X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Amy Winehouse nel nuovo singolo Cherry Wine cerca solo una ciliegia

06/07/2012 16:21
Amy Winehouse nuovo singolo Cherry Wine cerca solo una ciliegia

La musica fa pervadere l’ambiente dei propri suoni, anche dopo il passaggio della voce.

Amy Winehouse nel nuovo singolo Cherry Wine cerca solo una ciliegia">Amy Winehouse nel nuovo singolo Cherry Wine cerca solo una ciliegia. La musica fa pervadere l’ambiente dei propri suoni, anche dopo il passaggio della voce. E così Amy Winehouse scomparsa il 23 luglio 2011 canterà ancora il 17 luglio, con un singolo registrato nel 2008 assieme al rapper Nas, dal titolo Cherry Wine (contenuto nell’album Life Si Good).

Stranamente la canzone ha un afflato positivo, in cui la Winehouse esprime tutta la sua verve acustica, determinata e meno volontariamente svogliata, come era solita fare con la sua voce che le permetteva di toccare le note quasi con indifferenza. Qui invece è decisa e volitiva, tanto che con un acuto in crescendo impone: “E io sono sola / E mi rendo conto che quando torno a casa / Voglio passare attraverso il mio rosso e la mia ciliegia”. Poi il rapper Nas dà un tono meno serioso, quasi da sberleffo, e poi la cerca con un “tuo sorriso, mi ha reso tutto facile / Tu sei la donna di cui ho bisogno, ma dove sei”. La difficoltà non è più nel cercare, ma nell'incontrarsi.

Basti ricordare l’ultimo album dell’artista, Back to Black del 2006. Qui si lasciava  andare ad un pessimismo fugace, perché “ho solo bisogno di un amico” e anche l’aiuto era da evitare: “non c'è niente che tu puoi insegnarmi” (Rehab). Poi si accendeva verso la speranza, perché “esco da sola e guardo / Dall'altra parte dell'acqua / E penso a tutto ciò che potresti fare / E nei miei pensieri ne dipingo un ritratto” (Valerie, 2007). Questo atteggiamento in bilico tra positività e rassegnazione era connaturato al suo carattere, ma in Cherry Wine scompare a favore della ricerca di una ciliegia.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Amy Winehouse,



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni