X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Riccardo Muti, un premio all’esemplarità della musica

15/05/2012 16:14
Riccardo Muti un premio all’esemplarità della musica

Riccardo Muti ha ottenuto il premio McKim, per essersi distino nell’arte musicale.

Riccardo Muti ha ottenuto il premio McKim, per essersi distino nell’arte musicale. Il premio è uno dei più prestigiosi che viene attribuito dall’American Academy in Rome, istituzione culturale statunitense fondata nel 1894, che "promuove il perseguimento degli studi e della ricerca avanzata nel campo delle belle arti e delle discipline umanistiche".

Muti non è nuovo a queste onorificenze: già direttore della Chicago Symphony Orchestra dal 2010, ha ottenuti il Premio Wolf per le arti nel 2000, uno dei maggiori dello stato d’Israele. Fino al lontano 1967, quando a soli 26 anni ottenne il Premio Cantelli per giovani direttori d'orchestra e violinisti maggiori.

Mai timoroso di esporre le proprie opinioni in ambito culturale – all’Opera di Roma nello scorso aprile con la Chicago simphony Orchestra ribadì che “bisogna fare di più per la cultura (…) Io non sono uno di quelli che vive all'estero e sputa sull'Italia, io vivo in Italia e sono orgoglioso di essere italiano” - deve il suo successo all’allestimento del Così fan tutte al Festival di Salisburgo negli anni ’70, tanto che è stato ripreso in maniera continuativa dal 1982 fino al 1988. Fino a La Forza del Destino nel 1999 a La Scala di Milano, oppure la Manon Lescaut di Giacomo Puccini.

Nel 2011 ha ottenuto lo spagnolo Premio Principe delle Asturie, affidato in precedenza anche a Woody Allen e Bob Dylan.

L’architetto Follen Charles McKim (1847-1909) fondò l'Accademia di Roma nel 1894. Il premio – che riconosce in un individuo l’esemplarità della vita professionale - è stato attribuito nel 2011 all’artista Luigi Ontani, nel 2010 alla stilista Miuccia Prada, nel 2009 al compositore Ennio Morricone, nel 2008 al regista Franco Zeffirelli, nel 2007 allo scrittore Umberto Eco, nel 2006 all’artista Cy Twombly e nel 2005 all’architetto Renzo Piano.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Riccardo Muti,



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni