X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione Bed Time: la distruzione della felicitā mentre si dorme

27/07/2012 07:01
Recensione Bed Time la distruzione della felicitā mentre si dorme

Bed Time č un thriller che si svolge all'interno di un condominio nella cittā di Barcellona, il portiere dall'apparente normalitā nasconde la sua malvagitā dietro una facciata impassibile ed insospettabile.

Recensione Bed Time: la distruzione della felicità mentre si dorme. Bed Time è un thriller che si svolge all'interno di un condominio nella città di Barcellona, il portiere dall'apparente normalità nasconde la sua malvagità dietro una facciata impassibile ed insospettabile.

César (Luis Tosar) ha un animo depresso e distruttivo che scaglia contro i residenti dello stabile in cui lavora. Le sue attenzioni sono concentrate nei confronti di Clara (Marta Etura), una ragazza solare e sorridente. Lui vuole far crollare la sua vittima rendendola psicologicamente fragile e facendole sparire quel sorriso dal suo volto delicato.

Sentirsi al sicuro nella propria casa e dormire tranquillamente mentre qualcuno mina alle fondamenta questa stabilità è di certo l'aspetto maggiormente inquietante del film. L'altro punto di vista che crea tensione è rappresentato dalla probabilità che una simile situazione potrebbe realmente verificarsi nella vita quotidiana. La malvagità celata dietro un apparente normalità che sfocia senza alcuna causa o motivazione, una psicopatia che nasce dalla propria condizione di vita e che trova soddisfazione nell'oppressione altrui, la determinazione nel distruggere la psicologia delle persone che s'incontrano quotidianamente, la volontà di cibarsi della sofferenza altrui, sono gli aspetti spaventosi che emergono brillantemente dalla trama del film, creando tensione nello spettatore.

Bed Time è un thriller proveniente dalla Spagna diretto sapientemente dallo stesso regista di Darkness e[Rec]"> [Rec], Jaume Balagueró. Tutto si svolge tra le mura di un condominio, di quelle case che dovrebbero essere il rifugio delle persone ma che invece il protagonista riesce a trasformare in uno strumento di calvario psicologico. Un trama semplice ed estremamente efficace, supportata dalla brillante interpretazione degli attori protagonisti, consente di definire questo film come una gradevole sorpresa in questo estivo panorama cinematografico. La condizione di infelicità del protagonista può essere un elemento che cattura le simpatie dello spettatore che percepisce immediatamente la condizione dell'uomo. Tuttavia la narrazione porta lo stesso spettatore a scoprire il lato sinistro di quello che sembra un simpatico personaggio ma che tende a porre in essere una spregevole macchinazione con razionale fermezza.

Bed Time tratta temi delicati che spesso sono anche oggetto di cronaca, quali quelli delle molestie e dello Stalking. Veri e propri reati che si realizzano tramite una serie di azione persecutorie dirette a perseguitare la vittima inducendo in essa stati di ansia e paura, destabilizzando il suo sistema nervoso. Una situazione davvero grave per coloro che la subiscono che può portare fino alla compromissione del naturale svolgimento della vita quotidiana. In questo film il protagonista si rende probabilmente conto della immoralità e dell'illegalità delle proprie azione ma pur di generare sofferenza ed esserne soddisfatto, le intraprende con una lucidità inquietante.

Nel cast figurano Luis Tosar (Cella 211, Miami Vice) nel ruolo di César e Marta Etura nel ruolo di Clara e prossimamente attesa in The Impossible al fianco di Ewan McGregor, Naomi Watts e Geraldine Chaplin.

Tradotto dall'originale spagnolo il film s'intitola Mentre si dorme (Mientras duermes). Quello che non sospetti possa accadere nella realtà durante un meritato riposo viene mostrato con lucida malvagità in questo thriller che intrattiene lo spettatore con vivida suspense.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Luis Tosar, Marta Etura, Jaume Balaguerķ
Film correlati
Bed Time



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni