X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Mauxa: la classifica dei migliori film, album e libri del 2012

17/12/2012 06:08
Mauxa la classifica dei migliori film album libri del 2012

La redazione di Mauxa ha stilato dei migliori film, album, libri, comics e serie tv del 2012

Mauxa propone quest’anno una classifica dei migliori prodotti d’intrattenimento del 2012, scelti dalla redazione sulla base dei preferiti dai lettori nell’ultimo anno.

Si spazia dal cinema alla musica, fino ai libri, fumetti e serie tv. A livello macro-culturale si scorgerà come i fumetti siano l’asse portante dell’industria dell’intrattenimento di questo anno, forieri di un potenza nell’immaginario collettivo che è ormai decennale, e appunto da essa scaturisce uno dei prodotti più costosi della cultura ossia il film. L’adattamento dal fumetto al film permette di prevedere con certezza l’incasso della pellicola, proprio facendo leva su quell'immaginario collettivo che conduce lo spettatore a recarsi al cinema nonostante la congiuntura economica. Interessante sarà poi notare l’affinità di due prodotti apparentemente distanti, ossia libri e serie tv: per la musica torna il concetto di certezza nei gusti, che esula dalle mode.

I migliore film del 2012 è Batman - Il cavaliere oscuro - Il ritorno (The Dark Knight Rises) di Christopher Nolan. Una pellicola che segna la fine della trilogia dell'eroe pipistrello tratto dal fumetto della casa editrice Dc Comics (acquisita dalla Warner Bros), ma che indica anche come sia incisivo il desiderio di evasione perspicace. Il protagonista Bruce Wayne sacrifica la sua vita per il bene dell’umanità, con un’eco tutto cristiano ed evangelico. Al secondo posto c’è The Amazing Spider-Man di Marc Webb, tratto dal fumetto della Marvel (casa editrice entrata ormai nella galassia Disney): un film che alle evoluzioni della macchina da presa affianca la sofferenza dell’eroe alla ricerca del suo passato. Alla terza posizione c’è Cosmopolis del maestro David Cronenberg, tratto dall’omonimo romanzo di Don De Lillo: lo stesso regista per motivi di box office ha saputo attribuire ad un personaggio cerebrale il volto dell’attore più cercato su internet nell’ultimo anno, Robert Pattinson.

Per quanto riguarda la musica il migliore album del 2012 è L’ultima Thule di Francesco Guccini: un ritorno alle tematiche intimiste e sociali colorate da ambientazioni rupestri, che il cantautore emiliano propone dal 1967 (l’anno di Folk beat n.1) senza timore di logorio. Al secondo posto c’è un’artista che pare agli antipodi da Guccini ma che in realtà come lui sta destare le coscienza: è l’album MDNA di Madonna, in bilico tra trasgressione e senso della fatuità dei tempi (“Il volto di Dio che sta al di sopra / Versa sopra di noi speranza e amore” citaFalling Free). Al terzo posto c’è Unapologetic, ultimo album di Rihanna: lei è l’unica artista giovane (ha 24 anni) che più sa far esplodere il proprio aspetto esteriore con la musica, in un meccanismo di business che proprio in Unapologetic ha saputo virare anche su tematiche personali. È Rihanna la degna erede di Madonna.

Per il libri alla prima posizione c’è Giovanni Falcone. Un eroe solo di Maria Falcone e Francesca Barra: un volume che analizza la solitudine dell’uomo libero Giovanni, fino al 23 maggio 1992 quando un’esplosione causata da 5 quintali di tritolo lo uccise. La sorella di Giovanni, Maria analizza le forze che il fratello mise in campo per lottare contro la mafia, portando anche esempi di come lui stesso tra coloro che considerava amici trovò opposizione. Un volume che alla precisione documentaristica unisce l’affetto fraterno, e che i lettori hanno saputo cogliere. Al secondo posto c’è il sempreverde Andrea Camilleri con Una voce di notte, nuovo Simenon italiano: a ben guardare anch’esso è legato alla Sicilia, terra atavica tanto cara a Giovanni Falcone. Al terzo posto compare L’ora più bella di Stefano Benni: è l’evasione pura sotto braccio alla tecnologia, da momento che il libro è disponibile sono in ebook per 0.99 euro. Sono 6.852 caratteri (circa 5 pagine) che segnano la nascita di un nuovo formato letterario, più lungo del racconto e più incisivo del romanzo.    

Per i comics il primo posto è segnato da Batman, l’eroe che con Batman vs Bane di Chuck Dixon e Graham Nolan e Nascita del demone. Batman di Dennis O'Neil e Norm Breyfogle torna a sconfiggere le ingiustizie: Ra's Al Ghul,  "la Testa del Demone" e genio del crimine ecoterrorista cerca di ridurre la popolazione mondiale responsabile del pericolo che incombe sul futuro della terra. Al secondo posto c’è Superman, anch’esso votato al sacrificio e forse ad una difficile scelta esistenziale, se essere un giornalista quattrocchi o eroe. A luglio 2013 sapremo quale sarà la sua decisione, da momento che uscirà per la Warner il nuovo Man of steel. Al terzo posto c’è Spiderman, reduce dal fumetto La morte di Jean Dewolff: qui l’uomo ragno deve lottare contro il Mangiapeccati.

Per le serie tv al primo posto c’è Squadra antimafia - Palermo oggi in onda su Canale 5, con Giulia Michelini e Marco Leonardi e diretta da Beniamino Catena, ideata da Pietro Valsecchi. Al secondo c’è Il tredicesimo apostolo, sempre in onda su Canale 5 con Claudia PandolfiClaudio Gioè e diretta da Alexis Sweet: fiction soprannaturale che inserisce anche tematiche personali. Al terzo posto entra una nuova serie per teenager,Violetta in onda su Disney Channel: nella figura di Violetta Castillo che tenta di divenire cantante confluiscono molte speranze dei giovani, con i classici colori Disney.

Squadra antimafia: una serie che già nel titolo propone una missione. La stessa di Giovanni Falcone.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Album correlati
L’ultima Thule
Serie TV correlate
Squadra antimafia

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione del film In viaggio con Jacqueline

In viaggio con Jacqueline (“La vache” e “One Man and His Cow” in inglese) è il film commedia francese di Mohamed Hamidi. Nel cast ci sono Fatsah Bouyahmed, Lambert Wilson, Jamel Debbouze, Christian Ameri. Fatah è un modesto contadino algerino che non ha mai lasciato la sua campagna. Vive con la mucca Jacquelin...

 

Festival di Cannes 2017, il pungente Cristian Mungiu è Presidente di giuria della Cinéfondation

Al Festival di Cannes 2017 presiederà la giuria della Cinéfondation e Short Film Competition il regista Cristian Mungiu. Il Festival si svolgerà dal 17 al 28 maggio, e Mungiu seguirà il ruolo che ebbe Steven Spielberg nel 2013, nonché Abbas Kiarostami e Jane Campion. Cristian Mungiu vinse la Palma d’Oro co...

 

La bella e la bestia, 'sul set le scene sono avvenute in maniera naturale': intervista all'attrice Simone Sault

La bella e la bestia (“Beauty and the Beast”) è il film di Bill Condon con Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans, Kevin Kline, Ian McKellen ed Emma Thompson (leggi l’intervista allo sceneggiatore Evan Spiliotopoulos). La storia è ambientata alla fine del XVIII secolo, in un castello nei pressi di un piccolo villaggio...

 

Film più visti della settimana: è record d'incasso per La bella e la bestia

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 17 al 19 marzo 2017 vede al primo posto “La Bella e la bestia" (“Beauty and the Beast”): la storia di Bella e dell’amore per il principe deformato da un incantesimo incassa 170.000.000 milioni di dollari. Al secondo posto si sposta “Kong: Skull Island&rdquo...

 

Vi presento Toni Erdmann, 'il desiderio di essere visti come siamo': intervista all'attore del film Trystan Pütter

Vi presento Toni Erdmann è il film di Maren Ade con Peter Simonischek, Sandra Hüller, Michael Wittenborn, Thomas Loibl e Trystan Pütter. La storia è quella di un uomo anziano, Winfried Conradi cui piace burlare le persone. Non vede spesso sua figlia Ines,e per farle una sorpresa la va a trovare dopo la morte dell’anzi...

 

Un tirchio quasi perfetto, il film commedia sull'avarizia di Fred Cavayé

Un tirchio quasi perfetto è il film nelle sale diretto da Fred Cavayé, con Dany Boon, Laurence Arné e Noémie Schmidt. La storia è quella di François Gautier, che fa dell’avidità un’esigenza. Non spende mai più del necessario, ma quando incontra una donna la situazione muta. Inoltr...

 

La Bella e la Bestia, il libro da cui è tratto il film con Emma Watson

La Bella e la Bestia è il libro che - in concomitanza dell’uscita del film - ripropone alcuni aspetti della pellicola intepretata da Emma Watson (leggi l'intervista allo sceneggiatore del film Evan Spiliotopoulos). Il libro illustrato racconta la storia del film, usando uno stile di scrittura semplice e adatto anche alla lettura dei b...

 

Halloween, John Carpenter sarà produttore esecutivo e co-sceneggiatore del remake

Qualche settimana fa il leggendario regista del primo “Halloween”, John Carpenter, ha annunciato i componenti principali della squadra che si occuperà del reboot della saga da lui stesso fondata nel 1978. David Gordon Green sarà in cabina di regia, mentre Danny McBride (famoso per le due serie tv comedy fatte per HBO, &ldq...

 

Basic Instinct, il film thriller dai 5 elementi eversivi

Basic Instinct è il film di Paul Verhoeven con Sharon Stone e Michael Douglas che uscì il 22 marzo 1992 negli Stati Uniti (leggi l'intervista al regista sul film "Elle"). Un poliziotto deve scoprire chi sia l’artefice di un omicidio compiuto con un punteruolo per il ghiaccio. La ricerca lo conduce ad una scrittrice ricca e sedu...

 

Aeffetto Domino, il film indipendente di Fabio Massa sul legame con l'Africa

Aeffetto Domino è il film che esce oggi nelle sale: diretto da Fabio Massa e interpretato dallo stesso Massa, Ivan Bacchi, Mohamed Zouaoui, Pietro De Silva racconta la vicenda di Lorenzo, trentenne che realizza il sogno di andare in Africa ad insegnare grazie ad un'associazione no profit italiana. Qui c’è Kalid, un giovane afric...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni