X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Antonio Albanese, da Cetto La Qualunque al film di Amelio inspirato a Charlie Chaplin

10/12/2012 22:00
Antonio Albanese da Cetto La Qualunque al film di Amelio inspirato Charlie Chaplin

Tutto tutto e niente niente è il film di cui è protagonista Antonio Albanese

Antonio Albanese nel film di Giulio Manfredonia Tutto tutto e niente niente in uscita giovedì 13 dicembre ripercorre i personaggi caustici da lui interpretati. 

Cetto La Qualunque, Rodolfo Favaretto e Frengo Stoppato si alternano con un destino che li accomuna: la politica matura. Cetto La Qualunque è coinvolto in una crisi politica e sessuale, Favaretto persegue il desiderio secessionista di un nordista estremo, Stoppato torna a casa assillato dalla madre ingombrante, con l’ambizione di riformare la chiesa e guadagnarsi la beatitudine. 

Nel cast ci sono anche Paolo Villaggio, Nicola Rignanese, Fabrizio Bentivoglio, Lunetta Savino, Lorenza Indovina, Vito, Teco Celio, Davide Giordano e Luigi Maria Burruano.

Albanese sarà protagonista del nuovo film di Gianni Amelio Intrepido prodotto da Carlo Degli Esposti e da Rai Cinema: il film è una commedia inspirata a Charlie Chaplin.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Antonio Albanese, Charlie Chaplin



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Tempi moderni, il film di Charlie Chaplin con Paulette Goddard

Tempi moderni film. Torna in sala dall’8 dicembre e per tutto il mese Tempi moderni (1936). La nuova versione del film - restaurata grazie al progetto “Il cinema ritrovato” della Cineteca di Bologna - proporrà una nuova incisione della colonna sonora realizzata dalla NDR Radiophilharmonie di Hannover. Questo evento sar&agra...

 

Il grande dittatore, il film di Charlie Chaplin più scomodo

Il grande dittatore (“The great dictator”) è il film di Charlie Chaplin che uscì nelle sale statunitensi il 15 ottobre 1940. Il cast era compsoto dallo stesso Chaplin e da Paulette Goddard e Jack Oakie. La trama de Il grande dittatore. Alla fine della prima guerra mondiale, un soldato che nella vita civile è un pic...

 

Charlie Chaplin, geniale in Le luci della città ora potremo leggere il suo libro Footlights

Charlie Chaplin è stato una delle più importanti e influenti personalità del XX secolo.attore, regista, sceneggiatore, comico, compositore e produttore britannico, autore di oltre novanta film e soprattutto immortale maschera senza tempo né età. Cinema. Pellicole come "La febbre dell'oro" del 1925, "Tempi moderni" del 1936, "Il grande dittatore" d...

 

Gianni Amelio: Antonio Albanese comico in ‘Personaggi’ è disoccupato ne ‘L’intrepido’

"L'intrepido" di Gianni Amelio è la pellicola presentata oggi al Lido. Il regista che nel 2012 ha ricevuto l'Efebo d'Oro, Premio Internazionale Cinema Narrativa, per il film "Il primo uomo" tratto dal romanzo di Albert Camus e il Leone D'Oro come miglior film per "Così ridevano", ha voluto al suo fianco per l'importante eve...

 

Tutto tutto niente niente, Antonio Albanese: due mostri e uno zombie, questi figli del nostro tempo

Tutto tutto niente niente arriva nelle sale per la regia di Giulio Manfredonia: dopo l'ascesa di Cetto La Qualunque in Qualunquemente, Antonio Albanese punta sulla satira sociale: a Cetto si aggiungono, infatti, il leghista del nord Olfo e il fricchettone Frengo che dovranno fare i conti con le proprie fobìe. Tre personaggi fortemente c...

 

Il Torino Film Festival di Gianni Amelio, pronto a emozionarci con la comicità chapliniana di Antonio Albanese

Gianni Amelio lascia, dopo quattro anni, la direzione del Torino Film Festival che chiude la 30esima edizione premiata dal pubblico (e dai numeri: + 16,25% incassi, +17,8% biglietti, +14,8% accrediti). Una formula sobria che, tuttavia, ha vissuto il brivido dello scandalo al rifiuto del Premio alla carriera di Ken Loach. Ma anche controcorrente: l'...

 

Chi l'ha visto? novità sul caso di Yara Gambirasio

Ieri sera nuova puntata di Chi l'ha visto?, programma di punta di Rai Tre condotto dalla giornalista Federica Sciarelli. L'attenzione è stata focalizzata sul caso della giovane ginnasta Yara Gambirasio, scomparsa di casa il 26 novembre 2010, mentre tornava dalla palestra, e ritrovata morta il 26 febbraio 2011 in un campo, vicino ad una disco...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni