X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La Mostra del Cinema di Venezia proietta anche Marilyn Monroe e Billy Wilder

27/08/2012 09:51
La Mostra del Cinema di Venezia proietta anche Marilyn Monroe Billy Wilder

Per la sezione Venezia Classici sono proiettati capolavori di Billy Wilder, Michael Cimino e Orson Welles

La Mostra del Cinema di Venezia che comincerà il 29 agosto quest’anno propone non solo glamour, ma anche una selezione di film restaurati.

Michael Cimino sarà presente alla proiezione di Heaven’s Gate (I cancelli del cielo, 1980), nella copia restaurata digitalmente da Criterion.

Tra i film presentati c’è Il caso Mattei (1972) di Francesco Rosi, Campanadas a medianoches (1965) di Orson Welles, Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto (1970) e La decima vittima (1965) di Elio Petri, Stromboli terra di Dio (1950) di Roberto Rossellini, Tell Me Lies (1968) di Peter Brook, il raro Porcile (1969) di Pier Paolo Pasolini, Camicie rosse (1952) di Goffredo Alessandrini.

Tra i capolavori, Sunset Boulevard-Viale del tramonto (1959) di Billy Wilder, Fanny e Alexander (1982) di Ingmar Bergman. Non può mancare Marilyn Monroe, che apparirà in Gentlemen Prefer Blondes-Gli uomini preferiscono le bionde (1953) di Howard Hawks.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 

 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Marilyn Monroe, vendute all'asta le foto dell'attrice incinta sul set de 'Gli spostati'

Alcune foto di Marilyn Monroe incinta sono state vendute all’asta per 2240 dollari. Si tratta di immagini rare in cui l’attrice si fa fotografare l’8 luglio 1960 fuori dai Fox Studios, in una pausa dalla lavorazione del film “Gli spostati”. Le foto erano conservate dalla più cara amico della star, Frieda Hull ...

 

Marilyn Monroe, un raro poster dell'attrice a 54 anni dalla morte

A 54 anni dalla morte di Marilyn Monroe proponiamo un raro poster dell'attrice realizzato per la distribuzione del film "Niagara" del 1953 in Polonia. L'immagine mostra solo ti occhi spalancati di una donna su sfondo bianco, indicando spavento e stupore (vedi la foto). Il poster è notevolmente diverso da quello usato negli Stati Uniti, che ...

 

A qualcuno piace caldo, il film con Marilyn Monroe di Billy Wilder che doveva essere girato a colori

A qualcuno piace caldo (“Some Like It Hot”) è il film di Billy Wilder che usciva nelle sale statunitensi il 29 marzo 1959, sancendo una evoluzione nel concetto di commedia e sketch comedy. Nel cast ci sono Marilyn Monroe, Tony Curtis e Jack Lemmon, per una sceneggiatura scritta dallo stesso Billy Wilder con l’amico I.A.L. ...

 

Bergamo Film Meeting 2016, sotto il cielo d'Europa grazie al cinema: da Shane Meadows ad Anna Karina, gli ospiti tra novità e anteprime

Inaugura domani la 34a edizione di Bergamo Film Meeting. L'appuntamento è al Teatro Sociale, alle ore 21,00, con il synth rock live dei múm: la band islandese, infatti, sonorizzerà “Uomini di domenica” (“Menschen am Sonntag”, 1929): ritratto corale berlinese, nonché ultima opera significativa del ...

 

Cinema e pittura, la parola alle immagini da Dreyer a Quentin Tarantino

Molti registi come esempio per le loro inquadrature scelgono di usare dei quadri: le parole inquadratura e quadro derivano dalla stessa, 'quattro', ossia i quattro lati di cui sono composti. Esempi lampanti sono le immagini del protagonista di “Mamma Roma” di Pasolini e “Il Cristo morto” di Mantegna, il bacio dei protagonis...

 

Baciami stupido, usciva oggi il film di Billy Wilder con Kim Novak

Baciami stupido è un film commedia scritto da I. A. L. Diamond e da Billy Wilder, diretto da quest'ultimo e interpretato da Kim Novak ("La donna che visse due volte"), Dean Martin (spesso compare di Jerry Lewis) e Ray Walston ("In punta di piedi"). La pellicola compie proprio oggi cinquantuno anni, in quanto uscì a New York il 22 dice...

 

Pier Paolo Pasolini, l'anarchia del potere del film 'Salò o le 120 giornate di Sodoma' torna al cinema

Pier Paolo Pasolini torna al cinema con uno dei film più discussi, ossia “Salò o le 120 giornate di Sodoma” del 1975. ll restauro è stato promosso dalla Cineteca di Bologna e dalla Cineteca Nazionale, in collaborazione con Alberto Grimaldi. Il restauro è stato possibile grazie al negativo, reso disponibile d...

 

Viale del tramonto, il film cult di Billy Wilder con William Holden e Gloria Swanson

Viale del tramonto è un film scritto da Charles Brackett e Billy Wilder, diretto da quest’ultimo e interpretato da William Holden, Gloria Swanson ed Erich von Stroheim. Distribuita negli Stati Uniti dalla Paramount il 10 agosto del 1950, la pellicola è tutt’oggi considerata una delle migliori della storia del cinema, non s...

 

Blonde, il nuovo film su Marilyn Monroe con Jessica Chastain

Blonde è un film in fase di realizzazione su Marilyn Monroe progettato nel 2010, scritto e diretto da Andrew Dominik e interpretato da Jessica Chastain. L’opera è tratta dal romanzo omonimo di Joyce Carol Oates ed è prodotta dalla Worldview Entertainment e da Plan B, compagnia fondata da Brad Pitt. “Blonde” ar...

 

Il Decameron, la pellicola di Pier Paolo Pasolini tratta dall'opera di Boccaccio

Il Decameron è un film del 1971 scritto e diretto da Pier Paolo Pasolini e interpretato da Ninetto Davoli, Franco Citti, Silvana Mangano e dal regista stesso. La pellicola è tratta dal Decamerone, l’immensa opera letteraria del 300 realizzata da Giovanni Boccaccio. Il Decameron, trama. Il film racconta nove novelle del Decamero...

 


Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin