatili”. Variety ricorda che la Melato “ha lavorato anche a fiction televisive popolari, tra cui "Una Vita in Gioco" e "Rebecca la prima moglie", e ha sempre avuto una carriera attiva, come di recente nell'adattamento di Ronconi dell’opera di Henrik Ibsen "Casa di bambola”, che ha interpretato nel 2011 e 2012”. 
La BBC ricorda che “l’attrice ha ottenuto un enorme plauso per la sua interpretazione di una donna  abbandonata su un’isola e che si innamora di un marinaio (“Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto, n.d.r.), un ruolo ripreso da Madonna nel 2002 con un remake flop”.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Mariangela Melato



Da non perdere






Ultime news
Recensioni