X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1

L'Aquila 06.04.09 "Il Catastrofico Terremoto Delle 3:32" Di Elena Costa

30/09/2009 11:59
L'Aquila 06.04.09

"Quanto e' bastardo il terremoto!! Ti prende cosi' alla sprovvista, ti porta via in venticinque secondi tutto quello che hai costruito in una vita, tutti gli affetti, le tue cose, la tua dignita', la tua felicita', ti prende di notte, alle 03,32, con un rombo, un boato, un tuono che, come tutti quelli che hanno la fortuna di raccontarlo, lo descrivono come la morte che passa letteralmente attraverso le case di notte quando sei piu' debole, meno reattivo, quando sei nel fiore dei tuoi anni, quando ti sei appena affacciato alla vita o quando la vita l'hai vissuta fino in fondo, non distingue giovani, bambini, anziani, donne, uomini."
(Alice, una volontaria della Croce Rossa, un'abruzzese)

L'Aquila 06.04.09 "il catastrofico terremoto delle 3:32".">L'Aquila 06.04.09 "il catastrofico terremoto delle 3:32". Un reportage fotografico scioccante e la testimonianza diretta dei sopravvissuti. Nel capoluogo abruzzese si convive con la paura da mesi. La terra trema. Gli esperti tranquillizzano. La sera, prima di andare a dormire, si prende l'abitudine di sistemare le proprie cose sulla porta d'ingresso, pronti all'emergenza. 
Quella notte, nel cuore della gente il presentimento e' forte. Molti decidono di dormire in macchina, qualcuno ci ripensa.

"Purtroppo non e' un'impressione. Mi cade addosso di tutto. Due colpi forti, decisi, mi buttano a terra sul fianco destro, sono bloccata. Sento le ossa del bacino scricchiolare sotto il cemento, mentre la trave in testa non mi impedisce di respirare. Penso -C..zo! non e' possible...- e mi viene da ridere. Sono incredula, forse saranno passati solo 6 secondi o poco piu' e io sono bloccata. Francesco mi pesta, lui e' caduto piu' volte sotto un mare di sassi, polvere e quant'altro, ma riesce a prendere il bambino e grida - Simona l'ho preso e' sano, e' sano... Dove sei?- Ho un'infinita sensazione di calma, quasi serenita'."
(Simona Iannini, diario di un'aquilana)

"Mia figlia Francesca, nove anni, aveva paura del terremoto. Io la tranquillizzavo e le raccontavo di come avessi imparato a convivere, durante l'infanzia con i terremoti, di come questo "fenomeno naturale" fosse comunque incontrollabile e imprevedibile. (...) Le prime scosse sono state forti e ci hanno un po' preoccupati, ma ormai eravamo abituati e senza drammatizzare, siamo andati a dormire. Francesca ha deciso di dormire vestita e ha pregato: "Gesu', aiutaci e proteggici". La mia bella bambina, luce dei miei occhi, matura, simpatico, sempre allegra, si e' addormentata con il suo bel sorriso sulle labbra. Ricordo poco della scossa fatidica. Mi sono svegliata gia' sotto le macerie con la polvere nel naso e in bocca, respiravo a malapena, completamente immobile, sotto un peso insopportabile. Ero impotente. Ho pensato: "Sono morti tutti, adesso muoio anch'io". "Dove saranno Giorgio e Simone, perche' Francesca non parla?". Ho pregato, non avevo paura, ero solo preoccupata e confusa. All'improvviso ho sentito voci lontane. Colpi secchi alla porta, qualcuno che mi chiamava. Come un angelo e' arrivato Dino, figlio di primo letto di mio marito Giorgio. Coraggioso, forte, determinato. Ha salvato tutti, ma per la mia Francesca era gia' troppo tardi. Mi hanno assicurato che non ha sofferto, che non si e' resa conto di nulla. Parole....."
(Rosalba)

E' la cronaca di una popolazione insonne, esasperata, che ha vissuto per mesi con la forza maligna sotto i piedi e il pensiero fisso di una catastrofe in atto.
La mancanza di paura di chi e' sepolto sotto le macerie della propria casa, una testimonianza straordinaria che ricorre, da' l'idea, sconvolgente, di quanto tempo si e' vissuto inermi nel terrore quotidiano. Tra il 5 e il 6 aprile tre scosse: alle 22,45, alle 00,40 e quella delle 03,32 con magnitudo Richter (MI) di 5,8. Circa ventisei secondi e tre movimenti - sussultorio, ondulatorio e mulinante (!) - accompagnati da altrettanti violenti boati.
Oggi rimangono tanta rabbia e la necessita' di andare avanti, nonostante un futuro in bianco e nero.

Elena Costa, L'Aquila 06.04.09 "il catastrofico terremoto delle 3:32, Costa Editore - La Cassandra Edizioni, pp 319

 

 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
Altri articoli Home

AMC Visionaries: Robert Kirkman's Secret History of Comics: prime immagini della docuserie

AMC ha annunciato che la docuserie “AMC Visionaries: Robert Kirkman’s Secret History of Comics” sarà trasmessa come evento televisivo in due serate il 12 e 13 novembre.  Articolata in sei parti, la docuserie concede uno sguardo approfondito sui racconti, le persone e gli eventi che hanno trasformato il mondo dei ...

 

The Librarians, i bibliotecari a caccia di misteri: dal piccolo schermo al fumetto

Dynamite Entertainment trasforma la popolare serie tv “The Librarians” in una serie fumettistica, il cui primo numero ha debuttato la settimana scorsa. La trama ha inizio con l'omicidio di un produttore cinematografico, Sol Schick, molto noto negli Anni Settanta. I bibliotecari sono chiamati a risolvere l'arcano del caso quando si scop...

 

Dishonored: La Morte dell'Esterno, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Dishonored: La Morte dell’Esterno è lo spin-off della saga di Bethesda, sviluppato dagli Arkane Studios, un’opportunità a prezzo budget di far conoscere e apprezzare un universo tanto affascinante quanto oscuro. La serie ha avuto l’enorme merito di migliorare e far maturare il genere action-stealth, dove un’att...

 

Star Comics, il terzo numero di Dragon Ball Super in uscita

“Dragon Ball Super”, il terzo numero è in uscita per Star Comics, disponibile dal 25 ottobre. Il popolare manga è realizzato da Toyotarō, il quale aveva già curato la trasposizione fumettistica di “Dragon Ball Z: La resurrezione di 'F'” (2015), sotto la guida di Akira Toriyama. La trama riparte da ...

 

Chateau Bordeaux, l'ottavo volume della saga famigliare legata al celebre vino francese

Glénat Edizioni pubblica l'ottavo volume di “Châteaux Bordeaux”, il fumetto che coniuga la storia di una saga famigliare con quella del vino francese, tra i più apprezzati al mondo. La trama ha come protagonisti i tre fratelli Baudricourt. Alla scomparsa del padre, morto in circostanze mai, del tutto, chiarite, ered...

 

Pro Evolution Soccer 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Pro Evolution Soccer 2018 è il videogioco calcistico sviluppato da Konami, l’appuntamento annuale con una delle serie storiche giapponesi, che ha affascinato e divertito milioni di utenti negli ultimi venti anni. Il calcio nato come ISS Pro sulla prima PlayStation ha da sempre dettato le regole per quanto riguarda l’aspetto simul...

 

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni