X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Videoclip: Pink nel singolo Try nasconde la lotta con la regia di Floria Sigismondi

16/10/2012 16:46
Videoclip Pink singolo Try nasconde la lotta con la regia di Floria Sigismondi

Il videoclip Try di Pink alterna audacia e magistrale regia

Esaustivo è l’ultimo videoclip di Pink, Try. Caricato sul suo canale ufficiale il 15 ottobre 2012 ha già raggiunto 9273247 view, spodestando il sudcoreano Psy con Gangnam Style che giunge oltre la centesima posizione.

Pink è audace in questo video, colorata di rosa mentre con il partner - Sebastien Stella - inscena una lotta in una camera. In realtà la forza del video sta nell’aver assimilato il concetto di duello con quello del sentimento amoroso: non si tratta di una lotta  ma di un avvicinamento, che potrebbe far presagire ad una relazione. La danza – performance totalmente assente dai videoclip italiani sancendone l’assenza dal top 100 di YouTube – è qui rielaborata dalla magistrale coreografia di The Golden Boyz.

Quasi con movimenti da sumo giapponese, quando il partner sembra volere afferrare il collo per ferirla in realtà sta proteggendola, quando la scaraventa sopra il letto a mo’ di violenza, in realtà sta danzando.

La regia dell’italo-americana Floria Sigismondi, con una macchina da presa in campo totale riprende i profili dei due protagonisti mentre inscenano la lotta. Il montaggio è non sincopato, il che fa deviare il messaggio virulento del video dalla sua forma: quasi a dire che occorre pacatezza per ammirare la lotta. E lo stesso testo della canzone avalla questa ipotesi: “Dove c’è una fiamma / Qualcuno è destinato a bruciarsi / Ma proprio perché brucia / Non vuol dire che morirai” dice Pink. Così come il titolo dell’album da cui è tratto, The Truth About Love.

Non potendo innamorarsi i due si trovano poi nel deserto, lontani finché cominciano a correre l’uno contro l’altra, stavolta con la macchina da presa in campo lungo che emula le saghe western. Quando Pink e il partner sono vicini, si slanciano in un balzo avanzando il petto. Il finale è oscurato, a sancire forse una rapidità della morte.

Pink è prima in classifica negli Stati Uniti. E la regista del video, l’italiana Sigismondi  - già regista di E.T e del drammatico The One That Got Away di Katy Perry nonché del film The Runaways  con Kristen Stewart – sa ben orchestrare il successo.

Il video è al seguente link: http://youtu.be/yTCDVfMz15M

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Pink,



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni